Spreaker apri la tua webradio

Staff CS


Parte ufficialmente domenica la fase beta di Spreaker, una nuova piattaforma di social web radio dove tutti i contenuti e i palinsesti sono creati dagli utenti. Uno spazio libero per condividere idee, approfondire dibattiti, informare ed informarsi al tempo di musica. Una piattaforma che trasforma il concetto di web radio rendendo gli utenti di internet ascoltatori ma soprattutto produttori di show e programmatori radiofonici.

Questo sarà possibile fra poche ore grazie ai tools inediti contenuti su Spreaker. Strumenti che daranno la possibilità a chiunque di diventare conduttore, dj o programmatore radiofonico. L’utente potrà fare tutto questo gratuitamente senza dover sostenere costi di gestione o pagare royalties musicali perchè ci penserà direttamente Spreaker attraverso la vendita agli inserzionisti di spazi pubblicitari. Fino ad ora gli utenti che desideravano realizzare uno show radiofonico dovevano avere una serie di competenze tecniche e risorse finanziarie per realizzare una radio online in streaming. Inoltre dovevano essere in grado di coprire una programmazione di minimo otto ore al giorno. A questi utenti si prospettavano due alternative: dedicarsi full-time alla creazione e gestione di contenuti radiofonici o creare solamente alcuni show di qualità e riempire poi il palinsesto con altri contenuti, normalmente playlist. La prima alternativa è essere un professionista. La seconda è creare contenuti radio di bassa qualità, dove purtroppo gli show più innovativi e interessanti perdono la possibilità di raggiungere un ampio audience. Spreaker sposta il paradigma dalla creazione completa di una radio, all’essere autori di un singolo show. Le stazioni radio vengono create, quindi, mettendo insieme show differenti. Produrre un singolo show e assemblarne diversi in una stazione radio diventa perciò estremamente semplice e veloce. La dj console di Spreaker permette agli utenti di mixare l’audio del proprio microfono con brani musicali, effetti e jingles,presenti nella libreria online strutturata per essere intuitiva e user-friendly. In questo modo è possibile creare qualsiasi tipo di show radiofonico live come per esempio audio blog, newscasts, entertainment, talk radio, dirette sportive. Inoltre, data la possibilità di trasmettere il proprio show su più stazioni radio, gli utenti possono raggiungere un bacino di utenti maggiore. La struttura di Spreaker è quella della community. Gli show, le stazioni e gli utenti registrati hanno una pagina web personale. Gli utenti possono quindi interagire tra loro servendosi dei tool della community online. Sia gli utenti registrati sia quelli non registrati interagiscono in real time grazie all’instant messaging. Inoltre, per favorire lo sviluppo della community, si può seguire, segnalare e promuovere il proprio show e quello di altri utenti direttamente sulla propria bacheca di facebook. Spreaker è una start-up emiliana con uffici a Bologna e Rimini che si è già aggiudicata alcuni premi per l’innovazione, fra cui il primo posto dl Start2B, premio istituito nel corso degli R2Bdays, momento fieristico promosso da Aster, da Bologna Fiere e dalla Regione Emilia-Romagna.

Vai sul sito ufficiale

Vota se ti piace!
Condividi:


Resta sempre aggiornato su - Spreaker apri la tua webradio - , seguici su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere gli articoli via RSS o consulta la Guida Tv