Go Back   Forum > OT-Forum > Calcio

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


 
 
Thread Tools Display Modes Translate
Prev Previous Post   Next Post Next
  #1  
Old 07-23-2006, 11:20 PM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,902
tiolucas73 is on a distinguished road
Default la serie B vale più della A

Paradossi italiani.....

Il sorpasso: ora la B vale più della A
Sky pronta a comprare i diritti da SportItalia
.
Si vuole giocare la domenica
I cadetti diventano star

La serie B è pronta alla battaglia. Contro la serie A. Su tutti i fronti: stadi, televisione, date e orari, spazi sui giornali, merchandising. Si parte da un clamoroso sorpasso, certificato da una ricerca di mercato condotta dalla Cra Research (si chiama Monitor Calcio): le sei squadre più seguite della serie B uscita dalla prima sentenza della Caf (Juventus, Napoli, Fiorentina, Lazio, Bologna e Genoa) hanno un potenziale «bacino di utenza» di 80.000 tifosi in più delle sei squadre più seguite della serie A. Le ricerche della Cra, di solito, tengono conto di due possibili mercati: quello dei «fedelissimi» e quello di chi dichiara una semplice «simpatia». In questa ricerca è stato utilizzato solo il primo target e questo è il dettaglio. Serie A: Milan 5.167.876; Inter 4.753.413; Roma 1.559.285; Cagliari 790.644; Torino 702.943; Palermo 627.054. Totale: 13.601.215. Serie B: Juventus 9.844.649; Napoli 1.640.259; Fiorentina 1.017.744; Lazio 580.262; Bologna 317.997; Genoa 283.111. Totale: 13.684.022.
Numeri che rendono la serie B la nuova frontiera televisiva del calcio italiano. La situazione dei diritti tv è assai complicata e, se la Corte Federale lascerà Juve, Fiorentina e Lazio in serie B, si scatenerà presto una vera e propria asta, con Sky pronta a fare un’offerta a SportItalia, che detiene i diritti per anticipi, posticipi e soprattutto playoff e playout.
La storia di SportItalia e dei suoi diritti per digitale terrestre e satellite è parados****. L’offerta complessiva fatta nella scorsa stagione ammontava a 37,5 milioni di euro per tre anni (11,5 milioni per il 2005-2006, 12,5 milioni per il 2006-2007, 13,5 milioni per il 2007-2008). Un accordo che, nei mesi scorsi, SportItalia ha cercato di disdire, trovando la ferma opposizione della Lega Calcio. Ora le parti si sono invertite: la Lega vorrebbe ridiscutere tutto, dando un nuovo valore alla serie B, perché SportItalia è uscita dall’analogico. Il patron della televisione, Tarak Ben Ammar, è invece convinto di aver pescato il jolly: «Mi spiace per la Juve e per le altre—ha dichiarato —, ma ora la serie B ha un grande valore. Se le decisioni dei giudici sportivi verranno confermate anche in appello, avremo le carte giuste per difenderci dai grandi poli televisivi».
La Rai, invece, detiene per altri due anni i diritti sugli highlights della serie B in chiaro. In pratica, può trasmettere un ricchissimo «Novantesimo minuto » della serie B. L’anno scorso aveva a disposizione tutte le partite del sabato pomeriggio per 7,5 milioni. L’utilizzo, però, si limitava a una diretta sulla «Giostra del gol», a Rai International, e una specie di «Diretta Gol» su Rai-Sport- Sat, con una partita in diretta e i flash dei gol dagli altri campi.
La Rai, però, non ha confermato i diritti del pomeriggio. «O tutte le partite, compresi anticipi, posticipi e playoff, oppure il discorso non ci interessa—ha detto Michele Giammarioli —. Ne abbiamo già parlato con la Lega». Sono in molti, tra gli esperti di telecomunicazione, a pensare che SportItalia accetterà l’offerta di Sky. Tullio Camiglieri, direttore della comunicazione della pay-tv di Rupert Murdoch, non conferma e non smentisce, preferendo soffermarsi sulla delega chiesta dal Governo per scrivere una nuova legge sulla vendita dei diritti televisivi del calcio: «Siamo favorevolissimi ad aumentare pluralismo e qualità, come ha detto il ministro Gentiloni, ma Sky è zavorrata fino al 2011 dalle limitazioni poste dall’antitrust europea al tempo della fusione tra Telepiù e Stream. La situazione, nel frattempo, è enormemente cambiata».
Il centro della questione è il giorno in cui far giocare la serie B. L’anno scorso è stato il sabato pomeriggio (con anticipo al venerdì e posticipo il lunedì). Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, è alla testa di un gruppo deciso a chiedere lo spostamento alla domenica pomeriggio. La «spalla» importante sono i sindaci di molte delle squadre di serie B, che già l’anno scorso avevano minacciato di non dare in uso gli stadi comunali il sabato pomeriggio. La protesta era poi rientrata, ma potrebbe ritornare di grande attualità. Anche per questioni di ordine pubblico.
La concorrenza della serie B alla serie A, la domenica pomeriggio, sarebbe fortissima e metterebbe in grave difficoltà soprattutto Mediaset, che l’anno scorso si è aggiudicata i diritti in chiaro della massima serie e che, sul digitale terrestre, non avrebbe le frequenze necessarie per garantire tutte le dirette. Un altro terreno di scontro. In più, come anticipato da Tuttosport, la serie B potrebbe arrivare anche sui Tv-fonini. Vodafone è interessata. Potere di 80.000 tifosi in più della serie A.
Luca Valdiserri
23 luglio 2006 (da corriere.it)

Secondo voi, come andrà a finire la questione dei diritti tv? per NOI assidui "osservatori" di calcio CINESE, sarebbe meglio passasse tutto a SKY, credo...o no??

piccolo PS:visto chi è il patron di sportitalia? vi ricorda qualcosa....??auhauahuahauhauhauaha
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
 







Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 12:53 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.