Go Back   Forum > OT-Forum > Calcio

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Display Modes Translate
  #1  
Old 01-29-2007, 01:48 PM
petrescu petrescu is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2006
Location: Salentu:lu sule,lu mare,lu jentu
Posts: 3,541
petrescu is on a distinguished road
Default Per Snai l'Inter è Campione d'Italia

ROMA - Dopo 14 vittorie consecutive e 11 punti di distacco sulla Roma seconda in classifica, l'Inter è considerata irraggiungibile da Snai, principale concessionario italiano di scommesse, che ha deciso di mettere subito in pagamento le scommesse giocate sui nerazzurri campioni d'Italia. A partire da martedì, tutti coloro che hanno scommesso sullo scudetto 2007 vinto dalla squadra allenata da Roberto Mancini possono presentarsi presso il Punto Snai dove lo hanno giocato e incassare subito la vincita.

PAGAMENTO ANTICIPATO - Le scommesse sull'Inter campione d'Italia sono state aperte nella scorsa estate, non appena nota la composizione definitiva del campionato di serie A 2006/2007: al momento dell'apertura del gioco la quota offerta per i nerazzurri era 1,70, e poi è progressivamente scesa sino a 1,03. Da lunedì 22 gennaio Snai aveva sospeso le scommesse sulla squadra campione d'Italia, e proprio per questo motivo, coerentemente con la decisione assunta, ha disposto il pagamento anticipato delle scommesse sull'Inter.

SI PUNTA SUI PUNTI - Gli scommettitori non saranno però lasciati completamente orfani di puntate in neroazzurro: il presidente di Snai, Maruizio Ughi, ha infatti annunciato la possibilità di aprire, qualora l'Amministrazione dei monopoli di Stato (Aams) dia il benestare, le scommesse sui punti di distacco che saranno registrati alla fine tra l'Inter e la seconda classificata. «L'Aams è da sempre molto ricettiva in tal senso - commenta Ughi -. Riteniamo che si possa tranquillamente lavorare nell'interesse di tutti con l'obiettivo di tenere desta l'attenzione degli scommettitori sul campionato».

CALO DI ATTENZIONE - Attenzione che negli ultimi tempi è venuta decisamente meno, considerando che l'attuale distacco di 11 punti e 17 partite ancora da giocare viene considerato incolmabile da commentatori e tifosi e questo indipendentemente dal fatto che non vi sia ancora la certezza matematica di un trionfo da parte dei neroazzurri. Di qui la decisione di pagare anticipatamente coloro che avevano già scommesso sull'Inter vincente e di chiudere definitivamente le scommesse sul vincitore del campionato di serie A. «Il calo di interesse che si stava realizzando attorno al campionato - ha detto ancora Ughi -, con un conseguente disinteresse nelle scommesse, a cui vanno aggiunte le valutazioni dei nostri esperti, ci hanno definitivamente convinto a compiere questo passo. Con questa scelta vorremmo, se possibile, mobilizzare tutte le giocate che al momento sono ferme».

www.corriere.it
__________________
VISITA LA MIA PAGINA FACEBOOK


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 06:14 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.