Go Back   Forum > OT-Forum > Calcio

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


 
 
Thread Tools Display Modes Translate
Prev Previous Post   Next Post Next
  #1  
Old 07-27-2007, 11:19 PM
travis bickle travis bickle is offline
Senior Member
 

Join Date: Jan 2007
Location: Roma
Posts: 2,761
travis bickle is on a distinguished road
Send a message via MSN to travis bickle Send a message via Yahoo to travis bickle
Default Il Times cancella Maradona e Rivera

Fare una classifica con i 50 gol più importanti della storia del calcio ed escludere quelli di Diego Armando Maradona. Un'impresa difficile. Per carità, ognuno è libero di pensarla come vuole: vedendo però che l'iniziativa arriva da un giornale inglese, l'autorevole Times, allora la cosa forse sorprende un po' meno. Al Pibe de Oro forse non hanno ancora perdonato il gol beffa con la mano in un memorabile quarto di finale Argentina-Inghilterra del Mondiale '86.
PODIO INGLESE - Per dimostrare la scarsa attendibilità della classifica basterebbe un solo dato: 34 dei 50 gol indicati, e soprattutto i primi tre, sono di giocatori britannici. Va bene un po' d'amor di patria, ma se si tiene conto che, a livello di nazionale, gli inglesi non vincono nulla da quarant'anni... Il gradino più alto del podio spetta alla rete "fantasma" di Geoffrey Hurst, che portò l'Inghilterra sul 3-2 nella finale del Mondiale '66 contro la Germania. Sul fatto che il pallone avesse effettivamente oltrepassato la linea bianca ci furono fin da subito molti dubbi. La moviola, utilizzata negli anni successivi, diede la certezza: il tiro non era mai entrato. Al secondo posto troviamo Teddy Sheringham, che rimise in gioco il Manchester United nella finale di Champions League '99 contro il Bayern Monaco. Al terzo invece il gol di un certo Dixie Dean in un Everton-Arsenal 3-3 del 1928...
ESCLUSI ECCELLENTI - Mettere insieme una classifica con le reti più importanti non è certo facile, accontentare tutti i punti di vista quasi impossibile. Una ventina di giorni fa un'altra rivista inglese, World Soccer, aveva presentato sul suo sito un podio più consono: in testa Maradona, seguito da Van Basten (finale Europeo '88) e Zidane (finale Champions League Real Madrid-Bayer Leverkusen 2002). Nel caso del Times, però, l'elenco degli esclusi eccellenti è veramente troppo lungo. Si comincia con l'impresa di Maradona contro l'Inghilterra nel 1986, dichiarato oltretutto Gol del Secolo dopo un sondaggio effettuato dalla Fifa nel 2002.
Anche noi italiani abbiamo parecchio da lamentarci. Pablito Rossi di Italia-Brasile 3-2 occupa mestamente la 35ª posizione, poco più sotto c'è Angelo Schiavio che ci diede la vittoria nella finale dei Mondiali 1934 contro la Cecoslovacchia. Poi più nulla: e sì che abbiamo pur vinto quattro Mondiali... Il Times ignora completamente il piattone di Rivera in Italia-Germania 4-3, il rigore di Grosso nella magica notte di Berlino, l'urlo di Tardelli dopo il raddoppio contro la Germania nel 1982. Neanche Platini ha diritto di cittadinanza. Si potrebbe continuare ancora, ma forse è meglio fermarsi qui...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
 







Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 04:11 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.