Go Back   Forum > OT-Forum > Calcio

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Display Modes Translate
  #1  
Old 11-19-2007, 11:30 AM
pietrosanero pietrosanero is offline
Senior Member
 

Join Date: May 2005
Location: palermo
Posts: 6,413
pietrosanero is on a distinguished road
Default Diritti Tv: Simulazione degli introiti

Il nuovo scudetto dei diritti tv va alla Juve: lo rivela una simulazione del "Sole 24 ore". Il giornale ha applicato all’attuale serie A la distribuzione delle risorse, cosi’come previsto dalle norme sui diritti tv in vigore dal 2010. La ’torta’ (900 milioni) sara’ suddivisa in base a 3 criteri: uguaglianza, merito, bacino utenza.
Questa la classifica simulata con la ripartizione in percentuale delle risorse dei diritti tv dal 2010:

1. Juventus 10,61;
2. Inter 9,82;
3. Milan 8,61;
4. Roma 7,97;
5. Napoli 6,49;
6. Lazio 6,07;
7. Fiorentina 4,77;
8. Sampdoria 4,52;
9. Palermo 4,46;
10. Udinese 4,21;
11. Torino 3,84;
12. Atalanta 3,77;
13. Parma 3,65;
14. Cagliari 3,34;
15. Reggina 3,23;
16. Genoa 3,14;
17. Catania 3,06;
18. Livorno 2,97;
19. Empoli 2,78;
20. Siena 2,68.

da http://www.stadionews.it/brevi.asp?ID=28689

come si fa a dire che sono cambiate radicalmente le cose!
in inghilterra la percentuale uguale x tutti è il 70% mentre qui solo il 40!!!!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 11-19-2007, 11:34 AM
Angus Angus is offline
Senior Member
 

Join Date: Nov 2005
Posts: 737
Angus is on a distinguished road
Default

in fin dei conti se si valuta il bacino utenze, penso che la juve non a caso sia prima...però è anche vero che così le cosiddette "piccole" non potranno mai svilupparsi, dato i pochi fondi che ricevono..


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 11-19-2007, 11:47 AM
pietrosanero pietrosanero is offline
Senior Member
 

Join Date: May 2005
Location: palermo
Posts: 6,413
pietrosanero is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by Angus
in fin dei conti se si valuta il bacino utenze, penso che la juve non a caso sia prima...però è anche vero che così le cosiddette "piccole" non potranno mai svilupparsi, dato i pochi fondi che ricevono..

non credo sia quello il punto negativo!
il discorso è che se metti un punto sostanzioso come "i risultati negli ultimi 50 anni" capisci che squadre piu piccole e recenti non avranno mai molti soldi!è tutto fatto apposta per le grande che hanno vinto quei campionati!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 11-19-2007, 12:00 PM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Wink Siamo alle solite!!!

I proventi devono essere suddivise in parti uguali.il perche lo spiego con chi giocano le grandi se non ci sono le piccole?)In una famiglia che si rispetta,i figli si dividono il patrimonio in parti uguali!!voi mi direte ma la moglie prende di piu!bene in questo caso la moglie e la federazione.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 11-19-2007, 11:22 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by mimmo-44
I proventi devono essere suddivise in parti uguali.il perche lo spiego con chi giocano le grandi se non ci sono le piccole?)In una famiglia che si rispetta,i figli si dividono il patrimonio in parti uguali!!voi mi direte ma la moglie prende di piu!bene in questo caso la moglie e la federazione.

quoto...paragone perfetto


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 11-20-2007, 11:22 AM
Baxaras Baxaras is offline
Senior Member
 

Join Date: Mar 2006
Posts: 2,141
Baxaras is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by pietrosanero
come si fa a dire che sono cambiate radicalmente le cose!
in inghilterra la percentuale uguale x tutti è il 70% mentre qui solo il 40!!!!!


In Inghilterra è il 50% non il 70%.

Vi mostro un pò il piano europeo sui diritti televisivi...
Sarà un post un pò prolisso ma fà capire la differenza dei vari paesi.

Le decisioni della Commissione europea sulla Uefa Champions League (2003), sulla Bundesliga (2004) e sulla Premier League (2006) hanno riconosciuto, sia
pure con determinati correttivi, la legittimità di modelli di negoziazione e vendita collettiva dei diritti televisivi sportivi. In particolare, nella decisione della Commissione europea del 2003 è stata riconosciuta la legittimità di una titolarità collettiva dei diritti che appartengono sia all’UEFA, che organizza la competizione Champions League, sia alle società che vi partecipano.

Uefa Champions League Bollettino UE 7/8-2003 Concorrenza (17/29)
1.3.77. Decisione della Commissione in data 23 luglio.
Oggetto: adottare una decisione di esenzione per il sistema UEFA di vendita centralizzata dei diritti commerciali relativi alla Champions League.
Bundesliga: Comunicazione Commissione Europea, 2004/C 229/04 del 14 settembre 2004.
Premier League: Comunicazione Commissione Europea del 22 marzo 2006 (Case COMP/C-2/38.173).

Inoltre, l’Independent European Sport Review 2006 (un recente studio commissionato a fine 2005 dalla Presidenza inglese dell’Unione Europea) ha stabilito che “promanano dalla competizione fra due o più squadre, sotto l’egida organizzativa di una lega, il valore sia economico che sportivo di un incontro e che tale valore è inoltre accresciuto dalla maggiore equità possibile tra le squadre che competono”. Per tale motivo questo studio ritiene che “una forma di negoziazione collettiva da parte dei club appare tanto naturale
quanto logica”.

Titolarità e vendita:

In campo europeo, la situazione dei diritti tv del calcio si caratterizza per una utilizzazione piuttosto diffusa del sistema di vendita centralizzata dei diritti.
In Francia la legge Lamour del 2003 orienta verso la commercializzazione collettiva dei diritti da parte di federazione sportive e leghe, confermando peraltro un sistema già in vigore.

In Germania la Deutsche Fussball Liga detiene i diritti televisivi e li vende centralmente.

In Inghilterra la Football Association of Premier League detiene e vende collettivamente i diritti di trasmissione in diretta, gli highlights, i diritti relativi ai nuovi media ed i diritti internazionali che rimangono, però, di proprietà dei club azionisti: la commissione CE, con delibera del 22 marzo 2006, ha giudicato positivamente gli impegni assunti in modo vincolante dalla FAPL dal 2007 al 2013. La vendita avviene attraverso una ripartizione in pacchetti (6 complessivamente) con il divieto per un singolo operatore di acquistarne più di 5. I club possono comunque trattare singolarmente la cessione sia dei diritti non ricompresi nei 6 pacchetti sia di quelli acquistati da un’emittente ma eventualmente non utilizzati.

Solo in Spagna le società sportive vendono individualmente i propri diritti. Tuttavia, dalla stagione 2003-2004, un gruppo di squadre minori della Primera Liga e tutte le squadre della Segunda Divisiòn negoziano i propri diritti collettivamente.
Le altre leghe europee maggiori vendono i propri diritti collettivamente, ad eccezione della Grecia (dal 2001-02) e del Portogallo.

Mutualità:

Il regime vigente in Francia si caratterizza per la più spiccata mutualità, imposta per legge.
I diritti televisivi sono attribuiti alla Federazione ed agli organizzatori degli spettacoli sportivi: i diritti sono collettivi e i proventi devono essere distribuiti tra tutti. Una parte dei ricavi, pari al 5%, viene attribuita allo Stato per promuovere e sovvenzionare i settori giovanili e contribuire agli altri sport. Una quota parte maggioritaria è, poi, distribuita in parti eguali tra le società ed una parte residua in base ai risultati sportivi della stagione.

La Germania si caratterizza per la previsione della mutualità in favore anche dei dilettanti.
La Lega tedesca gestisce collettivamente ogni diritto generato dai 36 club di Bundesliga 1 e 2 (fra cui i diritti televisivi) e ridistribuisce i ricavi mediante un regime di mutualità che distingue tra Bundesliga 1 (cui spetta il 79% delle risorse) e Bundesliga 2 (il restante 21%).
Ogni Bundesliga poi ripartisce i proventi tra i singoli club mediante una quota pari alla metà distribuita in parti eguali e la restante secondo risultati sportivi. Una quota è prevista per la Federazione. Per i soli diritti pay per view è previsto poi un ulteriore meccanismo che premia la società ospitante con il 64% di proventi, il 32 % per l’ospitata, 4% per federazione e 2% per Bundesliga 2.

In Inghilterra la proprietà dei diritti è delle società e la Lega li detiene per venderli collettivamente. La mutualità si attua attraverso una redistribuzione della metà dei proventi in parti eguali e la restante metà in base ai punti in classifica ed al numero delle presenze nelle dirette e nelle differite. Pochissimo viene versato dalla Premier alla serie inferiore,

In Spagna è, o meglio, era stato adottato il modello di business senza mutualità. Dopo alcuni mesi si è invece ritenuto di adottare un modello attenuato di mutualità - attraverso una divisione centralizzata degli incassi derivanti dalla vendita individuale dei diritti - al quale sfuggono Barcellona e Real Madrid che non riconoscono, almeno fino al 2008, alcuna mutualità alle altre società. Per ciò che concerne le altre società, la Liga ha adottato un sistema che privilegia gli ascolti di ciascun club per il 55%, mentre il restante è
suddiviso in ragione dei risultati sportivi conseguiti nelle ultime tre stagioni.


Enjoy


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 11-20-2007, 11:40 AM
Baxaras Baxaras is offline
Senior Member
 

Join Date: Mar 2006
Posts: 2,141
Baxaras is on a distinguished road
Default

Questo è quello che avviente in Italia...
http://www.corriere.it/sport/07_ott...tv_calcio.shtml

Trovate le differenze

E una di queste differenze è sostanziale per far sì che tutto lo scenario sia IDENTICO rispetto a prima...

W le riforme italiane!!!



ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #8  
Old 11-20-2007, 11:27 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

e poi vai a stupirti perchè Ronaldinho non viene quà...sarà che la sua donna vuole parlare l'inglese


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 06:46 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.