Go Back   Forum > OT-Forum > Calcio

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


View Poll Results: come finirà secondo voi la vicenda di moggi e gli arbitri??
moggi(e i compagni di merende) radiati..ma nessuna sanzione alla juve 14 18.42%
tutti colpevoli e juve in B 17 22.37%
tutti innocenti 40 52.63%
altro(specificando.......come finirà secondo voi!) 5 6.58%
Voters: 76. You may not vote on this poll

Reply
 
Thread Tools Display Modes Translate
  #21  
Old 05-06-2006, 12:35 PM
mrcenzo mrcenzo is offline
Senior Member
 
mrcenzo's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Posts: 309
mrcenzo is on a distinguished road
Smile Un sogno...

Più che un voto..esprimo un sogno...
Juve in B...Tutti radiati a vita!!!...e
NAPOLI IN A ...ripescato


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #22  
Old 05-06-2006, 12:36 PM
raffaele1988 raffaele1988 is offline
Junior Member
 
raffaele1988's Avatar
 

Join Date: Oct 2005
Posts: 22
raffaele1988 is on a distinguished road
Exclamation Per Ki Nn Lo Sapesse

Per Chi Non Lo Sapesse La Motivazione Ufficiale Dell Assoluzione Della Juve è Che Il Fatto Cioe La Somministrazione Di Farmaci Illeciti Non Sussiste Affatto
La Motivazione Che Il Fatto Non Costituisce Reato è Pertinente All Uso Di Sostanze Tipo La Creatina Che Nn Sono Dopanti

Cari Antijuventini Svegliatevi Usate Sempre Questi Luoghi Comuni Per Prendervela Con La Juventus
Io Da Tifoso Non Accanito Mi Piace Vedere Giocare La Squadra Ma Non Sono Cosi Polemico Come Alcuni Di Voi A Me Degli Affari Presunti Di Lucianone Non Me Ne Esce 1 Lira
Anzi 1 Euro


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #23  
Old 05-06-2006, 12:43 PM
jack95 jack95 is offline
Senior Member
 
jack95's Avatar
 

Join Date: Mar 2006
Posts: 1,037
jack95 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by raffaele1988
Per Chi Non Lo Sapesse La Motivazione Ufficiale Dell Assoluzione Della Juve è Che Il Fatto Cioe La Somministrazione Di Farmaci Illeciti Non Sussiste Affatto
La Motivazione Che Il Fatto Non Costituisce Reato è Pertinente All Uso Di Sostanze Tipo La Creatina Che Nn Sono Dopanti

Cari Antijuventini Svegliatevi Usate Sempre Questi Luoghi Comuni Per Prendervela Con La Juventus
Io Da Tifoso Non Accanito Mi Piace Vedere Giocare La Squadra Ma Non Sono Cosi Polemico Come Alcuni Di Voi A Me Degli Affari Presunti Di Lucianone Non Me Ne Esce 1 Lira
Anzi 1 Euro

ah ah ah questa è bella ancora con la solita barzelletta, già era grave la quetsione doping ma questa delle intercettazioni ha superato ogni limite, svegliati caro juventino e unisciti agli altri juventini che chiedono la testa di moggi e giraudo


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #24  
Old 05-06-2006, 12:53 PM
mrcenzo mrcenzo is offline
Senior Member
 
mrcenzo's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Posts: 309
mrcenzo is on a distinguished road
Default Informati meglio

Quote:
Originally Posted by raffaele1988
Per Chi Non Lo Sapesse La Motivazione Ufficiale Dell Assoluzione Della Juve è Che Il Fatto Cioe La Somministrazione Di Farmaci Illeciti Non Sussiste Affatto
La Motivazione Che Il Fatto Non Costituisce Reato è Pertinente All Uso Di Sostanze Tipo La Creatina Che Nn Sono Dopanti

Cari Antijuventini Svegliatevi Usate Sempre Questi Luoghi Comuni Per Prendervela Con La Juventus
Io Da Tifoso Non Accanito Mi Piace Vedere Giocare La Squadra Ma Non Sono Cosi Polemico Come Alcuni Di Voi A Me Degli Affari Presunti Di Lucianone Non Me Ne Esce 1 Lira
Anzi 1 Euro



Non era reato.....non vi era una normativa adeguata al tempo...adesso lo sarebbe...e poi mica si parlava solo di creatina..il problema serio era l'epo...
P.S. Io non ho seguito bene la vicenda ...perchè di quanto faccia schifo il calcio-doping..lo avevo già visto con il caso empoli...fu punito solo il medico sociale che truccava i sorteggi doping....


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #25  
Old 05-06-2006, 01:05 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,505
staff is on a distinguished road
Default

da repubblica.it

Più Moggi per tutti


SI LEVA dagli atri muscosi, dai fori cadenti e dagli orribili stadi italiani un rutto corale di "ve l'avevamo detto" davanti alla lettura delle simpatiche conversazioni intercorse fra Luciano Moggi, il designatore arbitrale Pairetto, giornalisti, funzionari e maneggioni anonimi. Ve l'avevamo detto che il Grande Vecchio c'era, anche se il mesto e volpino viso di Moggi mal corrisponde all'immagine del vegliardo michelangiolesco immaginato dalle armate di vittime della Juve.

Ve l'avevamo detto che quei rigori, quei fuorigioco, quei cartellini sempre concessi alla Juve e rarissimamente contro erano inventati, "visti anche quando non c'era niente da vedere" come si sente Pairetto consigliare paternamento all'arbitro Dondarini. Sfogatevi dunque, poveri tifosi di Roma e Milan (poveri?), di Lazio e Samp, dell'eterna vergine Inter condannata a non salire mai sull'altare e arrivare al massimo seconda dal "Grande Vecchio", quando ci riesce, cioe quasi mai da 20 anni. Bene. Contenti? Sfogati? Vendicati dalla storia, come dissero i coniugi Rosenberg prima di sedersi sulla sedia elettrica come spie sovietiche quali, ora si sa, almeno il signor Rosenberg era davvero.

Ottimo. Ora proviamo a spegnere l'acre divertimento di avere visto Luciano Moggi s*******to (lo s*******mento non è tuttavia un reato) e con lui alcuni presunti luminari della sapienza sportiva e riflettiamo, ammesso che un tifoso ne sia capace. Spero di non essere accusato di essere tifoso della Juve, anche se ammetto che alcuni dei miei migliori amici sono juventini (lo so, mamma, ho sempre avuto un debole per le cattive compagnie) se esprimo la cauta opinione che tutto questo soffiare di indignazioni, questi squillar di chiarine e rullare di tamburi giustizialisti mi fanno ridere amaramento.

Per vedere lo scandalo del calcio professionale italiano non c'era nessuno bisogno di aspettare che arrivassero le conversazion di Moggi con Pairetto e la sinfonia di "*****, merda, culo, figlio di *******, stronzo" che accompagna come un coro greco la musica, per scoprire l'acqua (sporca) calda. E non saranno quattro parolacce a sconvolgere tifoserie abituate a scambiarsi razzi, sprangate e qualche coltellate (ricordate Genova?) o cittadini definiti testicoli dal Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana.

Il merdaio era sotto gli occhi di chiunque lo volesse vedere e annusare. Vorrei rammentare al popolo del "ve l'avevamo detto" che nel campionato di calcio di serie A, B e C, competono squadre quotate in borsa che in qualsiasi nazioni con un codice civile sarebbero da tempo scomparse per bancarotta fraudolenta e per fidi bancari (prestiti) scritti sulla carta per avvolgere le melanzane. E se queste societa fallite sono ancora in gioco, con gusto e profitto, lo si deve a quella rete di connivenze, di truffe incrociate, di interessi intrecciati nelle quali personaggi come Luciano Moggi prosperano e crescono e che aveva interesse a tenerle in vita per mantenere l'apparenza di un campionato vero e non finto quale il nostro da anni è.

Vorrei rammentare che se giochiamo un demenziale campionato a 20 squadre è perché un singolare personaggio, ex autista dell'Atac divenuto miliardario, ha ricattato il carrozzone di paglia costringendolo a riammettere squadre che non ci sarebbero dovute stare e che ora il medesimo personaggio si trova in vacanza perenne nellla repubblica di Santo Domingo, dove, lo dico per puro inciso, Forza Italia ha ottenuto la massima percentuale di voto fra tutti i collegi di voto all'estero.

Mi piacerebbe inoltre sapere che cosa scopriremmo se potessimo ascoltare le telefonate fatte da, per fare un esempio, Adriano Galliani a Carraro, agli arbitri, ai designatori, ai giornalisti importanti, ai direttori di quotidiani sportivi, ai conduttori di trasmissioni, giusto per sapere se parlassero di botanica, di importazioni di tessuto o di soluzione della crisi Irakena. Telefonava soltanto Moggi? Gli altri, i Gaucci, gli Zamparini, i Preziosi, i Della Valle (a proposito, com'era quella storia dei 250 mila euro in contanti dentro una borsa?) non avevano i numeri di cellularre? Erano troppo timidi per telefonare, come tredicenni alla prima cotta della loro vita? Neanche un sms?

Il fatto che ora conosciamo qualche brandello fetido di quello che Moggi diceva a Pairetto non significa che non esistano altri stracci sporchi, significa soltanto che non li conosciamo, ma l'idea che Moggti fosse l'unico zozzone in un convento di novizie mi sembra difficile da accettare. Comperava gli arbitri? Non lo so, puo darsi. Ma abbiamo visto un Presidente di Lega comperare i diritti della Lega che presiedeva e venderli alla societa per la quale lavorava, Mediaset, cosi garantendosi i soldi per tenere forte il proprio Milan e distribuire le briciole agli altri morti di fame, perpetuando la "sudditanza economica". Questo è Ok? Questo è kosher, o halal, se non vogliamo offendere nessuno?

Non fraintendetemi: se la Juventus è quella società seria e piemontese che si vanta di essere, Moggi deve essere messo alla porta, non perche sia colpevole, ma perché nessuna partita della Juve, da quella di domenica in poi, potra mai più essere giocata senza il sospetto che la squadra sia aiutata o, per farsi perdonare, danneggiata, dunque il risultato sia falso. Se non volete trasformare il calcio in un WWF, in un wrestling giocato a 11, lui se ne deve andare. Per primo.

Ma dopo la cacciata di Moggi dal paradiso dei bar sport e degli spogliatoi che lui, con la sua agenzia, sfacciatamente manovrava, il calcio italiano dovrà ammettere che il male è ormai infinitamente più profondo e radicato di un semplice caso di orologi da 40 milioni, magari Rolex d'oro come (già, remember?) anche un certo presidente romano inviava ai signori arbitri.

E a chi, mi riferisco ai tifosi della Calvario International Football Club, ora si sente finalmente liberato dal sospetto di fare il tifo da 20 anni per una societa scelleramente gestita e dotata di una prodogiosa capacita di spararsi sulle scarpe, vorrei domandare che cosa l'onesto, il probo, il mi spezzo ma non mi piego Moratti ci facesse in quella compagnia, accettando addirittura accordi di spartizione dei diritti con il Grande Vecchio che poi le fregava gli scudetti.

Chi resta seduto a un tavolo di poker dove si bara o è baro anche lui, ma più scarso degli altri, o rimane per il gusto masochistico di fare il pollo. A meno che non sia, oltre che un po' lento di comprendonio, anche un po' baro anche lui. La mia modesta e fallibile previsione è dunque che non cambiera nulla, a parte la probabile cacciata di Moggi, ora giustamente difeso da quella bravissima avvocata della cause perse, l'onorevole Buongiorno, eletta nelle file di An.

Non accadra nulla perché fare pulizia nel mondo del calcio comporterebbe, come nei drammi giapponesi, uno harakiri collettivo o un salto in compagna dal ponte per poi ricominciare da zero e non ricominciare dai furbetti ancora più furbetti di Moggi che si salveranno gettando lui e la Juve in pasto alla collera di quel 50% di tifosi italiani che ora si nasconderanno dietro di lui, come gli scolaretti quando la maestra ha scoperto chi sia l'infame che fa le puzzette. Dicendoci, ma che volete, non abbiamo forse fatto fuori Moggi?

E lui, povero mestatore nel barile dello sterco calcistico, potrà dire come Nixon quando fu cacciato, "ora non avrete più un Moggi da prendere a calci". E qui sta il pericolo. Se non avranno più lui, con chi se la prendereanno quelle 19 squadre che perderanno il campionato? Con quale Dondarini, Trefoloni, Bertini, Pairetto potranno sfogare la loro rabbia? Con quegli scalzacani dei loro presidenti? Con quei lazzaroni dei giocatori? Con quei palloni gonfiati di "mister" che non ammettono di avere sbagliato formazione neppure se mandano in campo i pulcini?

Se fossi in Luciano Moggi, preparerei con un ghigno satanico la mia uscita dalla fogna in cui cosi abilmente guazzava e mi allenerei a dire questa frase: "Mi cacciate, ma sappiate che mi rimpiangerete", magari aggiungendo una delle sue espressioni poetiche preferite, manica di stronzi. Voi juventini come voi anti juventini, che non potrete più accusare me per quelle ridicole squadre che mandate in campo. Gia l'ha detto uno famoso, "mi rimpiangerete", ma nel caso di Moggi mi sembra piu vero.

E tra poco arriveranno i Mondiali dove ce la faranno pagare, questa figura di merda (cito le fonti) inflitta anche alla categoria degli arbitri europei. Per salvarci, in Germania, ci vorrebbe un Moggi
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #26  
Old 05-06-2006, 03:26 PM
fossa dei leoni fossa dei leoni is offline
Junior Member
 

Join Date: Apr 2006
Posts: 20
fossa dei leoni is on a distinguished road
Default

questo scritto gira da un po' su internet,qualcuno lo conoscerà già.
non credo che lo conosca il giornalista di repubblica autore di quell'articolo.

* Noi che...finivamo in fretta i compiti per andare a giocare a
pallone sotto casa;
* noi che...costretti alla regola di "portieri volanti" o " chi si
trova para",
* noi che..."portieri volanti" e..."segnare da oltre centrocampo
vale?" - Vale...vale tutto!
* noi che...quando si facevano le squadre, se venivamo scelti per
primi ci sentivamo davvero i più bravi, i più importanti;
* noi che...l'ultimo che veniva scelto era sicuramente destinato ad
andare in porta;
* noi che...avevamo sempre un soprannome possibilmente infamante ma
nessuno si offendeva;
* noi che...chi arriva prima a dieci ha vinto;
* noi che...mentre facevamo finta di non sentire il richiamo della
mamma quando incombevano le tenebre, c'era sempre qualcuno che diceva
: "chi segna
l'ultimo vince" incurante del punteggio che magari era in quel
momento 32 a 1,
* noi che...abbiamo vissuto con terrore l'epoca delle "Espadrillas"
con le quali ai piedi non si poteva giocare a pallone;
* noi che...se avevamo ai piedi le Adidas Tampico ci sentivamo piu'
forti di Pelè;
* noi che...invece avevamo ai piedi le Tepa Sport,
* noi che...il pallone di cuoio sapevano come era fatto perché lo
vedevamo in Tv esclusivamente ad esagoni bianchi e neri;
* noi che...o il SUPER TELE (in mancanza d'altro) o l'ELITE (lo
standard) o il TANGO DIRCEU se andava di lusso o nei giorni di festa
* noi che... non potevamo sederci sul pallone altrimenti diventava
ovale;
* noi che...il proprietario del pallone giocava sempre anche se era
una schiappa e non andava nemmeno in porta;
* noi che...anche senza la traversa non avevamo bisogno della moviola
per capire se era goal. "Goal o rigore" metteva sempre tutti
d'accordo;
* noi che...al terzo corner è rigore;
* noi che..."siete dispari posso giocare?" - "Eh non lo so, il
pallone non è mio (nel caso in cui il pretendente fosse uno
scarso)!";
* noi che..."mi fate entrare?" - "Si basta che ne trovi un altro
sennò siamo dispari";
* noi che...riconoscevamo i calciatori anche se sulla maglietta non
c'era scritto il nome;
* noi che...il n° 1 era il portiere, il n°2 ed il n°3 i
terzini destro e sinistro, il n° 4 il mediano di spinta, il
n° 5 lo stopper, il n° 6 il libero, il n° 7 l' ala
destra, il
n° 8 una mezzala , il n° 9 il centravanti, il n° 11
l'altra punta possibilmente mancina, il n° 10 la mezzala con la
fascia di capitano perchè era inevitabilmente
il piu' bravo;
* noi che...perché un giocatore entrasse in nazionale doveva fare una
trafila di 2/3 anni ad alto livello;
* noi che...gli stranieri al massimo 2 per squadra e li conoscevamo
tutti;
* noi che...dormivamo con le figurine Panini sotto il cuscino ;
* noi che...avevamo in simpatia Van de Korput per il nome e
Bruscolotti perché sembrava più vecchio di nostro padre
* noi che...il calcio in Tv lo guardavamo solo la Domenica ed il
Mercoledì;
* noi che...la Domenica alle 19,30 vedevamo un tempo di una partita
di calcio;
* noi che...vivevamo in attesa di 90° minuto e ci sentivamo
protetti dalle figure paterne di Paolo Valenti, Necco da Napoli,
Bubba da Genova, Giannini da
Firenze, Vasino da Milano, Castellotti da Torino, Pasini da Bologna,
Tonino Carino da Ascoli, Strippoli "riporto" da Bari o Lecce
* noi che...la Stock di Trieste è lieta di
presentarvi...papapà...papapà .....papapapaaaaaa...paparapà ;
* noi che...Ciotti :..."scusa Ameri,scusa Ameri....clamoroso al
Cibali" (che nella nostra fantasia era piu' famoso di Catania);
* noi che..."tutta la squadra dell' Internazionale retrocede a
protezione dei 16 m" (sempre Ciotti);
* noi che...alla DS potevamo vedere i servizi della serie A, i goal
della serie B, il Gran Premio, Tennis. Basket e la pallavolo senza
doverci sorbire ore di
chiacchiere per vedere 4 goal;
* noi che...Galeazzi l'abbiamo visto magro;
* noi che..."il piede proletario di Franco Baresi" (Beppe Viola);
"Maradona ha mano cucita sotto il piede sinistro" (Gianni Brera);
* noi che...andavamo all'amica del cuore di quella che ci piaceva e
le chiedevamo: "Dici a Maria se si vuole mettere con me?" Il giorno
dopo tornava e la
risposta era sempre la stessa: "Ha detto che ci deve pensare..."
* noi che...Maria ancora ci stà pensando!
* noi che...agli appuntamenti c'eravamo sempre tutti, anche senza
telefonini;
* noi che...oggi viviamo lontani, ma quando usciamo di casa e giriamo
l'angolo speriamo sempre di incontrarci con il pallone in una busta
di plastica;
* noi che...se incontriamo per strada Biscardi,Moggi e Galliani vorremmo investirli;
* Voi che...questo giocattolo ce lo avete rotto... brutti bastardi!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #27  
Old 05-06-2006, 03:33 PM
pietrosanero pietrosanero is offline
Senior Member
 

Join Date: May 2005
Location: palermo
Posts: 6,413
pietrosanero is on a distinguished road
Default

noi che...........facciamo sacrifici per vedere allo stadio,in casa e fuori, le partite perche alla nostra squadra ci teniamo
noi che...........sedotti e abbandonati da questo sport ci state cacciando voi!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #28  
Old 05-06-2006, 07:00 PM
Baxaras Baxaras is offline
Senior Member
 

Join Date: Mar 2006
Posts: 2,141
Baxaras is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by fossa dei leoni
* noi che...Ciotti :..."scusa Ameri,scusa Ameri....clamoroso al
Cibali" (che nella nostra fantasia era piu' famoso di Catania);
* noi che..."tutta la squadra dell' Internazionale retrocede a
protezione dei 16 m" (sempre Ciotti);


Noi che...Ciotti:..."Buonpomeriggio readioascoltatori siamo sempre quì dal Meazza, le condizioni del manto erboso sono ottime, 22 gradi quest´oggi a milano, ventilazione inapprezzabile manca solo il fischio iniziale..."

Noi che... piangemmo sentendo Nando Martellini gridare per tre volte consecutive "Campioni del mondo...Campioni del mondo...Campioni del mondo!!!"
Era l'11 luglio 1982 direttamente dallo stadio Santiago Bernabeu di Madrid.

Noi che... Quella voce ce l'avremo nel cuore finchè camperemo...




ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #29  
Old 05-06-2006, 07:12 PM
StatoLadro StatoLadro is offline
Senior Member
 
StatoLadro's Avatar
 

Join Date: Oct 2005
Posts: 151
StatoLadro is on a distinguished road
Default

Nel sondaggio ho votato tutti innocenti, non perchèpenso che siano tutti innocenti, ma perchè penso che la giustizia (ordinaria e non) colpisca solo i più deboli e non i veri delinquenti.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #30  
Old 05-06-2006, 07:14 PM
daufieri daufieri is offline
Senior Member
 
daufieri's Avatar
 

Join Date: Aug 2005
Location: San Jose-Costa Rica
Posts: 110
daufieri is on a distinguished road
Send a message via MSN to daufieri
Default

Scusate ma perche nopn tormiamo a parlare di streaming, chi e' che ha creato sto sondaggio de c*z%o , Juve in B?

Oggi me le avete proprio fatte girare


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 08:57 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.