Go Back   Forum > Tecno-Cool > Cellulari

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 03-07-2007, 10:27 AM
petrescu petrescu is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2006
Location: Salentu:lu sule,lu mare,lu jentu
Posts: 3,543
petrescu is on a distinguished road
Default Adiconsum: via anche lo scatto alla risposta

Roma - Incassata l'abolizione dei costi di ricarica, i consumatori tornano alla carica. Adiconsum ritiene infatti non ancora risolto la questione della comparabilità fra le tariffe e rilancia: "Il prossimo passo deve essere l'eliminazione dello scatto alla risposta".

Se il problema dei costi di ricarica è stato infatti affrontato dal decreto Bersani, "non è risolto invece ancora in modo adeguato il problema dei piani tariffari per poter scegliere quello più conveniente" sottolinea Adiconsum, che segnala: "Anche per il futuro assisteremo quindi ad una giungla tariffaria".

"Molto positive - continua l'associazione - sono invece le proposte di alcuni gestori che hanno eliminato lo scatto alla risposta. Ripetutamente Adiconsum ha chiesto all'Autorità l'eliminazione dello scatto alla risposta e la definizione di un criterio di costo della telefonata per minuto o frazione a cui vincolare i piani tariffari dei vari gestori. Ciò non è avvenuto, anche se l'Autorità ha fatto comunque un passo avanti con la delibera sulla trasparenza".

La nuova delibera prevede l'obbligo, per ogni gestore, di fornire con precisione all'utenza - tramite il proprio sito web - il costo della telefonata per la durata di un minuto e di due minuti per le telefonate dirette verso la propria rete, verso gli altri gestori e verso le reti di telefonia fissa. "È un primo passo nella confrontabilità fra le tariffe", commenta l'associazione, aggiungendo: "Resta comunque l'aspetto negativo della ricerca da parte del consumatore di tali informazioni sul sito internet dei gestori e l'equivoco dello scatto alla risposta, che può comportare il raddoppio del costo della telefonata in caso di caduta di linea. Non eliminando lo scatto alla risposta, sarebbe stato opportuno, infatti, che l'Autorità avesse deliberato una norma che ne prevedesse l'esenzione in caso di chiamata ripetuta allo stesso numero a seguito di una caduta di linea".

L'abolizione dello scatto alla risposta, come noto, è oggetto di più petizioni, varate separatamente da utenti e consumatori, che sperano di bissare il successo della petizione online varata da Andrea D'Ambra che, è il caso di dirlo, ha fatto storia. E scuola.

www.punto-informatico.it

PS: mo mi sa che ne vogliono troppe
__________________
VISITA LA MIA PAGINA FACEBOOK


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 05:35 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.