Go Back   Forum > Tecno-Cool > Cellulari

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 07-31-2007, 12:20 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default cellulare acceso con lo sguardo

31 luglio 2007 il corriere della sera

Il programma «gira» sui più diffusi sistemi operativi per smartphone

Basta pin, il cellulare si attiva con lo sguardo

Entro l'estate sarà disponibile un software basato sulla scansione dell'iride; così il telefonino sarà protetto da accessi indesiderati

Addio codici da ricordare a memoria: basterà uno sguardo per attivare il proprio cellulare

MILANO - Password e codici di sicurezza possono essere rubati in fretta, ma con l'impronta biometrica è già più difficile. Questo è il principio del processo che ruota attorno al riconoscimento dell'identità grazie alla lettura dell'iride.
BASTA UNO SGUARDO - Un sofware di sicurezza basato sulla scansione dell'occhio arriva ora dal Giappone e servirà per sbloccare il cellulare. Basterà uno sguardo e un click. In futuro anche la porta di casa si aprirà con la lettura della pupilla. Insomma, se il Pin non basta più per salvaguardare tutti i dati riservatissimi del nostro telefonino, ora in soccorso arriva un sistema di protezione che può dirsi infallibile. Basterà uno sguardo diretto nella piccola fotocamerina del cellulare per attivare le funzioni dell'apparecchio. Niente numeri o altri simboli alfanumerici da dover ricordare; l'impronta digitale dell'occhio è difficilmente falsificabile.
ENTRO L'ESTATE - Oki Electric, multinazionale nipponica, ha annunciato lunedì di aver messo a punto una versione compatibile per tutti gli smartphone dotati di Windows XP, Symbian o Windows Mobile. Il programma ha un peso di soli 200 KB. Il processo di lettura, che dovrebbe durare solo pochi secondi, avrà un margine d'errore di uno su 100.000 scansioni. E per utilizzare l'applicazione «Iris Recognition Tecnology», fa sapere l'azienda, basterà che il nostro cellulare sia munito di una fotocamera di almeno un Megapixel di risoluzione. Facilissimo per tutti. Il sofware verrà commercializzato entro l'estate, scrive il blog tecnologico digitalworldtokyo.com, mentre i primi cellulari a scansione ottica della Oki Electric saranno sul mercato già dal prossimo anno.
APRITI SESAMO - Ben presto basterà uno sguardo anche per tenere sotto chiave il pc, l'impianto tv, la cassaforte, la lavatrice o il frigorifero? «Ora siamo orgogliosi di rendere accessibile questa nuova tecnologia ai cellulari per un utilizzo sicuro e in pace con noi stessi», dice Teruo Iijima, general manager della società, che pronostica un suo prossimo utilizzo anche per altre apparecchiature di uso quotidiano.

Elmar Burchia

ma se uno si becca la congiuntivite?


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 07-31-2007, 07:43 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by corso
ma se uno si becca la congiuntivite?

basta che non sia anche un pirata!
comunque tecnologia da paura


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 08:22 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.