Go Back   Forum > Tecno-Cool > Cellulari

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 11-09-2007, 10:51 PM
calog33 calog33 is offline
Senior Member
 
calog33's Avatar
 

Join Date: Jun 2005
Posts: 5,514
calog33 is on a distinguished road
Default Arriva l'anti cellulare. Un gadget che disabilità i telefonini nel raggio di una deci

Arriva l'anti cellulare. Un gadget che disabilità i telefonini nel raggio di una decina di metri mandando un segnale radio





EW YORK. Un vicino che chiacchiera indisturbato al cellulare durante un viaggio in treno può far scoppiare di esasperazione. E così in spiaggia. O al ristorante. O quando l'inconfondibile suoneria di uno spettatore distratto interrompe un film o uno spettacolo. Ma ora si può fare qualcosa: negli Usa una nuova generazione di vigilantes anti-telefonini ha deciso di sfidare la legge per amore del silenzio. I ribelli anti-cellulare sono armati di un gadget che disabilità i telefonini nel raggio di una decina di metri mandando un segnale radio così potente che li sopraffà e impedisce di comunicare con le torri della telefonia mobile. La tecnologia non è nuova, solo che negli Stati Uniti è illegale. Ciò nonostante gli importatori stranieri dalla Gran Bretagna o dall'India hanno visto moltiplicarsi le richieste negli ultimi tempi: centinaia ogni mese, secondo il New York Times. Tra gli acquirenti, proprietari di caffé e ristoranti, negozi di parrucchieri, albergatori, gestori di cinema e teatri, ma anche privati cittadini, pendolari che non sopportano più di dover subire le conversazioni private di altri nel proprio raggio di ascolto. Ci sono modelli per tutte le tasche: dai 50 dollari a parecchie centinaia. Alcuni tipi di anti-cellulare possono essere lasciati sempre accesi, creando di fatto una zona di ‘vietato telefonare'. Il raggio d'azione varia a seconda del prezzo: da pochi metri a alcune decine. Il problema però è che negli Stati Uniti le frequenze dei cellulari sono protette come le onde delle emittenti radio o della tv.
Costano fior di miliardi di dollari all'anno ai giganti della telefonia mobile come Verizon o Att o Sprint. Chi le intercetta rischia multe salate dalla Federal Communications Commission: fino a undici mila dollari alla prima violazione. E in un segnale che il dibattito si sta riscaldando, venerdì scorso la associazione dell'industria dei cellulari Ctia ha chiesto alla Fcc di mantenere illegale i gadget e di continuare e a perseguire i violatori dopo che due società avevano chiesto il permesso di utilizzare gli anti-cellulari in situazioni specifiche,ad esempio le prigioni.
Non sono solo gli importatori ad essere perseguiti dalla legge: in un caso recente gli investigatori della Fcc hanno bivaccato per una settimana in un noto ristorante del Maryland sospettato di aver installato l'anti-cellulare. L'inchiesta è però finita su un binario morto perché il proprietario aveva disattivato i gadget.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 11-09-2007, 11:26 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

il sistema proviene da apparati usati dall'esercito americano usatissimi nelle recenti "invasioni" e nelle operazioni antiterrorismo. venne usato anche in inghilterra per disattivare i cellulari dei terroristi. i telefonini servivano ad innescare le bombe piazzate.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 10:48 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.