Go Back   CoolStreaming Forum > CoolStreaming > Forum Generale
User Name
Password
Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read





Closed Thread
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 10-08-2006, 05:35 PM
LunaBlu LunaBlu is offline
Eclipsed - On standby...
 
LunaBlu's Avatar
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 3,528
LunaBlu is on a distinguished road
Default Ulteriore spiegazione ban di Sassi

Dunque, siccome ho letto diverse cavolate... adesso facciamo un po' di chiarezza.
Il post è molto lungo e mi dispiace, ma chi ha voglia di leggerlo bene, chi non ha voglia si astenga per favore da ulteriori commenti sulla faccenda.
Come già detto ieri, l'intenzione era quella di risolvere le cose tra di noi e Sassi privatamente; considerata però "l'insurrezione popolare", posso dire che ormai avete fatto del ban un problema pubblico, quindi mi sento autorizzata a rispondere pubblicamente.

Tesi1: "il nick Radiosoccer doveva servire a tutti i collaboratori per segnalare eventi di Radiosoccer".
Ebbene: a Radiosoccer corrispondono solo due indirizzi ip e in entrambi i casi si tratta dell'ip di Sassi e non è stato usato per segnalare alcun evento, bensì solo per intervenire in merito al "fallimento di it-koo" (parole di Sassi QUI) e post QUI. Si è inoltre ricorso a Radiosoccer per chiedere che la discussione sulla radio fosse rilevata (QUI e QUI) quando sarebbe bastato che fosse uno di voi a chiederlo, perché creare un nuovo nick facendo finta che si trattasse di un nuovo utente che chiedeva di rilevare la discussione?
Oltretutto dopo la creazione di Radiosoccer, nessuno ha utilizzato davvero quel nick per segnalare eventi, ma tutti avete usato i vostri soliti nick (vedi QUI, QUI, QUI, QUI). Io mi sento presa in giro, voi non so.

Tesi2: "Odiocoolstreaming era il nick del fratello".
Ebbene: a tempo debito (perché questo nick esite da diversi mesi) ne avevamo parlato, perché anche con Sassi abbiamo parlato diverse volte prima di procedere al ban (altro che colpo alle spalle e decisione intaspettata, sarà inaspettata per tutti voi che siete estranei alla cosa, non per noi e per Sassi che da persone civili abbiamo sempre parlato). Quindi... a tempo debito avevamo parlato anche tra di noi e da quello che era saltato fuori sembrava che Odiocoolstreaming fosse il padre, ora ci dice invece che è il fratello... sta di fatto che il modo di scrivere è inconfondibilmente quello di Sassi, guardatevi i post e giudicate voi stessi se di noi non vi fidate: LINK. Oltretutto era necessario prenderci in giro con questo siparietto? Se davvero le intenzioni di Sassi fossero state buone e se davvero il nick fosse stato del padre o del fratello (tesi già smontata visto il modo di scrivere che è di Sassi)... perché Sassi non ce l'ha comunicato? Perché (anche una settimana o dopo) non ce ne ha parlato?
Sta di fatto che allora, ammesso e non concesso che questo nick sia davvero di un altro suo familiare.. nel dubbio non lo abbiamo bannato e abbiamo lasciato correre. Veniamo però all'evento successivo...

Tesi3: "Sassi aveva "solo" 3 nick: uno del fretello (o era il padre?? Boh), uno per la radio (mai segnalato eventi con Radiosoccer e comunque bastava avvisarci del fatto che il nick l'aveva creato lui per l'utilizzo comune da parte di voi tutti)".
Ebbene: non ci ha mai detto di un certo infoagropoli (LINK) con inconfondibile stile scrittura di Sassi, ip di Sassi e relativa risposta-appoggio di Sassi. Che senso ha?? Me lo spiegate? Se questo era un altro fratello o zio o chi lo sa... perché non dircelo? Perché sostenere di avere "solo" 3 nick? Non poteva segnalare la radio con il suo solito nick Sassi? O forse sperava che segnalandola con un nuovo nick gli venisse dato più credito?

Questa è solo una parte della storia, storia che nessuno di voi può conoscere, quindi in futuro evitate prima di accusarci di essere precipitosi, di colpire alle spalle, di bannare per un semplice nick doppio.
Come se non bastasse, oltre a parlarci privatamente, anche sul forum qualcuno lo aveva avvisato (LINK) e dopo quell'avviso sono arrivate 3 perle di Sassi (QUI, QUI, QUI).
Già questo sarebbe bastato per il ban, però non l'abbiamo fatto, ne abbiamo discusso una settimana e infine ne abbiamo parlato anche con Sassi, il quale non ha fatto che negare. Se permettete essere presi in giro non piace a nessuno, vorrei proprio vedere voi nei nostri panni.

Ma sapete cosa? In tutte le volte che abbiamo parlato con lui, sarebbe bastato ammettere di aver voluto "scherzare"... a noi bastava quello per evitare il ban e chiudere la storia. E invece no, si preferisce negare e inventare storie assurde con il solo obiettivo di crearsi un gruppo di paladini (ignari della reale situazione), che non fanno altro che vedere in Sassi la vittima sacrificale, il cui solo reato è stato creare un nick "Radiosoccer" e in noi i malvagi censori capaci di bannare una persona senza una valida motivazione, senza prima averla avvisata e senza prima aver provato a fargli sputare la verità per chiudere la storia a lieto fine.
Se vi siete letti bene tutto questo non potete darci torto, in fondo la pena è già stata dimezzata, si chiede solo di essere onesti e di non prenderci in giro, pretendiamo davvero troppo?
Alla fine, nonostante tutto, con Sassi non abbiamo assulutamente niente, lo abbiamo sempre considerato un amico e proprio per questo non capiamo il suo comportamento e ci dispiace essere presi in giro proprio da lui. Di conseguenza, se vorrà ammettere di avere un po' esagerato e se tra 15 giorni vorrà tornare tra noi, tutto sarà come prima e storia chiusa. Se invece non vorrà ci dispiace, ma onestamente non ci sentiamo in torto, abbiamo solo reagito ad una situazione che è stata provocata e non potevamo fare altrimenti, sarebbe troppo comodo bannare un nuovo arrivato (anche per molto meno) e risparmiare me perché sono mod o ho 2000 messaggi, il regolamento vale per tutti.

Piccola digressione... Il discorso della radio: sappiamo bene cosa vuol dire lavorare per il solo gusto di farlo e senza percepire niente in cambio. Lo sappiamo meglio di voi, perché almeno voi con la vostra radio percepite qualche ringraziamento, per noi il più delle volte ci sono accuse di censura, offese e parolacce, gran bella soddistazione.
Per questo la radio è sempre stata appoggiata, la sezione eventi è sempre stata errata, ma gli abbiamo concesso il privilegio (qualcuno parlava prima di privilegio) di restare in quella sezione per parecchio tempo, così da potersi avviare almeno un minimo. Ora che ha avuto la sua visibilità e che è ben avviata abbiamo ritenuto più opportuno spostarla nella sezione corretta, è così grave? Dovevamo chiedere il permesso? Non pensavamo di far niente di male spostando un thread, non l'abbiamo nè rimosso (come qualcuno ha subito accusato), nè tolto dal rilievo. Come al solito si da un dito e ci si prende tutto il braccio, vi abbiamo concesso di metterla in eventi per aiutarvi e ora tutta questa protesta. Se l'avessimo spostata subito senza concedervi neanche un giorno di visibilità, sareste stati più contenti? Magari no ma di sicuro non sarebbe nata tutta questa storia. Ogni tanto apprezzate per favore quello che vi si da, invece di attaccarvi ad ogni piccola cosa che non vi si da.

Con questo ho detto tutto (o quasi tutto... un bel po' di cose me le tengo per non esagerare) e spero capirete il nostro punto di vista. Come vedete la storia è lunga, non è nata ieri e nemmeno l'altro ieri. In futuro evitate per favore si sparare sentenze senza conoscere davvero come stanno le cose.
Ciao.
__________________
LunaBlu

Scarica il MediaCenter: clicca QUI
Nuovo arrivato? Clicca QUI


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Closed Thread







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 04:28 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2016, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.