Go Back   Forum > CoolStreaming > Forum Generale

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


 
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
Prev Previous Post   Next Post Next
  #1  
Old 02-23-2006, 08:10 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,517
staff is on a distinguished road
Exclamation Bloccati in anticipo i siti di scommesse on line

«Avvertenza, sito non raggiungibile». I sigilli dovevano scattare alla mezzanotte del 24 febbraio ma l’ora x è arrivata con largo anticipo. Già alle 15,30 di mercoledì 23 febbraio era di fatto impossibile raggiungere la maggior parte dei siti esteri di scommesse on line dichiarati illegali prima dalla Legge Finanziaria 2006 e poi dal successivo decreto del ministero dell'Economia e dal provvedimento assunto dai Monopoli di Stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.



Da www.007bets.com a www.youwager.com, sono 517 i siti a cui è proibito l’accesso a qualsiasi navigatore italiano, appassionato o meno di scommesse. Cliccando su una a caso delle url incriminate appare l’avviso dell’Aams (Amministrazione autonoma dei monopoli di stato): «In applicazione del decreto dell'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato (AAMS) del 7 febbraio 2006, con il quale è stata data attuazione all'art.1, commi da 535 a 538, della Legge 23 dicembre 2005, n°266, disciplinanti l'offerta di giochi per via telematica, il sito richiesto non è più raggiungibile poiché sprovvisto delle autorizzazioni necessarie per operare la raccolta di giochi in Italia». E quindi l’invito a recarsi sul sito dell’Ams (www.aams.it ) per trovare l'elenco degli operatori autorizzati al gioco telematico.

I bookmakers internazionali annunciano il ricorso all'Ue
Sulla lista nera stilata dall'Aams non ci sono infatti solo i siti di casinò on line dove si può giocare a poker o a roulette ma anche i siti di bookmaker internazionali del calibro di Ladbrokes, Stanley, William Hill, Coral e Betfair l'azienda di scommesse on line più grande e di maggior successo in Gran Bretagna e che opera un po’ in tutto il mondo. Siti che da diversi anni, accettano scommesse dall'Italia attraverso le loro piattaforme telematiche.

E sono proprio i principali operatori europei del settore delle scommesse via web che hanno deciso di non darsi per vinti e hanno annunciato un imminente ricorso all'UE. «Le misure che il Governo italiano sta introducendo per obbligare gli Internet Service Provider (ISP) a bloccare l'accesso ai siti di scommesse online non aventi sede nel Paese, al fine di non incorrere in denunce penali e forti sanzioni finanziarie, sono illegali. In chiaro contrasto con la Costituzione italiana, la legge europea e la carta dei Diritti dell'Uomo», ha spiegato in una conferenza stampa a Milano Massimiliano Bancora, responsabile della filiale italiana di Betfair. La società britannica ha anche annunciato che ricorrerà al Tar del Lazio, probabilmente con l'altro bookmaker Stanley, per l'annullamento del decreto di oscuramento.

Inoltre il blocco anticipato dei siti internet di scommesse pone un altro problema: come potranno i giocatori tialiani che avevano accumulato vincite on line ritirare quelle somme?



Ecco l'elenco dei siti inibiti (pdf)

Il decreto che censura i siti di scommese on line(pdf)
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
 







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 04:15 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.