Go Back   Forum > Tecno-Cool > Hardware & Software

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 01-10-2008, 03:43 PM
yatta yatta is offline
attualmente out
 
yatta's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: I live in peace
Posts: 3,619
yatta is on a distinguished road
Default Motori di ricerca: Microsoft fa acquisti in Europa

Motori di ricerca: Microsoft fa acquisti in Europa

di Nicola Bruno

1,2 miliardi di dollari. Una cifra stratosferica, superiore del 42% al valore effettivo di mercato. Ma è quanto Microsoft ha deciso di sborsare per acquisire Fast Search & Transfer, azienda norvegese specializzata nelle soluzioni di ricerca a livello enterprise.

Si tratta di realtà piccola ma già ben radicata nel suo comprato: i suoi applicativi sono utilizzati da molte grandi società e agenzie governative (tra gli altri Ubs, Pfizer, Disney) per recuperare dati sparsi tra diverse filiali o indicizzati all'interno di più database, magari con diversi standard. Uno strumento utile per condividere e rintracciare informazioni prodotte ai diversi livelli (acquisti, marketing, produzione).

Quel che è certo, spiegano gli analisti, è che Fast non è assolutamente un concorrente dei motori di ricerca rivolti al grande pubblico. I motori enterprise si differenziano da quelli di Google, Yahoo! e dallo stesso Microsoft Live Search in quanto presentano parametri di indicizzazione molto diversi: ad esempio, la popolarità basata su page-rank non è una variabile determinante per i motori enterprise.

La mossa di Microsoft non va letta, quindi, come un tentativo di rafforzare Live Search e ridurre le distanze da Google nelle ricerche online. Semmai costituisce il tentativo di rafforzare i pacchetti di software e servizi offerti alle aziende di tutto il mondo. A cominciare da un'integrazione con Office, nota suite per la produttività di Microsoft.

"Con questa acquisizione diventiamo leader nella ricerca enterprise" ha spiegato Jeff Raikes, presidente Microsoft Business Division "Fino ad ora le società sono state costrette a scegliere tra le potenti tecnologie high-end e le soluzioni più mainstraim e infrastrutturali. La combinazione di Microsoft e Fast offre ai consumatori una nuova scelta: un singolo vendor con soluzioni che abbracciano tutta la gamma dei bisogni dei clienti".

Vedremo ora quale sarà la reazione di Mountain View di fronte a questa acquisizione: sarà potenziato Google Search Appliance?

Fonte


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 10:01 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.