Go Back   Forum > OT-Forum > Libertà Digitali

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 11-20-2006, 10:25 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,515
staff is on a distinguished road
Exclamation Perche' questo forum?

Perche' noi tutti e chi frequenta la rete come ormai una "seconda casa" deve essere informato su iniziative per conoscere in modo attento e preciso la situazione della liberta' digitale in Italia e nel mondo.,

E' importante per ognuno di noi difendere questi "spazi" , fin'ora ignorati ma che stanno diventando sempre piu' importanti e che richiedono una coscienza comune , per lottare contro chi vuole censurare, inibire questo grande mondo "virtuale".

Coolstreaming
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 11-20-2006, 10:50 PM
alma alma is offline
Moderator
 
alma's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Posts: 5,963
alma is on a distinguished road
Default

"Bless you!"direbbe un inglese.Non poteva venir al momento più appropriato questo tuo post,dico io.
Coll'aria che tira bisogna star in guardia:
http://www.repubblica.it/supplement.../019ibulli.html


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 11-20-2006, 10:53 PM
yatta yatta is offline
attualmente out
 
yatta's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: I live in peace
Posts: 3,619
yatta is on a distinguished road
Thumbs up Fino a che potrò starò sempre accanto a voi tutti

Eh si, non c'è che dire, quando ho incontrato per la prima volta questo forum, cioè quando ho iniziato a leggerlo, sono rimasta colpita, dalla semplicità, e dalla disponibilità che tutti hanno dimostrato nell'aiutare gli utenti tutti.

L'educazione, il rispetto, la comunità, ... come dici tu la nostra seconda casa, mi hanno spinta a scrivere subito ... a far sentire la mia presenza, in modo da poter dire anche io faccio parte di questa grande famiglia ... si state leggendo bene, per me voi tutti, anche se diciamo così virtualmente, siete la mia seconda famiglia, senza dover specificare il significato di questa parola ... chi mi conosce sa cosa intendo.

E da buon familiare sarò pronta, secondo quanto posso, a difendere questo forum ... oltre non vado, lascio spazio agli altri .... solo una cosa voglio dire, grazie staff per aver creato questo magico forum ... un abbraccio a tutti Yatta


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 11-21-2006, 11:57 AM
jfive jfive is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 1,329
jfive is on a distinguished road
Send a message via MSN to jfive
Default

ecco perchè ha senso questo forum... citando parole non mie:

Mai come oggi il potere dell’informazione ha guidato il destino dell’uomo,
e per esercitare il diritto di critica e di controllo su questo potere `e il
momento di scegliere da che parte stare nell’arena dove si consuma lo scontro
tra i due modelli di sviluppo che stanno orientando, ciascuno a suo modo,
l’evoluzione della nostra cultura: il modello “proprietario” e il modello
“libero”.
Il modello proprietario `e caratterizzato dall’applicazione al mondo delle
idee, della cultura e delle opere dell’ingegno di un concetto base dell’economia
tradizionale: il valore di un bene `e determinato dalla sua scarsit`a. L’applicazione
di questo principio economico a beni immateriali come un programma
informatico o una sequenza di note musicali ha come conseguenza
una rigida tassazione di ogni forma di utilizzo o duplicazione delle opere
dell’ingegno, e un lavoro incessante di monitoraggio e controllo per reprimere,
sanzionare, criminalizzare e scoraggiare qualunque utilizzo di questi
beni immateriali che non produce un immediato vantaggio economico per
chi ne controlla i diritti di riproduzione.
A questa visione mercantile della scienza e dell’arte si contrappone il
modello di sviluppo “libero”, basato su un principio completamente diverso:
nella societ`a dell’informazione il valore di un bene immateriale, concettuale
o artistico `e determinato dalla sua diffusione. Un libro, un brano
musicale o un programma informatico hanno un valore proporzionale al
numero di persone che conoscono e utilizzano quel testo, quella musica o
quel programma.
Applicando questo principio cade la necessità di tassare ogni forma di
distribuzione delle opere dell’ingegno, perchè la libera circolazione delle
idee, anche quando avviene in forma spontanea o gratuita, riesce sempre e
comunque a produrre un vantaggio per chi ha dato vita a quelle idee, anche
se questo vantaggio è indiretto e non immediato.
è questo l’approccio culturale e filosofico che ha permesso lo sviluppo esponenziale di internet e di tutti i protocolli, servizi e tecnologie che oggi
utilizziamo quotidianamente per l’interconnessione su scala geografica dei
computer e per la posta elettronica, la navigazione ipertestuale o lo scambio
di file. Se oggi dovessimo pagare un centesimo per i diritti d’autore
ogni volta che usiamo la “chiocciolina” in un messaggio email, consultiamo
a distanza un documento attraverso il protocollo HTTP o pubblichiamo in
rete un ipertesto secondo gli standard che definiscono il linguaggio HTML,
probabilmente al mondo ci sarebbe qualche miliardario in più, ma avremmo
un’internet molto più povera di informazioni, meno diffusa e meno
frequentata, e questo sarebbe un grosso danno anche per i miliardari.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 11-21-2006, 07:07 PM
zlata9ic zlata9ic is offline
Senior Member
 
zlata9ic's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: in cantina, principalmente
Posts: 868
zlata9ic is on a distinguished road
Default

La comunità virtuale è lo specchio della realtà. Con le prorie brutture e controindicazioni: pericoli e furbizie,spionaggio,truffe o sfruttamento dell'ignoranza. Con le cose belle: spazi dove gli interessi comuni fanno crescere ogni singola persona che entri a farvi parte. Le parole riportate da jfive ( di chi sono? ignoro) spiegano bene come il progresso e la circolazione libera delle idee siano strettamente legate.
Quando l'uomo usa male la rete il responsabile è lui,non la rete.
Trovare un forum come questo (non smetterò mai di ringraziare chi me ne ha parlato e me stesso per essermi appassionato) dove si condivide qualcosa di più che una semplice passione fa apprezzare la rete stessa e le sue potenzialità.
quindi: perchè questo forum? Perchè è un aggregatore. Punto e basta. Qui si riescono a trattare argomenti, seri e non, con grande rispetto. Si tollerano gli indisciplinati cercando di educarli.
Soprattutto si mette a disposizione il proprio sapere!
e poi se si è fortunati si ha la possibilità di conoscere gente in gamba! Come per es voi qui sopra ( e altri che qui mancano)


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 11-21-2006, 10:52 PM
jfive jfive is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 1,329
jfive is on a distinguished road
Send a message via MSN to jfive
Default

Il testo sopra riportato è preso da Elogio della pirateria di Carlo Gubitosa che cito ogni volta si parla di questo tema perchè per me è sintetico e semplice da leggere e esprime il mio pensiero con molta semplicità!!!

ottime però anche le tue parole Zlatan9ic... (=quoto)


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 11-22-2006, 11:11 PM
king8 king8 is offline
Senior Member
 
king8's Avatar
 

Join Date: Sep 2006
Posts: 1,168
king8 is on a distinguished road
Send a message via MSN to king8 Send a message via Yahoo to king8
Default

concordo con yatta, ci sono siti aenl web dove ci si sente in una enorme famiglia...tra questi, forse cool è il migliore... ci tengo a puntualizzare che seppur la sia fondamentale avere una vita vera, anche il mondo virtuale aiuta a crescere... qui ho appreso molte cose utili... come in ogni cosa, bisogna poi essere in grado di capire qual'è il limite di questo mondo virtuale, e comprendere quando è il momento di tornare alla vita reale, agli amici in carne e ossa, alla famiglia eccetera... non si deve dedicare troppo al web, magari due o tre ore al giorno... spero di essermi fatto capire, anche se on è molto chiaro come discorso...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 09:37 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.