Go Back   Forum > OT-Forum > LibertÓ Digitali

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 12-22-2006, 12:01 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,421
staff is on a distinguished road
Exclamation P.Gentiloni: Niente muri Cinesi

Niente muraglie cinesi

Capisco l'allarme sociale creato dalla presenza nella rete di contenuti violenti, illegali, pericolosi per i minori. Ma non capisco come questo allarme possa tradursi nella tentazione di "controllare" o "filtrare" la rete.
La questione viene discussa da anni in diverse sedi internazionali e dalla discussione sono fin qui emerse alcune conclusioni che mi sembrano valide per tutti i paesi liberi.
Primo, ci˛ che non si pu˛ e non si deve fare. Non Ŕ possibile imporre blocchi o filtri centralizzati: sarebbe politicamente sbagliato, oltre ad essere tecnicamente assai poco praticabile. Non Ŕ possibile, come invece sostenuto in una recente sentenza del tribunale di Aosta che ha fatto il giro del mondo, equiparare i gestori dei blog ai responsabili delle testate giornalistiche e quindi applicare nei confronti dei blogger le responsabilitÓ (tipo omesso controllo in caso di diffamazione) previste dalla legge sulla stampa del 1948.
Secondo, ci˛ che si pu˛ e si deve fare. Bisogna promuovere l'informazione e l'educazione sull'importanza della rete e sulla necessitÓ che utilizzandola siano rispettati alcuni principi generali (no all'incitamento all'odio, alla violenza e al razzismo; rispetto delle culture, delle religioni e delle minoranze; tutela dei minori). Bisogna coinvolgere i providers per rendere pi¨ efficace l'intervento repressivo quando vengono segnalati siti penalmente illegali.
L'importanza di Internet Ŕ destinata a crescere e al futuro dobbiamo guardare con ottimismo e fiducia, sapendo che i pericoli si combattono con la crescita della coscienza civile e con l'efficacia degli interventi di fronte a illeciti penali. Non con illusorie muraglie. La Cina Ŕ lontana, per fortuna.

fonte: www.paologentiloni.it
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 10:20 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.