Go Back   Forum > OT-Forum > Libertà Digitali

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 11-20-2007, 06:19 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default 2010, la fine di internet?

La fine di Internet avverrà nel 2010

Accadrà quando i dati in circolo supereranno la capacità delle infrastrutture. Specie negli Usa

Quando non c'era si viveva bene lo stesso, diciamolo, ma ora che c'è, per molti è difficile immaginare di poter stare senza. Parliamo dell'internet e di come si sia integrata perfettamente nella nostra esistenza, nella nostra quotidianità, diventando uno strumento prezioso sia per il lavoro che per lo studio e il tempo libero. Internet c'è, e probabilmente a nessuno passa per la testa l'idea che domani possa sparire, o non essere più così facilmente accessibile. Ma le cose potrebbero cambiare, molto presto, lasciando gli internauti con un palmo di naso di fronte al monitor nero.

TRAFFICO ECCESSIVO - Una ricerca condotta dagli studiosi del Nemertes Research Group rivela che da qui a due anni internet potrebbe non riuscire più a sopportare il peso dei nostri movimenti in rete e collassare tragicamente. Il motivo? L'incapacità delle attuali reti di reggere il traffico dati generato sia da parte degli utenti privati che dalle aziende. In particolare, gli analisti prevedono che la responsabilità della paralisi sarà imputabile principalmente ai contenuti web che appesantiscono le connessioni, come video streaming interattivi e trasferimenti di file in modalità peer-to-peer. Poco alla volta le maglie della rete finiranno con l'essere congestionate, e per il 2010 - stimano i ricercatori Nemertes - non saranno più vivibili.

PIÙ INVESTIMENTI - Che fare per evitare che ciò si verifichi? La soluzione è nelle mani dei provider e gestori della rete, che con tutta probabilità si vedranno costretti a investire cifre doppie rispetto a quelle preventivate per la ristrutturazione delle dorsali e lo sviluppo di nuove e più moderne infrastrutture. Si pensi che alla fine di quest'anno gli interanuti avranno creato circa 161 exabyte di dati (un exabyte, EB, equivale a circa 1,1 miliardi di gigabyte), che nel mese di maggio tre quarti degli utenti internet statunitensi hanno guardato una media di 158 minuti di video online, e che solo in Nord America saranno necessari investimenti nell'ordine dei 42-55 miliardi di dollari (28,4-37,2 miliardi di euro) per l'adeguamento delle reti alla domanda. I risultati dello studio confermano le preoccupazioni dell'Internet Innovation Alliance (Iia), che da tempo lancia moniti a proposito dell'imminente collasso delle linee sulle quali corrono i bit. Certo tale crescita non potrà che fare bene al web, ma solo se le autorità di ciascun Paese e i gestori delle reti prenderanno consapevolezza dell'accresciuta domanda attivandosi e rispondendo in modo adeguato.

FONTE


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 11-20-2007, 08:11 PM
landtools landtools is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Reggio Emilia
Posts: 689
landtools is on a distinguished road
Send a message via MSN to landtools
Default

mah io no la vedo cosi'. se per esempio i provider non sopporterebbero piu il carico di rete, mandando il traffico internet in convìgestione, perche oggi alice passa da 2 a 7 mega di banda??? e come la spieghano i motivi del collasso generale??? Secondo me è solo per far notizia....come il petrolio che finira tra quando non si sa e le scoperte non vengono mai sfruttate(Vedi Idrogeno, elettricita, gas,ecc)


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 11-20-2007, 08:35 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

anch'io land. stanno tutti investendo capitali mostruosi per la rete, figurati se gli analisti prima di cacciare la grana non avrebbero avvertito se esistesse davvero il pericolo che la rete si inceppi.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 11-20-2007, 11:11 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

come?? la fine del mondo nel 2010?? non scherziamo


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 11-22-2007, 06:57 PM
landtools landtools is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Reggio Emilia
Posts: 689
landtools is on a distinguished road
Send a message via MSN to landtools
Default

seeeeeeeee sempre la testa fra le nuvole


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 11-25-2007, 07:14 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Speriamo si diano alla fibra otica e al wi-max al più presto!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 11-25-2007, 10:10 PM
landtools landtools is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Reggio Emilia
Posts: 689
landtools is on a distinguished road
Send a message via MSN to landtools
Default

meglio wimax e telefono senza fili ...cosi tolgono tutti sti fili del cavolo e tutto si puo fare in fretta. metti caso che ti serva una linea telefonica e te la vengono ad installare in 1 oretta....... altrimenti con i fili bisognerebbe aspettare tanto tempo


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #8  
Old 11-25-2007, 10:55 PM
ABNormal ABNormal is offline
Administrator
 
ABNormal's Avatar
 

Join Date: May 2005
Posts: 4,002
ABNormal is on a distinguished road
Send a message via ICQ to ABNormal Send a message via MSN to ABNormal Send a message via Yahoo to ABNormal
Default

posso pensare male come mio solito?
stranamente la colpa del collasso sono:
P2P (libero scambio di files = morte delle major multinazionali) e
video online (libera informazione = morte del bavaglio alla conoscenza delle notizie e del controllo della "disinformazione" da parte delle 10 agenzie di stampa che controllano il prodotto "notizia")
la notizia mi sembra preparare e giustificare dei tagli "mirati" alla banda internet proprio per le due cose che sfuggono dalle mani del grande fratello. "volete che crolli internet e il conoscere univer****? no? e allora accettate le nostre battaglie contro queste piaghe della rete." e via filtri, arresti, blocchi di siti....

mmmm a me puzza di giro di vite, e mi hanno anche dato la data ultima per la grande censura.
__________________
«Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi ci sarà sempre la guerra.» Bob Marley


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #9  
Old 11-26-2007, 12:15 AM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ABNormal
mmmm a me puzza di giro di vite, e mi hanno anche dato la data ultima per la grande censura.

concordo, vorranno porre un termine al fenomeno file-sharing ma ricordate che come era morto napster subito erano comparsi i suoi figliocci...
ABN non fare il misterioso, se sai qualcosa informaci, ognuno vorrebbe sapere il suo destino (chissà cosa intendi per grande censura...)


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #10  
Old 11-26-2007, 07:26 PM
landtools landtools is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Reggio Emilia
Posts: 689
landtools is on a distinguished road
Send a message via MSN to landtools
Default

mah puo darsi pure... ma sai se non fanno scaricare piu film e musica,per internet non sceglie piu nessuno una flat oppure un pacchetto per i cellulari, ogniuno lo prenderebbe a consum cioe 2 minuti per leggere la posta e 5 minuti per vedere qualcosa in rete e poi??? cioe quanto ci perderebbero gli isp se tutto questo accade??


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 06:08 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.