Go Back   Forum > OT-Forum > OT - Forum

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 07-25-2006, 11:11 AM
ABNormal ABNormal is offline
Administrator
 
ABNormal's Avatar
 

Join Date: May 2005
Posts: 4,002
ABNormal is on a distinguished road
Send a message via ICQ to ABNormal Send a message via MSN to ABNormal Send a message via Yahoo to ABNormal
Default Petizione Online: No All'indulto

Link

(forse) non serve (quasi) a niente, se non a dimostrare che non si vuole un indulto che laverà le fedine penali di 78 parlamentari più zozzi di calimero o che permetterà alla multinazionale dell'amianto Eternit di non dover più risarcire le famiglie dei lavoratori morti per colpa del minerale (vedi: LaRepubblica )

io ho firmato.
ABN
__________________
«Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi ci sarà sempre la guerra.» Bob Marley


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 07-25-2006, 11:35 AM
kanedax kanedax is offline
Member
 

Join Date: May 2005
Posts: 51
kanedax is on a distinguished road
Default

anch'io ho firmato.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 07-25-2006, 11:50 AM
jack95 jack95 is offline
Senior Member
 
jack95's Avatar
 

Join Date: Mar 2006
Posts: 1,037
jack95 is on a distinguished road
Default

firmata


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 07-25-2006, 12:00 PM
pietrosanero pietrosanero is offline
Senior Member
 

Join Date: May 2005
Location: palermo
Posts: 6,416
pietrosanero is on a distinguished road
Default

anchio sono d'accordo con la petizione.....firmata


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 07-25-2006, 12:05 PM
mrcenzo mrcenzo is offline
Senior Member
 
mrcenzo's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Posts: 309
mrcenzo is on a distinguished road
Default

All'indulto ( come all'amnistia..) sono decisamente contrario...!!!!
volevo segnalarvi la discussione intrapresa un pò di tempo fa....
http://www.coolstreaming.us/forum/s...hlight=amnistia


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 07-25-2006, 12:11 PM
mrcenzo mrcenzo is offline
Senior Member
 
mrcenzo's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Posts: 309
mrcenzo is on a distinguished road
Default

fatevi un giro sul blog di beppe grillo.... http://www.beppegrillo.it/

leggetevi il mercato degli indulti del 20 luglio....e una lettera del ministro di pietro del 23 luglio..
Non appesantisco la discussione con copia-incolla...se vi va, leggete e postate, qui o nella discussione sull'amnistia, che ho segnalato su...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 07-30-2006, 04:48 PM
tetsuya tetsuya is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 146
tetsuya is on a distinguished road
Default

A proposito di indulto ho trovato questo articolo su Repubblica.it e mi si e' raggelato il sangue.
Questo e' un esempio, ma quanti ce ne saranno cosi' visto che questa legge liberera' circa 13.000 detenuti?

Indulto, la disperazione di una madre

"Mio figlio uscirà e tornerà a torturami"
"Chi mi difenderà? Me lo dica Mastella. Arrestino me, così sarò al sicuro"

ROMA - "Grazie all'indulto, mio figlio tossicodipendente tornerà libero e ricomincerà le sue terribili violenze contro di me. Come mi difenderò? Chi mi difenderà? Chiedo di essere ricevuta dal ministro Mastella. Voglio sapere se sarà possibile almeno emettere un mandato di cattura nei miei confronti. Perchè un carcere qualsiasi, anche il più invivibile, è più sicuro della mia casa se mio figlio è libero".

E' l'urlo disperato di una donna romana di 68 anni, angosciata per l'approvazione dell'indulto che ridurrà la pena di tre anni ai detenuti. "Mio figlio tornerà libero anche se è pluripregiudicato e tossicodipendente. Se Mastella non mi riceverà - minaccia la donna - mi ucciderò".

"Mio figlio, ormai solo biologico ha oggi 47 anni e delinque da circa 30: entra ed esce dal carcere. Si è macchiato di gravi reati, comprese rapine a mano armata, si è finto malato terminale per realizzare alcune truffe. La famiglia lo ha seguito fino al 1993, sempre lungo gli itinerari previsti dalla legge: il Sert, i centri di recupero, le comunità. Tutto inutile. Gli è stata data l'ultima chance. Anche questa inutile".

"Da allora le violenze di mio figlio contro di me sono aumentate, sempre finalizzate ad ottenere soldi per comprare la droga. In oltre un decennio di terrore ha distrutto più volte la casa, mi ha picchiata, mi ha umiliata. Ed io sono caduta in uno stato di depressione severa".

"Nel 2003 - continua la donna - mio figlio è stato arrestato dalla polizia mentre tornava a casa armato di un coltello a serramanico con il quale, probabilmente, aveva intenzione di scagliarsi contro di me. Al momento della cattura ha anche ferito un agente. E' stato processato, condannato e - da quanto ho saputo da un funzionario di polizia - durante la detenzione è anche evaso da un ospedale nel quale era stato ricoverato. Da alcuni mesi ha ottenuto gli arresti domiciliari in una comunità. Ora, l'indulto lo farà tornare libero. Tornerà a fare rapine, a picchiarmi, a torturarmi - dice la donna - a devastare la casa giorno e notte, pronto anche ad uccidermi".

Di fronte a questa prospettiva, la madre, disperata, invoca l'intervento del Ministro Mastella affinché un "atto di buonismo verso i rei qual è l'indulto" non diventi "un atto di ingiustizia verso i cittadini per bene". "Signor Mastella - scrive la donna - mi riceva. Vorrei chiederle se mi accoglierà a casa sua; o se mi darà un alloggio protetto; o se mi assegnerà una scorta per difendermi dal mio figlio biologico. In alternativa, se è possibile che io sia arrestata e rinchiusa in un carcere invivibile, il peggior carcere, ma pur sempre più sicuro della mia casa".

"Se tutto questo non sarà possibile, signor Ministro, io ho già deciso: mi toglierò la vita. Vorrò farlo io - conclude la donna - per impedire che lo faccia mio figlio: non voglio vedere i suoi occhi mentre mi uccide".

(30 luglio 2006)

Non ho parole..........


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #8  
Old 07-30-2006, 05:07 PM
LunaBlu LunaBlu is offline
Eclipsed - On standby...
 
LunaBlu's Avatar
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 3,522
LunaBlu is on a distinguished road
Default

Ma va bene così: diamo il buon esempio, mi raccomando, difendiamo e aiutiamo i criminali, gli assassini e i delinquenti. Poi invece la brava gente può anche morire di fame che fa lo stesso.
E' parados****, alla gente onesta non fanno altro che derubarli accollandogli tasse, e se per sbaglio ti cade una carta per terra fai attenzione che potresti finire dentro. Per chi invece uccide c'è il perdono e la comprensione, mi sembra giusto.
Sì sì complimenti, che così l'Italia va sempre meglio.
Che schifo.
__________________
LunaBlu

Scarica il MediaCenter: clicca QUI
Nuovo arrivato? Clicca QUI


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #9  
Old 07-30-2006, 06:20 PM
juve juve is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 1,413
juve is on a distinguished road
Default

ma perchè le forze di polizia i magistrati ecc. devono sbattersi se poi li lasciano uscire?? l'italia è un paese assurdo!!!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #10  
Old 07-30-2006, 06:31 PM
LunaBlu LunaBlu is offline
Eclipsed - On standby...
 
LunaBlu's Avatar
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 3,522
LunaBlu is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by juve
ma perchè le forze di polizia i magistrati ecc. devono sbattersi se poi li lasciano uscire?? l'italia è un paese assurdo!!!!

La cosa più bella l'ho sentita qualche tempo fa ed è stata qualcosa del genere: "lo liberiamo perché di madri ne aveva una sola, quindi l'ha già uccisa una volta e non c'è possibilità di reiterazione di reato".
E' detta in soldoni ma il senso è più o meno quello... di cose assurde se ne sentono davvero a miliardi, ma sentita questa penso proprio di averle sentite tutte, non ho parole.
A parte che le prigioni hanno diversi scopi, uno è evitare la reiterazione del reato, un altro può essere quello di rieducazione, ma l'altro è anche uno scopo punitivo!!! E a parte questo... ma che vuol dire??? Se uno ha ucciso una volta può rifarlo anche se di madri non ne ha più, magari la prossima volta passa al padre o ai 30 cugini, cavolo vuol dire? Siamo proprio messi male.
__________________
LunaBlu

Scarica il MediaCenter: clicca QUI
Nuovo arrivato? Clicca QUI


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 04:18 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.