Go Back   Forum > OT-Forum > OT - Forum

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 03-29-2008, 12:53 PM
yatta yatta is offline
attualmente out
 
yatta's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: I live in peace
Posts: 3,619
yatta is on a distinguished road
Default Progettazione sempre più complessa per i moderni chip

Progettazione sempre più complessa per i moderni chip

Paolo Raviola

Storicamente, i chip sono sempre stati sviluppati per un'unica e ben precisa funzionalità; ma la tendenza attuale è quella di avere dei veri e propri sistemi in un chip (SOC), i cui componenti eterogenei (CPU, GPU, ecc.) devono comunicare internamente tra di loro e con il mondo esterno in modo da soddisfare le esigenze sempre più pressanti del mercato.

Un esempio citato da David P. Lautzenheiser — vicepresidente del marketing di Silistix — è un SOC composto da un decoder da 2.4 GB/s, un display processor da 1.2 GB/s, un sottosistema audio e funzioni di interfaccia utente. Per la progettazione degli IC esistono già strumenti ben collaudati, come gli EDA, che però gestiscono male l'interazione tra componenti diversi. Occorrono strumenti simili agli RTL, che siano in grado di analizzare la complessità delle interazioni e di evitare ritardi nel rilascio dei prodotti, ritardi che si sono fatti sempre più comuni.

Numetrics ha rilasciato un software per la gestione di queste problematiche. Si tratta di un Enterprise Resource Planning (ERP), come i più famosi prodotti di SAP e Oracle, che però è rivolto in maniera specifica alle divisioni R&D delle aziende produttrici di IC. Numetrics ha siglato un contratto con NXP Semiconductors e sostiene che 6 tra le 10 maggiori aziende di chip usano il suo prodotto.

Per chiarire l'importanza del problema, si può fare un esempio riguardante lo sviluppo di un chip per la IPTV, un progetto che coinvolgeva Microsoft e STMicroelectronics. Nel novembre 2004, quando Microsoft stipulò un contratto da 400 milioni di dollari con la AT&T, STMicroelectronics annunciò un significativo ritardo nello sviluppo del chip multimediale e il colosso del software, all'inizio del 2005, si rivolse a Sigma Design. Thomas Wille, di NXP Semiconductors, ammette che all'epoca il suo gruppo aveva analoghe difficoltà e che il ritardo nei progetti era del 40-50%. Dopo l'introduzione del software di Numetrics, l'accuratezza delle previsioni è migliorata del 90%.

Un esempio della complessità di questi SOC è fornito dal SMP8634, prodotto da Sigma Design e usato nei set top box per la IPTV e nei masterizzatori/riproduttori Blu-ray: possiede 4.5 milioni di porte logiche (la prossima generazione ne avrà 7 milioni) e 512 MB di memoria a 64 bit.

Anche il software che gira sugli IC sta rapidamente diventando sempre più complesso; il prodotto di Numetrics, concepito per lo sviluppo hardware, affronterà in futuro anche problematiche software.

Fonte


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 06:35 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.