Go Back   Forum > OT-Forum > OT - Forum

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 08-29-2006, 03:39 PM
tetsuya tetsuya is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 146
tetsuya is on a distinguished road
Default I militari italiani visti dagli Stati Uniti

Ecco come ci vedono gli USA in quanto in quanto a difesa e a truppe militari......mi fa molto piacere:

«Israele ha puntato su Roma perché vuole il fallimento della missione»

New Republic: «I soldati italiani? Codardi.Mangiano meglio di come combattono»
Irrisorio articolo del settimanale Usa contro le nostre truppe:

WASHINGTON (Stati Uniti) - «Gli italiani? Mangiano meglio di quanto sappiano combattere». Il giudizio tranchant arriva dal New Repubblic, settimanale che dal 1914 è considerato uno dei punti di riferimento degli intellettuali Usa. Nel giorno dell'avvio della missione italiana in Libano è il quotidiano della Margherita, Europa, a citare gli sprezzanti giudizi vergati dalla penna di Jeremy Kahn e ad invitare i militari e la politica a smentire ogni catastrofica previsione. E non solo: «Non sarebbe male - si legge nell'editoriale del giornale centrista - dimostrare che siamo capaci, almeno in parte, di rimediare ai guai che combinano nel mondo dei gagliardi guerrieri come i connazionali americani del giovane Kahn».

ITALIANI INADEGUATI - Secondo l'autore dell'articolo del New Republic, che non nasconde la propria criticità nei confronti delle missioni Onu in genere, l'Italia non è adeguata ad assumere la guida del contingente. E questo perché, fondamentalmente, non avrebbe sufficiente preparazione e cultura militare. Di più: i soldati italiani, seppure utilizzati più volte in missioni di peacekeeping, avrebbero dato prova in varie occasioni di essere tutt'altro che risoluti. Tra le righe i nostri militari appaiono perlopiù come codardi pronti a tirarsi indietro quando il gioco si fa duro, incapaci di portare a termine come si deve il proprio compito. Non lo hanno fatto in Kosovo, «dove gli attacchi arrivavano da civili impreparati armati di coltello o poco più». Figurarsi in Libano dove si fronteggiano lanciarazzi e tank.

I CARABINIERI SONO «COOL» - I toni del commento sono da irrisione. I carabinieri, ad esempio, secondo Kahn sono «cool» abbigliati come sono con «le loro uniformi scure disegnate da Armani». E se qualcuno ha avuto l'occasione di pranzare con dei soldati italiani «sa bene che l'esercito italiano lavora per i propri stomaci meglio di chiunque altro». Ma quando è il momento di svolgere il lavoro duro del mantenimento della pace, sottolinea l'articolista, già managing director dello stesso New Republic, «lasciateci dire che mangiano meglio di quanto sappiano combattere».

I PRECEDENTI - L'articolo giudica non esaltante il comportamento delle truppe italiane in Kosovo. Ricorda come abbiano subito duramente il colpo dell'attentato alla base dei carabinieri di Nassiriya in seguito al quale decisero di lasciare il centro della città (in altre parole: sono scappate). E richiama il fatto che nella missione in Somalia vi furono soldati coinvolti in casi di torture e di violenze sui civili. Citando un rapporto di una compagnia privata di intelligence, si sottolinea come «Nato e Onu sono soliti dislocare gli italiani in aree dove impazienza e numero sono più importanti della disciplina e dell'organizzazione». E poi il sospetto: che il premier israeliano Ehud Olmert abbia fatto pressioni per affidare il comando della missione all'Italia proprio confidando in un fallimento della missione, così da poter poi riprendere la propria guerra contro Hezbollah.

I FRANCESI? CORAGGIOSI - L'articolo contrappone la supposta incapacità degli italiani al coraggio e alla profesionalità dei francesi, che sarebbero dunque cosa ben diversa dalle «pavide scimmie mangiaformaggio» che apparivano da una definizione molto popolare negli Usa dopo il no della Francia all'intervento in Iraq, ripresa anche nella serie a cartoon "I Simpsons". I francesi, secondo Kahn, non si tirano indietro quando c'è da affrontare «la forza con la forza». Per questo sarebbero loro i comandanti più indicati per questa missione. Ma pur di non vedere gli italiani alla testa della missione, l'articolo del New Republic propone anche l'alternativa dei norvegesi, «che hanno fatto un buon lavoro nei Balcani negli anni Novanta». O eventualmente gli svizzeri: «Dopo tutto vanno orgogliosi della loro neutralità - rimarca Kahn -. E a differenza degli italiani, quando serve sono molto bravi ad organizzare le cose».

da Corriere.it


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 08-29-2006, 07:25 PM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,902
tiolucas73 is on a distinguished road
Default

cioè...ti fa piacere il fatto che all'estero ridano del tuo paese? i miei complimenti...io non sono nazionalista....però...a tutto c'è un limite...se poi sono gli americani a ridere di noi...mi altero proprio!!!
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 08-29-2006, 08:10 PM
sivori87 sivori87 is offline
Senior Member
 
sivori87's Avatar
 

Join Date: Aug 2005
Posts: 406
sivori87 is on a distinguished road
Default

onestamente sono ben lieto del fatto che l'italia non sia ricordata per la sua "cultura militare"..siamo un popolo pacifico, saper fare la guerra è un "pregio" che concedo volentieri ad altri popoli bellicosi e guerrafondai che -per motiv poco chiari- quasi ci sforziamo di emulare ma con cui, onestamente, non abbiamo nulla da spartire...per fortuna!

NO ALLA GUERRA!!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 08-29-2006, 08:17 PM
novithor novithor is offline
Member
 

Join Date: Apr 2006
Posts: 93
novithor is on a distinguished road
Default

ma gil americani son cosi bravi?? ci han abbattuto una funicolare piena di gente con un loro FURBISSIMO aereo, e han sparato al militare che salvava la giornalista con una grande FURBATA
pr non parlar delle loro ASTUTISSIME bombe intelligenti che colpiscon a caso e mai dove voglion loro

per non parlare delle turture ai prigionieri del carcere in Iraq...eran americani pure quelli..proprio bravi militari

BEH Loro si che son capaci di comandare
(Ps:negli ultimi 30 anni le han prese 2 volte in iraq e 1 in vietnam..son proprio bravi nelle loro missioni..solo successi )

Last edited by novithor : 08-29-2006 at 08:20 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 08-29-2006, 09:10 PM
juve juve is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 1,412
juve is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by tiolucas73
cioè...ti fa piacere il fatto che all'estero ridano del tuo paese? i miei complimenti...io non sono nazionalista....però...a tutto c'è un limite...se poi sono gli americani a ridere di noi...mi altero proprio!!!

beh,parlando in generale ,la nostra bell'italia un pò fa ridere!!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 08-29-2006, 09:46 PM
marchino43 marchino43 is offline
Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 87
marchino43 is on a distinguished road
Default

sinceramente dopo aver letto questo articolo non so se ridere o incxxxarmi.
come detto sopra ci hanno abbattuto una funivia ,sparato ad una giornalista e non vogliam parlare delle stragi infossate vedi ustica e delitto mattei....un sondaggio fatto nello stato di new york dice che il 50% della popolazione pensa che sia stato il governo bush ad affondare le torri,lo stesso governo bush che l'indomani ha detto"tornate a fare shoppinh"facendo respirare polveri sottili che sta facendo moltiplicare esponenzialmente i casi di tumore,e la soldatessa liberata in iraq ha confessato che e' stata tutta una montatura poi voliam parlare del vietnam e della guerra del golfo che dovevano essere guerre lampo???
io non sono ne di destra ne di sinistra ma non mi piace che il mio paese venga giudicato da un giornalista da 4 soldi e da una nazione che non e' migliore di noi.sinceramente vorrei che fossimo come la svizzera neutrali sempre e cmq basta guerre e basta soldati e basta telegiornali che a pranzo ti fanno passare l'appetito!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 08-29-2006, 09:55 PM
sivori87 sivori87 is offline
Senior Member
 
sivori87's Avatar
 

Join Date: Aug 2005
Posts: 406
sivori87 is on a distinguished road
Default

beh gli americani mandano in guerra diseredati assolutamente non addetsrati con la promessa dell'immunità....eccoperchè succedono quelle cose!

cmq a me di quello che dicono gli americani proprio non importa nulla dato il sommo schifo che nutro nei loro confronti!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #8  
Old 08-29-2006, 10:30 PM
ELJ ELJ is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2006
Location: VALLI OLIMPICHE...TURIN
Posts: 2,034
ELJ is on a distinguished road
Angry

Quote:
Originally Posted by sivori87
beh gli americani mandano in guerra diseredati assolutamente non addetsrati con la promessa dell'immunità....eccoperchè succedono quelle cose!

cmq a me di quello che dicono gli americani proprio non importa nulla dato il sommo schifo che nutro nei loro confronti!

....attenti che non vi senta il "BERLUSCA" state parlando male della sua seconda patria......(alias lecca**** di BUSH)...........


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #9  
Old 08-29-2006, 11:45 PM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,902
tiolucas73 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by sivori87
beh gli americani mandano in guerra diseredati assolutamente non addetsrati con la promessa dell'immunità....eccoperchè succedono quelle cose!

cmq a me di quello che dicono gli americani proprio non importa nulla dato il sommo schifo che nutro nei loro confronti!



certo...oppure promettono la cittadinanza agli ispanici...offrono "un futuro" ai giovani di colore delle periferie...bah...che porcherie!
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #10  
Old 08-30-2006, 04:24 AM
marchino43 marchino43 is offline
Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 87
marchino43 is on a distinguished road
Default

e' bello vedere che c'e' gente intelligente qua dentro grazie a dio!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 12:28 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.