Go Back   Forum > OT-Forum > OT - Forum

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 02-05-2007, 04:00 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,484
staff is on a distinguished road
Default Mataresse fuori di testa?.-....

Il calcio non può chiudere
i morti sono parte del sistema"

"Per attuare il decreto Pisanu non abbiamo soldi. In Inghilterra
i teppisti vanno in galera, da noi escono il giorno dopo"
di FABIO TONACCI


Antonio Matarrese


ROMA - Presidente Matarrese, sono in molti a chiedere che il calcio si fermi per più di una domenica e ricominci poi a porte chiuse.
"Esaltati e irresponsabili".

Lei vorrebbe giocare subito?
"Noi siamo addolorati, ma lo spettacolo deve continuare. La Fiat non è che per rilanciarsi ha dovuto fermare le macchine. Ecco, noi vogliamo copiare il rilancio che ha avuto la Fiat".

Ma loro non hanno avuto un morto.

"I morti del sistema calcistico purtroppo fanno parte di questo grandissimo movimento che le forze dell'ordine ancora non riescono a controllare".

Il modello inglese è il più citato quando si parla di sicurezza negli stadi.
"Ma quello è un altro mondo, lì quando ti mettono in galera buttano la chiave. Da noi si prendono i criminali e il giorno dopo escono. Quindi il poliziotto ha anche timore, dopo avere arrestato un delinquente, che quello il giorno dopo esca e lo vada a prendere a casa".

Ma negli stadi inglesi si vede solo calcio, la violenza è stata estirpata.
"E' vero, ma lì ci sono gli steward. La polizia è fuori. Il nostro governo, il parlamento, ci dica che potere possiamo dare a questi steward. Certo non può essere gente che sta lì a strappare il biglietto".




Da noi c'è il decreto Pisanu ma non viene fatto applicare.
"Perché costa. Mantenere una squadra di calcio costa. Non stiamo a guardare quello che fa il presidente Moratti o Berlusconi. In realtà non si è trovato ancora un equilibrio economico che consenta alle società di affrontare ulteriori spese".

Indichi allora lei una soluzione.
"Cominciamo a pensare a stadi nuovi. Anche il ministro Melandri ha detto che i nostri sono fatiscenti. Si faccia un programma come in altri paesi, vediamo di far gestire gli impianti alle società che si assumeranno le responsabilità di quanto avviene all'interno. Allora sì che saranno necessari gli steward, ma con poteri precisi. Lo steward che non ha potere di fermare i delinquenti, certo non va lì a rischiare la pelle".

La tragedia di Catania deve costringere comunque a una riflessione.
"E' stato necessarissimo fermarsi. Ma adesso parlano in tanti, tutti saputelli, si vive un momento di esaltazione. Tutti hanno la soluzione. Ma facciamo attenzione, non tiriamo troppo la corda, perché il gioco del calcio è talmente delicato che può fermarsi solo un attimo per le giuste riflessioni. Se qualcuno pensa di dare una lezione, di dare un esempio forte, allora si rischia di rompere il giocattolo. Questa è un'industria tra le più importanti d'Italia che ha bisogno di continuare a operare. Chi dice non giochiamo più, chiudiamo gli stadi, stiamo un anno fermi, ho l'impressione che sia un po' esaltato e anche un po' irresponsabile".

E allora secondo lei, il calcio quanto dovrebbe stare chiuso?
"Il calcio non si deve mai chiudere. E' la regola principale: questa è un'industria che paga i suoi prezzi. Si può pensare che un'industria chiuda i suoi impianti e poi li riapra chissà quando?".

(5 febbraio 2007)


Non a nome di Coolstreaming... ma mio... Ma come diamine e' possibile paragonare una morte con le strategie della fiat.. quest'uomo e' completamente fuori di testa...
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 02-05-2007, 04:01 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,484
staff is on a distinguished road
Default

ROMA - Un comunicato durissimo, il deferimento in arrivo: e la probabile fine della presidenza della Lega di Matarrese. "Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, a seguito di alcune dichiarazioni rilasciate dal Presidente della Lega Nazionale Professionisti, Antonio Matarrese, e riportate questa mattina da un quotidiano, (Repubblica ndr) nell'esprimere sconcerto ed indignazione per i contenuti gravemente offensivi, prende le immediate distanze dai concetti espressi, rinnovando alla Famiglia Raciti i sentimenti del piu' profondo cordoglio a nome dello sport italiano".

Il Coni è pronto a deferire il presidente della Lega. Il Presidente della Lega rischia per la violazione degli articoli 5 e 7 del Codice di comportamento sportivo. L'articolo 5 recita, infatti, che "i tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell'ordinamento sportivo non devono adottare comportamenti o rilasciare dichiarazioni che in qualche modo determino o incitino alla violenza o ne costituiscano apologia".


L'articolo 7, invece, recita che "i tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell'ordinamento sportivo non devono esprimere pubblicamente giudizi o rilievi lesivi della reputazione dell'immagine o della dignita' personale di altre persone o di organismi operanti nell'ambito dell'ordinamento sportivo".

... mi sembrava strano
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 02-05-2007, 04:08 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,484
staff is on a distinguished road
Default

COMMENTOMatarrese se ne vada subito

di FABRIZIO BOCCA

Il primo provvedimento da prendere per combattere la violenza negli stadi, prima ancora di giocare a porte chiuse o di pensare a vietare le trasferte dei tifosi, sarebbe quello di fare dimettere subito Antonio Matarrese dalla Lega Calcio. Il n.2 del pallone italiano, colui che rappresenta i presidenti e le società di serie A e B, il vertice di una piramide che ha alla base milioni di giocatori, dirigenti, tecnici e appassionati, ha dichiarato dopo la morte dell'ispettore Filippo Raciti: "Noi siamo addolorati, ma lo spettacolo deve continuare...". E, ancora peggio, che "i morti del sistema calcistico purtroppo fanno parte di questo grandissimo movimento". E' riuscito persino a paragonare il decadimento morale e strutturale del calcio alla crisi della Fiat. "Il calcio non si deve mai chiudere. E' la regola principale: questa è un'industria che paga i suoi prezzi...". Già, proprio la stessa cosa.

Antonio Matarrese rappresenta proprio quel calcio preistorico, insensibile alle più elementari regole dello sport, parla per quei dirigenti che pensano soltanto al business e al portafogli. Che se ne sono sempre infischiati nella sostanza del problema della violenza, proprio perché costa investire sulla sicurezza, proprio perché non sempre paga parlare di fair play, meglio la furbizia. Matarrese rappresenta una classe dirigenziale non tanto mediocre quanto egoista, furbetta e intrallazzona. In Italia si gioca ormai un calcio moralmente degradato. Dire che un poliziotto morto è tutto sommato un incidente del sistema è inaccettabile. E dopo tante parole non restano che le dimissioni.


fonte: repubblica.it
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 02-05-2007, 04:21 PM
ABNormal ABNormal is offline
Administrator
 
ABNormal's Avatar
 

Join Date: May 2005
Posts: 4,002
ABNormal is on a distinguished road
Send a message via ICQ to ABNormal Send a message via MSN to ABNormal Send a message via Yahoo to ABNormal
Default

sono basìto.
punto e basta. questo virus merita di perdere, per mano di qualch idiota, suo figlio, sempre che sia stato di possedere capacità riproduttive, o cmq chi gli è più caro.
quel mardaiolo lo vada a dire a quella ragazzina che in chiesa ha parlato alla bara del padre. io ho trattenuto a stento la commozione, povera ragazza.
matarrese, ti auguro di sopravvivere a tante disgrazie ai tuoi cari.

lo dico ovviamente a titolo personale, senza nessun coinvolgimento del forum che accoglie questo mio "desiderio".

ABN

PS; altro che dimissioni. Radiazione e richiesta di danni miliardari (in euro), da devolvere alla famiglia dei poliziotti, tutti le decine ferite (oltre a quella del defunto, RIP). Spennatelo, che forse è l'unica cosa per cui è capace, alla fine, di soffrire!

PPS: ho scritto in un italiano degno dello "zappatore" di mario merola. chiedo scusa
__________________
«Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi ci sarà sempre la guerra.» Bob Marley

Last edited by ABNormal : 02-05-2007 at 04:33 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 02-05-2007, 04:21 PM
giacchettone giacchettone is offline
Moderator
 

Join Date: Apr 2005
Posts: 700
giacchettone is on a distinguished road
Default

il calcio deve ritornare ad essere uno sport...non una fabbrica di milioni in cui si dice che lo spettacolo deve andare avanti...la rifondazione del calcio parte da questo.. e questo è tutto il contrario di quello che dice o pensa mataresse e la lega calcio...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 02-05-2007, 04:24 PM
petrescu petrescu is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2006
Location: Salentu:lu sule,lu mare,lu jentu
Posts: 3,541
petrescu is on a distinguished road
Default

e come fa a tornare un gioco? i soldi sono tanti.
__________________
VISITA LA MIA PAGINA FACEBOOK


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 02-05-2007, 04:27 PM
ABNormal ABNormal is offline
Administrator
 
ABNormal's Avatar
 

Join Date: May 2005
Posts: 4,002
ABNormal is on a distinguished road
Send a message via ICQ to ABNormal Send a message via MSN to ABNormal Send a message via Yahoo to ABNormal
Default

Quote:
Originally Posted by petrescu
e come fa a tornare un gioco? i soldi sono tanti.


per esempio non dedicandogli, in giorni in cui è stato interrotto, metà dei telegiornali.
se il calcio andava fermato, andava cancellata ogni trasmissione a riguardo.
sono indignato di come si sia fatta notizia anche quando non c'era nulla da commentare.
il silenzio doveva essere la risposta. invece si è continuato a parlarne.
per evitar"vi" la crisi di astinenza, non si sa mai....
__________________
«Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi ci sarà sempre la guerra.» Bob Marley


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #8  
Old 02-05-2007, 04:28 PM
antonello38 antonello38 is offline
Senior Member
 
antonello38's Avatar
 

Join Date: Dec 2005
Posts: 469
antonello38 is on a distinguished road
Thumbs up

Quote:
Originally Posted by ABNormal
sono basìto.
punto e basta. questo virus merita di perdere, per mano di qualch idiota, suo figlio, sempre che sia stato di possedere capacità riproduttive, o cmq chi gli è più caro.
quel mardaiolo lo vada a dire a quella ragazzina che in chiesa ha parlato alla bara del padre. io ho trattenuto a stento la commozione, povera ragazza.
matarrese, ti auguro di sopravvivere a tante disgrazie ai tuoi cari.

lo dico ovviamente a titolo personale, senza nessun coinvolgimento del forum che accoglie questo mio "desiderio".

ABN

PS; altro che dimissioni. Radiazione e richiesta di danni miliardari (in euro), da devolvere alla famiglia dei poliziotti, tutti le decine ferite (oltre a quella del defunto, RIP). Spennatelo, che forse è l'unica cosa per cui è capace, alla fine, di soffrire!


Hai perfettamente ragione, quoto al 100%


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #9  
Old 02-05-2007, 04:29 PM
giacchettone giacchettone is offline
Moderator
 

Join Date: Apr 2005
Posts: 700
giacchettone is on a distinguished road
Default

magari girassero meno soldi tipo ingaggi, diritti televisi, per finire al finanziamento di gruppi di tifosi... non sarebbe male...dove sport vuole anche dire rispetto per gli avversari, non essere ossesionati dal risultato..se poi ci vogliamo tenere questo calcio le parole di mataresse non fanno purtroppo una grinza...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #10  
Old 02-05-2007, 04:29 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,484
staff is on a distinguished road
Default

Petrescu nella vita ci sono cose che vanno oltre i soldi...

Come fai a spiegare a quella povera ragazza mentre piangeva la morte del padre... che la colpa del sistema calcio?...

Allora tutti noi ci dovremmo sentire assassini verso questa morte che non ha senso...

Mi fa specie l'assoluto silenzio dei giocatori ... chissa' come mai.

Lo ripeto se questo mondo e' cosi'... fatemi scendere.
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 03:31 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.