Go Back   Forum > OT-Forum > OT - Forum

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 07-27-2007, 10:07 AM
sober sober is offline
Member
 
sober's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Posts: 62
sober is on a distinguished road
Default La McLaren non è colpevole

Tutto questo è puramente vergognoso.
L'utilizzo delle informazioni di proprietà della Ferrari, che venivano passati
alla McLaren a cosa servivano?? Forse gli ingegneri si facevano delle "canne"


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 07-27-2007, 11:00 AM
stefano.vitali84 stefano.vitali84 is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Italy
Posts: 514
stefano.vitali84 is on a distinguished road
Thumbs down

"McLaren salva. Per ora"

Dagli spagnoli Marca e Mundo Deportivo fino a L'Equipe e la tedesca Bild: per la stampa europea la sentenza Fia non chiude la Spy story. Solo in giornali inglesi puntano l'attenzione sulla rabbia Ferrari

MILANO, 27 luglio 2007 - Assoluzione, il giorno dopo. All'estero più che in Italia, almeno stando agli articoli della stampa, c'è la convinzione che la sentenza Fia non sia definitiva, per quel passaggio nella parte centrale che dice chiaramente: "Se in futuro emergerà che informazioni sono state usate ai danni del campionato ci riserviamo come consiglio mondiale della federazione di invitare di nuovo davanti a noi la McLaren che dovrà fronteggiare la possibilità di esclusione non solo dalla stagione 2007, ma anche in quella del 2008". Solo i giornali inglesi si sono fatti travolgere dalla rabbia Ferrari, perdendo di vista i dubbi su quanto stabilito ieri dalla Fia.
LENTE D'INGRANDIMENTO - Chi ha pensato che la stampa spagnola facesse scudo per difendere il campione del mondo e pilota McLaren Fernando Alonso, si è dovuto ricredere. Da "Marca" a "Mundo Deportivo" è un coro unanime che parte dallo stesso titolo, "Non colpevole", per poi analiazzare il futuro: "La Ferrari è da sempre una delle monoposto più copiate. Dal 2003 le rivali hanno imitato disegni, forme e adattamenti alla monoposto rossa. Per questo in futuro la McLaren dovrà fare molta attenzione che il suo assemblamento non sia riconducibile alla "rossa", perché d'ora in poi la Fia terrà d'occhio il team di Dennis con la lente d'ingrandimento".
RISCHIA LO STESSO - Dello stesso avviso i francesi de "L'Equipe": "Nessuna sanzione... immediata" il testo scelto per la versione online del giornale sportivo, che subito focalizza l'attenzione sul supplemento d'indagini richiesto dalla Ferrari: "Se la scuderia britannica ha effettivamente utilizzato i dati segreti, rischia grosso" riporta l'Equipe. La stessa idea che si sono fatti i molti lettori spagnoli e francesi sui principali forum dei motori: "Avrebbero almeno dovuto multare la McLaren di qualche milione di euro - scrive Jordi-One sul sito di "Mundo Deportivo" - per evitare che uno scandalo simile si ripeta". Per molti altri, invece, la McLaren è diventata "Cut and Paste", tradotto: copia e incolla.
ROSSA DALLA RABBIA - Infine la stampa britannica. Per tutti, da "Times" al "Daily Mirror" passando per il "Sun", è la "Rabbia sull'assoluzione McLaren" la notizia del giorno. Il comunicato diramato dalla Ferrari è riportato integralmente da tutti i giornali ma l'attenzione, manco a dirlo, si sposta subito su Lewis Hamilton, salvo e dunque in piena corsa per il titolo.
fonte

non ho parole


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 07-27-2007, 11:03 AM
pietrosanero pietrosanero is offline
Senior Member
 

Join Date: May 2005
Location: palermo
Posts: 6,413
pietrosanero is on a distinguished road
Default

la cosa piu grave adesso è il "precedente" cioè se la scuderia X prende informazioni come ha fatto la mclaren alla scuderia Y non succederà niente....in pratica hanno legalizzato lo spionaggio industriale!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 07-27-2007, 11:12 AM
stefano.vitali84 stefano.vitali84 is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Italy
Posts: 514
stefano.vitali84 is on a distinguished road
Thumbs down

da un certo punto di vista si può capire (da quello di un ipocrita): bisognerebbe inchiodare quei farabutti guardando se alcune soluzioni tecniche utilizzate dalla Ferrari siano poi emerse successivamente anche nella monoposto inglese


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 07-27-2007, 12:13 PM
sober sober is offline
Member
 
sober's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Posts: 62
sober is on a distinguished road
Default

Io sono convinto,che si sia voluto chiudere in fretta, e bene, una questione che avrebbe danneggiato pesantemente l’immagine della F1, inoltre per il fatto che
la scuderia in questione è la McLaren.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 07-27-2007, 03:37 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

la questione non è chiusa, parola di Montezemolo :

"Voglio dire ai tifosi che stanno contattando la Ferrari da tutto il mondo, offesi per la decisione presa ieri a Parigi, che possono stare tranquilli perché questa storia non finirà qui". Così Luca di Montezemolo lasciando la sede dell'azienda di Maranello per recarsi a Roma ha voluto rassicurare il popolo delle 'rosse' lasciando capire che la Ferrari ha intenzione di andare avanti nella difesa delle proprie ragioni.
IPOTESI RICORSO - Dopo "l'incomprensibile e grave" sentenza di Parigi, in casa Ferrari è il momento di pensare a come agire per tutelare i propri diritti. "Stiamo riflettendo su che cosa fare" si limitano a commentare a Maranello, mentre l' amministratore delegato Jean Todt è rimasto a Parigi per altri impegni. Al momento non sono previste riunioni ufficiali per valutare se presentare o meno appello alla sentenza di Parigi. In ogni caso ieri Todt e Montezemolo si sono sentiti più volte. "È inutile dire che il fatto che la McLaren sia stata giudicata colpevole sia giusto, ma è difficile capire che uno ritenuto colpevole poi non subisca una pena" è stato il commento del manager francese. "È incomprensibile accettare che non ci sia sta una sanzione - ha aggiunto Todt - tutto ciò legittima comportamenti sleali in Formula 1 e tutto questa crea un precedente molto grave".
FIA AMBIGUA - È probabile che ai vertici della Fia abbiano pensato che una decisione punitiva ai danni della McLaren avrebbe sconvolto gli interessi del Circus e così è arrivata l'ennesima decisione salomonica della Federazione internazionale che non cambia gli equilibri. Il campionato va avanti, non è successo nulla per lo sport. Al contrario le inchieste della Procura di Modena e quella dell'Alta Corte di Londra non si fermano. La speranza della Ferrari è di avere una decisione corretta su quello che è successo.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 07-27-2007, 05:14 PM
landtools landtools is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Reggio Emilia
Posts: 689
landtools is on a distinguished road
Send a message via MSN to landtools
Default

Secondo un mio parere, ci sono 2 soluzioni...1)Assolto e non vince nessun titolo per non perdere il bussines e la 2) che rifaranno l'incontro fia.Comunque è una questione dove si doveva almeno dare un piccolo segno di disappunto pre aver spiato e preso dei documenti protetti dal segreto industriale


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #8  
Old 07-27-2007, 07:11 PM
Germanio Germanio is offline
Member
 

Join Date: Dec 2005
Posts: 81
Germanio is on a distinguished road
Unhappy

Mclaren non punibile sentenza incomprensibile,io penso che volevano salvare Hamilton e diventato il Dio della F1.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #9  
Old 07-27-2007, 07:15 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by Germanio
Mclaren non punibile sentenza incomprensibile,io penso che volevano salvare Hamilton e diventato il Dio della F1.

non è il caso di parlare dei piloti che sono l'unica cosa che non c'entra
dato che la Ferrari farà ricorso se ci saranno sanzioni saranno a carico della vettura (campionato costruttori) e non dei piloti il cui unico rischio è forse quello di saltare un paio di GP


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #10  
Old 07-27-2007, 07:46 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

"Non ci e' stata data la possibilita' di intervenire come avremmo voluto". Cosi' l'a.d. della Ferrari, Jean Todt, sulla decisione della Fia. "Ho potuto solamente fare alcune domande e rispondere ad altre - ha accusato - ma non abbiamo potuto presentare i nostri argomenti e i documenti a supporto di questi". Todt ribadisce che la decisione della Fia e' "molto deludente e sorprendente" e annuncia che "andremo avanti per quanto riguarda le azioni legali in corso in Italia e in Inghilterra".


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 03:58 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.