Go Back   Forum > OT-Forum > OT - Forum

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 11-18-2007, 01:05 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default 2008, i beatles su internet

16/11/2007

McCartney: "Nel 2008 i Beatles su Internet"

In realtà ci sono già da parecchio tempo.

"Ci siamo quasi. Sono praticamente sicuro che avverrà il prossimo anno, nel 2008". Che cosa? Ma la distribuzione del catalogo dei Beatles su Internet, ovviamente. Sono parole di Paul McCartney, le trovate in questa Reuters pubblicata oggi. La vendita dei brani dei Beatles online è uno dei tormentoni più noiosi nella storia della musica digitale. Neanche Godot si era fatto aspettare così tanto. Adesso che anche i Led Zeppelin hanno preso la stairway to heaven di iTunes, i Fab Four sono praticamente gli unici big della musica pop internazionale a non aver ancora dato il via libera per la distribuzione (ufficiale) delle loro canzoni sul Web. Forse rimane anche Garth Brooks, ma quella è una faccenda che riguarda soprattutto gli americani del Midwest.
Dietro al ritardo ovviamente ci sono ragioni squisitamente economiche: Paul McCartney, Ringo Starr, le vedove di John Lennon e George Harrison, la Emi, la Apple Corporation (l'etichetta discografica dei Beatles), la Apple (quella di Steve Jobs), gli altri negozi online e chissà quante altre parti in causa non sono ancora riuscite a trovare l'accordo definitivo. Un accordo che viene cercato e sbandierato almeno da cinque anni.
Tutto questo vorrebbe dire che, ufficialmente e soprattutto legalmente, le canzoni dei Beatles non dovrebbero circolare online. Non fosse che il mondo va avanti, soprattutto quello di Internet. Trasferite dai cd originali, condivise sulle reti P2P, vendute su siti borderline come il russo AllofMp3, le varie Yesterday, Help! e Let It Be sono già entrate a far parte tranquillamente del corredo digitale degli appassionati di musica. Prima che i Radiohead si inventassero l'operazione In Rainbows, i Beatles erano di gran lunga gli artisti più ascoltati sui computer degli utenti della comunità Last.fm. Per scaricare Abbey Road da eMule si impiegano sì e no dieci minuti e se si potesse mai fare una ricerca credibile sulla band più gettonata sugli iPod di tutto il mondo probabilmente il quartetto di Liverpool sarebbe alla prima posizione.
Insomma, lo sanno tutti, anche i Rolling Stones: i Beatles su Internet ci sono già. E più passa il tempo, più le loro canzoni si moltiplicano, più persone le inseriscono nelle proprie collezioni digitali, più diminuisce l'impatto economico della loro tanto attesa distribuzione ufficiale nei negozi. Certo, nelle prime settimane di vendita ufficiale su iTunes, Amazon e Napster ci sarà il botto. Ma quanto durerà? Vale davvero tutto questo teatrino?

davvero, ma chi se ne frega, vero jwllives?


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 11-18-2007, 01:10 PM
jwllives jwllives is offline
Amministratore
 
jwllives's Avatar
 

Join Date: Apr 2005
Posts: 5,143
jwllives is on a distinguished road
Send a message via MSN to jwllives
Default

evidentemente non gli bastano gli spiccioli che hanno guadagnato e continuano a guadagnare...in effetti,non è che mi interessi molto, tra vinili,cd e....altri formati..sono abbastanza a posto
__________________
Il regolamento è importante, cercate di leggerlo e di rispettarlo.

LIVE EVENTS HERE!-LOOKING FOR A CHANNEL?-NEWBIE? READ THIS-RULES FOR OT

Grazie a tutti. Jwllives
In vino veritas...in fumo fantasia.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 11-18-2007, 01:33 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by jwllives
evidentemente non gli bastano gli spiccioli che hanno guadagnato e continuano a guadagnare...in effetti,non è che mi interessi molto, tra vinili,cd e....altri formati..sono abbastanza a posto


penso che piu'che la loro discografia, dovrebbero mettere a disposizione, inediti, video privati, interviste rare, insomma tutto cio' che non si trova ancora in giro...se esiste.

la ono ad una cena si vantava di avere piu'roba privata lei di tutti i rimanenti scarafaggi. era gia' vedova.

Last edited by corso : 11-18-2007 at 01:37 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 11-18-2007, 04:10 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by corso
penso che piu'che la loro discografia, dovrebbero mettere a disposizione, inediti, video privati, interviste rare, insomma tutto cio' che non si trova ancora in giro...se esiste.

quoto

Quote:
Originally Posted by corso
la ono ad una cena si vantava di avere piu'roba privata lei di tutti i rimanenti scarafaggi. era gia' vedova.

si vede che john aveva il braccio lungo


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 11:42 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.