Go Back   Forum > OT-Forum > OT - Forum

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 01-18-2008, 08:55 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default Dall'Ungheria un software che fa parlare i cani

Quante volte si sente dire che al tal cane manca solo la parola? Ora i ricercatori dell’università Eotvos Lorand in Ungheria hanno testato un software che promette di dar voce ai cani; pare che il programma sia in grado di comprendere cosa dicono i cani classificando il loro diverso abbaiare a seconda delle situazioni, facendo ricorso a un algoritmo che sa identificare e differenziare le caratteristiche acustiche dell’abbaiare del cane rubricandole secondo i diversi contesti e per ogni animale. Il software ha analizzato più di 6.000 abbaiamenti di 14 cani pastori ungheresi in sei diverse situazioni: «sconosciuto», «lotta», «cammino», «solo», «palla» e «gioco», classificando correttamente i vari abbaiare a seconda delle situazioni nel 43% dei casi. C’è margine per migliorare.

larena.it


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 01-19-2008, 12:52 AM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by magikoMILAN1982
Quante volte si sente dire che al tal cane manca solo la parola? Ora i ricercatori dell’università Eotvos Lorand in Ungheria hanno testato un software che promette di dar voce ai cani; pare che il programma sia in grado di comprendere cosa dicono i cani classificando il loro diverso abbaiare a seconda delle situazioni, facendo ricorso a un algoritmo che sa identificare e differenziare le caratteristiche acustiche dell’abbaiare del cane rubricandole secondo i diversi contesti e per ogni animale. Il software ha analizzato più di 6.000 abbaiamenti di 14 cani pastori ungheresi in sei diverse situazioni: «sconosciuto», «lotta», «cammino», «solo», «palla» e «gioco», classificando correttamente i vari abbaiare a seconda delle situazioni nel 43% dei casi. C’è margine per migliorare.

larena.it


.ma in che lingua parlano i botoli? in magiaro?


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 08:36 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.