Go Back   Forum > Tecno-Cool > Sicurezza

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 01-10-2007, 09:00 AM
ABNormal ABNormal is offline
Administrator
 
ABNormal's Avatar
 

Join Date: May 2005
Posts: 4,002
ABNormal is on a distinguished road
Send a message via ICQ to ABNormal Send a message via MSN to ABNormal Send a message via Yahoo to ABNormal
Default 2 Mln Di Pc Zombie Nel Mondo, Allarme In Italia

INTERNET: 2 MLN DI PC ZOMBIE NEL MONDO, ALLARME IN ITALIA

Migliaia di pc "in sonno", al chiuso dei nostri uffici e delle nostre case, controllati a distanza da hacker senza scrupoli. Aspettano solo l'ora e l'occasione piu' propizia per "risvegliarli", a nostra insaputa, e utilizzarli ai fini piu' diversi, ma tutti rigorosamente illegali. Sembra lo scenario nemmeno troppo originale di un film di fantascienza e invece e' la nuova, concretissima frontiera del cybercrime che dopo aver attraversato mezzo mondo ha raggiunto anche l'Italia. Secondo Symantec nei primi sei mesi del 2006 i computer "zombie", come vengono definiti in gergo, erano tra 1,5 e 2 milioni, il 140% in piu' rispetto all'ultima rilevazione. Difficile, se non impossibile, azzardare stime precise, ma le macchine infettate anche da noi dovrebbero essere nell'ordine di diverse decine di migliaia. Un numero destinato inevitabilmente a crescere con la diffusione di Internet. "E' attraverso la rete che si diffonde il 'contagio' - conferma infatti il colonnello delle Fiamme gialle Umberto Rapetto, comandante dello speciale Nucleo frodi telematiche -: il meccanismo di trasmissione ripete in sostanza quello degli immortali 'trojan' (i programmi "cavalli di troia", ndr) con utenti che, convinti in buona fede di installare ed eseguire un certo programma, si trovano a scaricare applicazioni di tutt'altro tipo". Il risultato finale e' inquietante: "da quel momento il nostro pc diventera' infatti parte integrante di una rete, in gergo di una 'botnet', contrazione di robot network, comprendente decine di migliaia di altri pc, controllati remotamente da terzi"

da repubblica.it
__________________
«Fino a quando il colore della pelle sarą pił importante del colore degli occhi ci sarą sempre la guerra.» Bob Marley


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 11:43 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.