Forum

Forum (http://www.coolstreaming.us/forum/)
-   Società e Politica (http://www.coolstreaming.us/forum/societa-e-politica/)
-   -   Berlusconi insulta per paura di perdere...e alza i toni! (http://www.coolstreaming.us/forum/societa-e-politica/103641-berlusconi-insulta-per-paura-di-perdere-e-alza-i-toni.html)

Malcom1875 03-09-2008 09:56 PM

Berlusconi insulta per paura di perdere...e alza i toni!
 
Ieri Berlusconi ha alzato i toni della campagna eletorale insultando gli avversari del PD: ne ha definito il programma carta straccia e lo ha stracciato in pubblico in segno di sfregio al PD inoltre ha fatto una affermazione che non offende solo Veltroni ma 1/3 degli Italiani: "lui non è nemmeno laureato ma solo diplomato" cosi Berlusconi si è espresso nei confronti di Veltroni.
E che c'entra il titolo di studio? Solo perchè lui è laureatoin Economia e Commercio? Ma ha sempre dimostrato di non capire nulla di economia!
Così si offende quel 35% di italiani che possiede un diploma ma non è laureato e tutto questo per non perdere le elezioni? Che schifo!
Berlusconi infatti ha paura di perdere e lo dimostrano alcuni fatti:
  1. Ricomincia a parlare di sondaggi e si inventa 10 punti di vantaggio (solo un sondaggista -Crespi- lo dice per tutti gli altri sono 6)
  2. Parla di voto utile nel tentativo che di evitare una fuga di voti dal PPL a La Destra e UdC
  3. Alza i toni e insulta avversari ed elettori per attirare l'attenzione
  4. Attacca la par-Condicio per paura del confronto contro tutti
Veltroni però ha dato una risposta da gran signore dicendo "Noi non strappiamo ma semmai leggiamo e rispettiamo".
Bertinotti parla di politica violenza ed anche Storace e casini criticano Berlusconi.
A proposito di par condicio và detto che quest'anno non ci potrà essere un facci a faccia Berlusconi vs Veltroni ovvero una cosa a due , ma avendo vari candidati premier, si dovrà fare un faccia a faccia multiplo con il risultato che Berscuni dovrà avvrontare una decina di avversari insieme e son sarà faciel.
Dunqu è il caso di dire buon Helter Skelter a tutti!
Và resgistrato in fine l'attacco dei piccoli partiti ai media ed al garante della Par Condicio AGCom per non aver dato l'oro lo stesso ampio spazio che viene dato a PD e PDL. IN testa fra tutti Di Pietro che chiede il rispetto della parità fra concorrenti! Auguri Di Pietro!

magikoMILAN1982 03-10-2008 12:38 AM

a parte il solito post di parte, ammazza quanti errori grammaticali ci hai buttato dentro, spero che il tuo blog te lo corregga qualcuno perchè mi sà che te con l'italiano non ci vai mica tanto d'accordo e non fai di certo bella figura ;)

ac171073 03-10-2008 05:08 AM

Quote:
Originally Posted by Malcom1875
Ieri Berlusconi ha alzato i toni della campagna eletorale insultando gli avversari del PD: ne ha definito il programma carta straccia e lo ha stracciato in pubblico in segno di sfregio al PD inoltre ha fatto una affermazione che non offende solo Veltroni ma 1/3 degli Italiani: "lui non è nemmeno laureato ma solo diplomato" cosi Berlusconi si è espresso nei confronti di Veltroni.
E che c'entra il titolo di studio? Solo perchè lui è laureatoin Economia e Commercio? Ma ha sempre dimostrato di non capire nulla di economia!
Così si offende quel 35% di italiani che possiede un diploma ma non è laureato e tutto questo per non perdere le elezioni? Che schifo!
Berlusconi infatti ha paura di perdere e lo dimostrano alcuni fatti:
  1. Ricomincia a parlare di sondaggi e si inventa 10 punti di vantaggio (solo un sondaggista -Crespi- lo dice per tutti gli altri sono 6)
  2. Parla di voto utile nel tentativo che di evitare una fuga di voti dal PPL a La Destra e UdC
  3. Alza i toni e insulta avversari ed elettori per attirare l'attenzione
  4. Attacca la par-Condicio per paura del confronto contro tutti
Veltroni però ha dato una risposta da gran signore dicendo "Noi non strappiamo ma semmai leggiamo e rispettiamo".
Bertinotti parla di politica violenza ed anche Storace e casini criticano Berlusconi.
A proposito di par condicio và detto che quest'anno non ci potrà essere un facci a faccia Berlusconi vs Veltroni ovvero una cosa a due , ma avendo vari candidati premier, si dovrà fare un faccia a faccia multiplo con il risultato che Berscuni dovrà avvrontare una decina di avversari insieme e son sarà faciel.
Dunqu è il caso di dire buon Helter Skelter a tutti!
Và resgistrato in fine l'attacco dei piccoli partiti ai media ed al garante della Par Condicio AGCom per non aver dato l'oro lo stesso ampio spazio che viene dato a PD e PDL. IN testa fra tutti Di Pietro che chiede il rispetto della parità fra concorrenti! Auguri Di Pietro!


Concordo sul fatto che un po' di lezioni di grammatica non guasterebbero... ma non diciamo niente su questo, per non offendere quel 5% di italiani che non sanno leggere ne' scrivere :D

Commentiamo invece le sciocchezze che hai scritto nel tuo post...

Quello che parla di sondaggi e' Veltroni, non Berlusconi. Berlusconi continua a dire che i sondaggi "seri" (quelli che hanno in mano i politici e che non vengono divulgati) danno un vantaggio rassicurantissimo per il Pdl... almeno a livello di voti, perche' poi per i seggi in Senato potrebbe (forse) esserci qualche problema. Veltroni, dal canto suo, non fa passare comizio elettorale senza sventagliare a destra e a manca i "suoi" sondaggi secondo cui il Pd e' in grande rimonta, inventandosi fantomatici vantaggi di soli 4 punti e dicendo che "tutte" le societa' di sondaggi confermano questo trend (falsissimo!! Anche le societa' di sondaggi piu' vicine alla sinistra, nei loro rilevamenti piu' recenti, danno un vantaggio del Pdl in aumento e vicino ai 7 punti).

Quanto al fatto di essere laureati o diplomati, e al tuo commento secondo cui Berlusconi non capisca niente di economia... beh, di certo ne capisce piu' di Veltroni, ed e' molto piu' preparato e competente di lui in materia. Non dimenticarti che Veltroni, secondo uno stereotipo comune ai politici di "vecchio corso" (altro che il Nuovo che avanza!!) e' solo un'immagine "simbolica"... parla con discorsi scritti da altri, utilizza strategie mediatiche decise a tavolino da altri, si fa scegliere da altri candidature e modo di presentarle, etc. etc... proprio come succede per i suoi "idoli" americani (Obama, Clinton marito e moglie etc.)

Infine, la storia del programma stracciato... per quanto non condivida questo gesto "estremo" di Berlusconi, non sopporto il modo strumentale con cui viene presentato dai suoi avversari, facendolo passare per quello che non e'... vediamo invece il gesto nel suo contesto, e nel contesto del discorso che Berlusconi stava pronunciando. Lui stava dicendo che i programmi delle coalizioni di centro-sinistra, da sempre, sono carta straccia perche' dopo il voto non vengono attuati neanche in minima parte... come dargli torto? Ricordiamoci il mastodontico programma presentato da Prodi nell'ultima campagna elettorale... ricordiamoci che fine ha fatto...

pietrosanero 03-10-2008 09:01 AM

diciamo che piu che alle elezioni....dovresti pensare alle LEZIONI :D :D :D di grammatica :D

anche per me post mooolto di parte ;) ma siamo in democrazia quindi....BANNATELO :D :D :D

PS secondo lo stesso sondaggio dei +10 punti in piu per berlusca,il milan avrebbe passato facilmente l'arsenal....:D

mimmo-44 03-10-2008 02:34 PM

Chi nasce cafone.......
 
Puoi essere anche il piu"ricco uomo della terra se sei nato CAFONE lo rimmarrai per eterno!!!!Detto questo non e la prima volta che berlusconi fa delle cafonate,Se non sbaglio Socrate un grande filosofo era analfabeta, :rolleyes: :rolleyes: ;) Se incomincia a cafoneggiare vuol dire che ha i sondaggi giusti e sa" che piano piano gli manca il terreno da sotto i piedi!!! ;) ;) ;) Dedicato a tutti i clonati berlusconiani :D :D

corso 03-10-2008 07:00 PM

hahahahahahahahahahahahahahahahaha :D :D :D :D :D

l`ignoranza e` una delle cause principali di guerre, odio, razzismo e violenza sociale. non esiste scusa in occidente per l`ignoranza. invece di aberranti 3d politici che un 15enne formulerebbe meglio, qualche ripetizione d` italiano e buon senso, per non coprirsi di ridicolo, farebbero meglio .invece dei partiti si dovrebbero finanziare scuole ed ospedali. tanto, come al solito, veltroni o quell`altro a noi che bene ci fanno? ovvia, cazz di budda. :) :D :cool:

sefirothmorpheus 03-10-2008 07:20 PM

quando si scrive (in fretta e senza revisionare) gli errori ci posono stare... non vedo perchè accanirsi così tanto contro gli errori commessi da malcolm! :rolleyes:

asso3000 03-10-2008 07:43 PM

Quote:
Originally Posted by mimmo-44
Puoi essere anche il piu"ricco uomo della terra se sei nato CAFONE lo rimmarrai per eterno!!!!Detto questo non e la prima volta che berlusconi fa delle cafonate,Se non sbaglio Socrate un grande filosofo era analfabeta, :rolleyes: :rolleyes: ;) Se incomincia a cafoneggiare vuol dire che ha i sondaggi giusti e sa" che piano piano gli manca il terreno da sotto i piedi!!! ;) ;) ;) Dedicato a tutti i clonati berlusconiani :D :D


hahahaha ma che stupidaggineee berlusconi ha paura di perdere con 10 punti di vantaggio la vedo veramente dura amico!

Malcom1875 03-10-2008 08:07 PM

Quote:
Originally Posted by ac171073
Concordo sul fatto che un po' di lezioni di grammatica non guasterebbero... ma non diciamo niente su questo, per non offendere quel 5% di italiani che non sanno leggere ne' scrivere :D

Sono errori di battitura da velocità.

Quote:
Originally Posted by ac171073
Commentiamo invece le sciocchezze che hai scritto nel tuo post...

Quello che parla di sondaggi e' Veltroni, non Berlusconi. Berlusconi continua a dire che i sondaggi "seri" (quelli che hanno in mano i politici e che non vengono divulgati) danno un vantaggio rassicurantissimo per il Pdl... almeno a livello di voti, perche' poi per i seggi in Senato potrebbe (forse) esserci qualche problema. Veltroni, dal canto suo, non fa passare comizio elettorale senza sventagliare a destra e a manca i "suoi" sondaggi secondo cui il Pd e' in grande rimonta, inventandosi fantomatici vantaggi di soli 4 punti e dicendo che "tutte" le societa' di sondaggi confermano questo trend (falsissimo!! Anche le societa' di sondaggi piu' vicine alla sinistra, nei loro rilevamenti piu' recenti, danno un vantaggio del Pdl in aumento e vicino ai 7 punti).

Io vedo tuti i sondaggi stabili tra 6.5 ed 8 punti. Cmq il PD è passato dal 27% del 25 dennaio al 35% di adesso e con IdV super 38% abbondanti.
Nessunda Berlusconi oltre i 10 punti di vantaggio

Quote:
Originally Posted by ac171073
Quanto al fatto di essere laureati o diplomati, e al tuo commento secondo cui Berlusconi non capisca niente di economia... beh, di certo ne capisce piu' di Veltroni, ed e' molto piu' preparato e competente di lui in materia. Non dimenticarti che Veltroni, secondo uno stereotipo comune ai politici di "vecchio corso" (altro che il Nuovo che avanza!!) e' solo un'immagine "simbolica"... parla con discorsi scritti da altri, utilizza strategie mediatiche decise a tavolino da altri, si fa scegliere da altri candidature e modo di presentarle, etc. etc... proprio come succede per i suoi "idoli" americani (Obama, Clinton marito e moglie etc.)

Intanto questo è il metodo pubblicitario introdotto in Italia da Berlusconi ma usato prima di lui da Nixin e kennedy in usa e da MItterand in Francia...ormai lo fanno tutti.
Sminuire i diplomati per attaccare un avversario e deplorevole, specie in un paese dive abbbiamo quasi 5 milioni di analfabe e e il 65% della popolazione non và oltre la terza media: i diplomati in questo contesto andrebbero premiati!
In ultimo Berluscon che si candida per l 5 volta da 14 anni, che era il vero artefice della politica di Bettino Craxi (suo caro amico) e che sostenva la Dc negli anni '50/'60/'70 e fu ui a dichairare che appendeva i manifesti DC come simpatizzante da giovane....dicevo è l'ultimo che può permettersi di giudicare se Veltroni e nuovo o meno, così come i candidati del PPL!

Quote:
Originally Posted by ac171073
Infine, la storia del programma stracciato... per quanto non condivida questo gesto "estremo" di Berlusconi, non sopporto il modo strumentale con cui viene presentato dai suoi avversari, facendolo passare per quello che non e'... vediamo invece il gesto nel suo contesto, e nel contesto del discorso che Berlusconi stava pronunciando. Lui stava dicendo che i programmi delle coalizioni di centro-sinistra, da sempre, sono carta straccia perche' dopo il voto non vengono attuati neanche in minima parte... come dargli torto? Ricordiamoci il mastodontico programma presentato da Prodi nell'ultima campagna elettorale... ricordiamoci che fine ha fatto...


Ciò è falso, il Governo Prodi del 1996-98 lo applicò e come. D'Amato e D'Alema proseguirono la trada tent'è vero che l'intero csx ne 2001 prese più voti del cdx ma IDV ,Rifondazione ed altri andarano da soli e si perse. Altrimenti il csx sarebbe stato riconfermato!
Qusto Governo è stato ostacolato dai centristi Mastella (che paga a caro prezzo) e Dini altrimenti il suo programma lo avrebbe fatto ed in parte è stato fatto. Poi certi deficenti come i tassisti che non hanno capito Bersani si son messi di traverso e fatti strumnetalizzare dalla destra svendendo così la proria dignità.
Quindi Berlusconi non solo ha fatto un cattivo gesto ma ha pure mentito...tanto per cambiare... ;)

tiolucas73 03-11-2008 12:47 AM

Quote:
Originally Posted by Malcom1875

Ciò è falso, il Governo Prodi del 1996-98 lo applicò e come. D'Amato e D'Alema proseguirono la trada tent'è vero che l'intero csx ne 2001 prese più voti del cdx ma IDV ,Rifondazione ed altri andarano da soli e si perse. Altrimenti il csx sarebbe stato riconfermato!



e su questo, caro malcolm, ti quoto ALLA GRANDE....classica dimostrazione di quanto la sinistra italiana sappia essere autolesionista...PURTROPPO!!!


All times are GMT +2. The time now is 01:19 AM.

Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.