Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #91  
Old 07-07-2007, 09:39 PM
juve juve is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 1,413
juve is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by mimmo-44
]Caro Romans, Zibibbo mi disse una volta di lasciarlo perdere e di non rispondere ai suoi post. Tanto che ne sa uno che viene da una generazione che fino a poco tempo fa dormiva sulle palafitte.Nella vita non bisogna aver paura del ricco che e diventato povero ma dei poveri che sono diventati ricchi.finche la padania era povera gli andava bene tutto,adesso che le cose vanno bene ,grazie a De Gasperi e la DC, a danno del meridione,credono di essere ricchi, ma in realta sono poveri disperati attratti solo dal dio danaro.Per loro la SOLIDARIETAe una parola astratta!!! E se qualcuno cerca di
attuarla viene da loro contrastata.



ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #92  
Old 07-07-2007, 09:52 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Quote:
Originally Posted by zibibbo
a quanto pare bisogna fare come con i bambini per far capire le cose...
supponiamo che 3 persone/commercianti ( li chiamiamo A - B - C) accettano sti scec (e non scecchi )
A deve comprare un lettore divx da B che costa 50€, ma ha solo 40€.. come fa? lo scec... 40€ + 10 scec
B compra da C la bici al figlio che costa 120€ sborsa 110€ + i 10 scec di prima
C che ha una perdita d'acqua in casa chiama l'idraulico A e paga l'intervento anzichè 70€ paga 60€ + 10 scec
...domanda: qualcuno ha perso soldi utilizzando questo scec?
..chiaro guaido.. non ha un valore, non da garanzie, è carta straccia... ma è uno strumento basato sulla fiducia... dici tu a napoli? beh ..almeno li si ci prova



Io apprezzo la creatività Italòica specie quella partenopea ma questa mi pare na fesseria!
Ma quand'è che lo scec torna euro? Scusa se il grossita del rivenditore di bici,o quello del rivenditore di elttrodomestici o il ricambista dell'idraulico non prendono gli scec,i cmmercianti prima o poi finiscono con lo strigere la cinghia. Tanto vaòe fare sconti di 10 euro e basta.
Sto metodo secondo me è pericoloso,a meno che l'associazione che ha prosto gli scec non si impegni a riconvertirli in euro riprendendoli dai commercianti che li hanno accettati. Cos' non và! E tutta immagine.....


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #93  
Old 07-07-2007, 09:54 PM
travis bickle travis bickle is offline
Senior Member
 

Join Date: Jan 2007
Location: Roma
Posts: 2,761
travis bickle is on a distinguished road
Send a message via MSN to travis bickle Send a message via Yahoo to travis bickle
Default

Quote:
Originally Posted by juve

Oh finalmente sei tornato... meno male perchè Guaido mi sa che ha bisogno di conforto...in questi tuoi giorni di assenza ci siamo andati pesanti...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #94  
Old 07-07-2007, 10:48 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by Malcom1875
E tutta immagine.....


Un gruppo di cittadini NON conia moneta ma emette libertà! E' un esperimento, lo ha fatto Auriti con il SIMEC, lo fanno anche questi amici napoletani...

Vogliono capire (e lo vogliamo TUTTI!) cos'è la MONETA e ancor più vogliono FAR CAPIRE al resto dei concittadini che grande truffa si nasconde dietro la creazione di moneta da parte del grasso Bankiere, il quale emette moneta dal nulla e indebita il mondo intero.

Lo fanno con una specie di gioco ma lo fanno sul serio. Il progetto SCEC parte dalla città di Napoli e coinvolge chiunque voglia provare a liberarsi dai ceppi della MONETA VUOTA dei banchieri "privati" per librarsi grazie alla vera ricchezza dell'essere umano: IL SUO LAVORO e LA SUA VOLONTA' DI ACCETTARE UN PEZZO DI CARTA COME MONETA, senza oro né corso forzoso.

Dietro all'euro non c'è l'oro (dal 1971 non c'è oro nemmeno a sostegno del dollaro né di nessuna moneta al mondo!) ma solo il corso forzoso DECRETATO dal grasso Bankiere da Maastricht, in combutta con TUTTI i politici europei, veri camerieri e lavandaie dei banchieri "privati" sovranazionali.

In un epoca di soprusi e bugie, una bella partita a carte può portare alla vittoria finale: capire.

Lo SCEC è un'operazione partita dal basso, dalla base di quella piramide del potere che vede al vertice le banche centrali "private" e il loro complici politici. La base, sempre distratta da tette e culi e pallone e fascisti e comunisti, questa volta prova a fare da sé.

Allora mischiamo questo mazzo e vediamo chi commanna..


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #95  
Old 07-07-2007, 11:30 PM
zibibbo zibibbo is offline
泽比波葡萄
 
zibibbo's Avatar
 

Join Date: Aug 2005
Posts: 3,188
zibibbo is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by Malcom1875
Ma quand'è che lo scec torna euro? Scusa se il grossita del rivenditore di bici,o quello del rivenditore di elttrodomestici o il ricambista dell'idraulico non prendono gli scec,i cmmercianti prima o poi finiscono con lo strigere la cinghia.

ma se il fruttivendolo, il panificio, la pizzeria, il tabacchino, ecc. ecc. l'accettano? questi signori mangiano no? o l'unica spesa ce l'hanno solo con i rivenditori/fornitori?
Quote:
Tanto vaòe fare sconti di 10 euro e basta.
lo scec non è una moneta, per definizione è lo sconto che cammina
Quote:
Sto metodo secondo me è pericoloso,a meno che l'associazione che ha prosto gli scec non si impegni a riconvertirli in euro riprendendoli dai commercianti che li hanno accettati. Cos' non và! E tutta immagine.....

ma riconvertire cosa?
mi dici nell'esempio fatto da me, fra A B e C a chi è rimasto lo scec?
__________________
Prima di chiedere CERCA sul forum, nel 99,9999% dei casi il tuo argomento è già stato trattato e la tua domanda ha già una risposta!


Schedule: Serie A - Premier league - Liga - Bundesliga - Lfp - Champions League - Uefa Cup - ecc. ecc.
Link radio: Serie A e B
su www.zibibbo****


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #96  
Old 07-08-2007, 12:22 AM
breunzo breunzo is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Serapo beach
Posts: 1,152
breunzo is on a distinguished road
Default

Ma non avete mai sentito di buoni sconto? Quando in una confezione ti offrono lo sconto se ripeti l'acquisto di una stessa marca....oppure buoni sconto (di solito con i bollini) per poter risparmiare comprando di nuovo in un determinato supermercato (fatto appunto per attrarre clientela).

A questo punto considera questo stesso "buono" valido per tutti i negozi che lo accettano quindi ha modo di circolare (lo sconto che cammina), perchè allo stesso tempo il commerciante può riutilizzarlo per comperare in altri negozi. Quindi trovando la convenienza nella spesa, proprio perchè hai in mano un pezzo di carta che ti fa risparmiare, indirizzerai il tuo acquisto esclusivamente in quei negozi.

Così vendendo un oggetto col -20% (per esempio) il commerciante riutilizzerà quel 20% per il suo acquisto....la somma delle percentuali fa 0...lui se riutilizza lo scec azzera lo sconto....ha più clientela e gli acquisti rimangono in quel "Cartello"

Last edited by breunzo : 07-08-2007 at 12:49 AM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #97  
Old 07-08-2007, 12:23 AM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

A c che si ritrova 10 euro in meno in tasca. L'ultimo è lo sfigato di turno! Io fossi commerciante non accetterei lo scec ma farei delle promozioni di mia iniziativa.
Io prpoporrei l'iniziativa "se fai lo asconto lo detrai dalle tasse".
Un sindaco potrebbe per esempio proporre "se fai lo sconto ti sconti l'ICI sul tuo locale commerciale!

Last edited by Malcom1875 : 07-08-2007 at 12:25 AM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #98  
Old 07-08-2007, 01:58 AM
Ivano Rasti Ivano Rasti is offline
Junior Member
 

Join Date: Jul 2007
Posts: 27
Ivano Rasti is on a distinguished road
Default

Margrit Kennedy, la nota economista tedesca promotrice delle monete
locali in Germania, è solita raccontare questa storiella, che ciascuno
di noi potrebbe vivere domattina: Una donna va in un H.otel e tira
fuori un biglietto da 100 euro per prenotare una camera per la notte.
Con quella banconota l'albergatore paga il panettiere, la cui moglie
esce e va a comprarsi un vestito, il sarto porta la macchina a
riparare, e il meccanico, sempre con la stessa banconota, paga un
venditore ambulante di cellulari, che poi va in albergo a prendere una
camera per la notte e paga con quella banconota da 100 euro. Ma
proprio in quel momento arriva la donna dell'inizio della storia, che
dicendo di non volere più la camera, si riprende i 100 euro e la
banconota torna quindi nelle sue mani. Appena esce dall'albergo, con
l'accendino le da fuoco...perchè, dice, era falsa!


La m.o.r.a.l.e della storia è che per mezzo di una sola banconota da 100
euro si sono scambiati in un solo giorno almeno un valore di 500 euro
di beni e servizi. Con una sola banconota, peraltro falsa. Traiamo da
questa storia qualche conclusione: il denaro non ha un valore
intrinseco, infatti i soldi erano falsi; il valore che attribuiamo al
denaro è dato dalla fiducia che riponiamo in esso; essendo il denaro
una misura di valore, misura tanta più ricchezza scambiata, tanto più
velocemente circola.



Quote:
Originally Posted by Malcom1875
A c che si ritrova 10 euro in meno in tasca. L'ultimo è lo sfigato di turno! Io fossi commerciante non accetterei lo scec ma farei delle promozioni di mia iniziativa.
Io prpoporrei l'iniziativa "se fai lo asconto lo detrai dalle tasse".
Un sindaco potrebbe per esempio proporre "se fai lo sconto ti sconti l'ICI sul tuo locale commerciale!

Last edited by Ivano Rasti : 07-08-2007 at 10:21 AM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #99  
Old 07-08-2007, 03:19 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by breunzo
Ma non avete mai sentito di buoni sconto? Quando in una confezione ti offrono lo sconto se ripeti l'acquisto di una stessa marca....oppure buoni sconto (di solito con i bollini) per poter risparmiare comprando di nuovo in un determinato supermercato (fatto appunto per attrarre clientela).

A questo punto considera questo stesso "buono" valido per tutti i negozi che lo accettano quindi ha modo di circolare (lo sconto che cammina), perchè allo stesso tempo il commerciante può riutilizzarlo per comperare in altri negozi. Quindi trovando la convenienza nella spesa, proprio perchè hai in mano un pezzo di carta che ti fa risparmiare, indirizzerai il tuo acquisto esclusivamente in quei negozi.

Così vendendo un oggetto col -20% (per esempio) il commerciante riutilizzerà quel 20% per il suo acquisto....la somma delle percentuali fa 0...lui se riutilizza lo scec azzera lo sconto....ha più clientela e gli acquisti rimangono in quel "Cartello"


Permettimi breunzo, il punto che sfugge, o meglio che molti non conosco e per cui non si comprende l'utilità di uno scec o simec o altra moneta "complementare" che sia, ma che è intrinseco nel tuo discorso, è che queste monete complementari o scec vanno a sopperire alla mancanza (ed ad ambirne la sostituzione) di moneta "ordinaria" o euro in circolazione in quantità insufficente perchè legata ad un debito o dicendola tutta a una "appropriazione" indebita da parte di bankieri privati, ripeto PRIVATI, che tutt'ora emettono denaro dal "nulla" rivendicandone una proprietà abusiva e chiedendone la restituzione con interessi.

Mentre se la messa in circolazione di moneta è emessa dalla collettività o stato che sia, trova valore "solo" nella volontà della collettività di attribuirgliene accettandolo come controvalore del proprio lavoro, chiamato appunto "valore" di scambio, senza che "nessuno" a monte pretenda alcunchè per i motivi elencati sopra.

Ma se vi dicessero, che per ogni 100 € che depositate in banca questa ne può imprestare 5000 di euro non è una "creazione" di denaro dal nulla con pretesa di restituzione con tanto di interessi? Questa è la cosiddetta "riserva frazionaria" forse peggire ancora del signoraggio "tradizionale".

Ora, il risultato non sarà di togliere la moneta-debito ora in circolazione, ma questo contribuisce, oltre a trovare legittimo respiro, soprattutto a capire il problema affinchè conoscendolo le persone possano un giorno, arrivare a decidere di liberarsene.

p.s ...intanto abbiamo trovato un valido rinforzo ... bella Ivano...

Last edited by romans : 07-08-2007 at 06:36 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #100  
Old 07-08-2007, 09:36 PM
alexiusIV alexiusIV is offline
Member
 

Join Date: Jul 2007
Posts: 30
alexiusIV is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by Guaido
C'è un problemino....
Le monete devono essere garantite.
Se tra 6 mesi un bar si trova in cassa 500€ e 500 scec, cosa ci fa con gli scec?
Deve cercare un fruttivendolo che gli accetta e prendere 500 scec di verdura? o prende 500 scec di crodini ad un altro bar che gli accetta?
Tanto, in banca mica gli può portare, non può neanche pagare i dipendenti in scec... e non parliamo delle tasse o delle bollette.
Sai, se paghi un operaio della ditta in scec e poi questo mena il titolare, mica gli puoi dare torto...
Se è una cosa folkloristica tipo i bigliettini delle feste dell'Unità o le "leghe" della lega nord, ok...
Ma se viene accettato come mezzo di pagamento, alla fine i piccoli negozi resteranno con della cartaccia in mano, e pure i ragazzini che ne hanno fatto incetta, e saranno fregati.
Sono bigliettacci si carta che non valgono niente.
Se qualcuno crede negli scec, facciamo così:
Visto che gli scec gli regalano, mi sbatto per trovarli, poi mi date € contro scec.
OK?????
Breunzo, se tu fossi un mio dipendente ti pagherei in scec.



il problema e'molto piccolo.
Se T e' l'inverso della velocita di circolazione V, per esempio T=una settimana,
il commerciante avra perso i suoi 500 euro di sconto , ma questo avviene rispetto
ad un giro di affari uguale a 500 * P/T dove P e'il periodo di attivita prima del crash.

Quindi se un crash si verifica la perdita sara di qualche per mille del giro di affari.

Questo vale anche per Il sistema usurocratico che schiavizza i paesi occidentali,
con l'aggravante che il sistema usurocratico , col suo tasso di usura, ci trascina
in una crescita esponenziale cancerogena che si inghiotte l'intero pianeta
verso un'orrizzonte o di dittature o di caos tipo iraq e pignorazioni a catena
condotte da eserciti privati.

I sistemi di monete complementari, invece, offrono l'alternativa di una crescita
qualitativa e durabile, grazie al sistema del demurrage, vedi Silvio Gessel,
vedi Margrit Kennedy.
Vedi anche "l'isola dei naufraghi" sul sito dei pellegrini di San Michele.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 04:53 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.