Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 07-12-2007, 08:39 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default Fisco su, debito pure

Il gettito fiscale nei primi cinque mesi dell'anno segna un nuovo andamento positivo con un incremento di 6,4 miliardi per entrate complessive pari a 132,178 miliardi (+5%). A calcolarlo è Bankitalia nel supplemento finanza pubblica del suo bollettino statistico al netto dei fondi speciali della riscossione (cioé dei fondi registrati ma non ripartiti).

DEBITO RECORD A 1.609 MLD
Mentre sono ancora in corso le discussione sul Dpef, la riforma delle pensioni e l'utilizzo del cosiddetto tesoretto i conti pubblici italiani segnano un nuovo record negativo, con il debito pubblico che arriva a quota 1.609,1 miliardi . Più del precedente record in valore assoluto segnato dall'Italia a novembre 2006, quando aveva raggiunto la cifra di 1.607,7 miliardi. A misurare il peso del fardello sull'economia italiana, che anche ieri il ministro dell'Economia ha descritto come il freno dello sviluppo dopo venti anni di cattiva gestione delle finanze nazionali, è la Banca d'Italia nel supplemento di finanza pubblica al suo bollettino statistico. Nonostante il rallentamento registrato a maggio e segnalato dal ministero dell'Economia sempre ieri, prosegue invece il buon momento per il fisco.

Il gettito tributario nei primi cinque mesi dell'anno mette a segno infatti un incremento complessivo di 6,4 miliardi arrivando a 132,178 miliardi. Rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente il progresso è del 5%, facendo il calcolo al netto dei fondi speciali della riscossione (ovvero quelli registrati ma non ripartiti). In questo contesto con luci ed ombre per i conti pubblici italiani arriva però un nuovo richiamo dall'Europa. La Banca Centrale Europea ancora una volta "esprime preoccupazione riguardo alle pressioni esercitate in diversi paesi per allentare gli obiettivi di risanamento delle finanze pubbliche stabiliti in precedenza". L'Eurotower in particolare chiede che nei programmi di bilancio per il 2008 si mantenga il rigore "in modo da evitare che i governi manchino, nuovamente, di correggere i saldi dei conti pubblici in una fase economica favorevole". Ma un'osservazione più diretta e specifica sulla politica economica del governo arriva questa volta dall'Europarlamento.

L'extragettito dei paesi europei deve andare, secondo i deputati dell'Unione europea che oggi hanno approvato una risoluzione sulla relazione annuale sulla zona euro per il 2007, deve andare alla riduzione di deficit e debito. I parlamentari chiedono che "l'attuale espansione economica venga utilizzata in due modi: per eliminare i deficit e accumulare surplus, per ridurre i livelli dei debiti e di migliorare la qualità della finanza pubblica, investendo maggiormente nell'istruzione, nella formazione professionale, nelle infrastrutture, nella ricerca e nell'innovazione". L'assemblea di Strasburgo aggiunge inoltre di compiacersi del fatto che l'eurogruppo di aprile abbia adottato "orientamenti in materia di politica fiscale negli Stati della zona euro, ricordando l'impegno di consolidare attivamente e tempestivamente le finanze pubbliche ed utilizzare le entrate extra inattese per la riduzione del deficit e del debito".

ansa.it


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 07-12-2007, 09:57 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

magiko,ma ti sei dato alla politica invece di convincere galliani a comprare pato e luisao prima che costino tanto di piu' ?????

a parte gli scherzi, noi non cambieremo mai. l'italia ha sempre sopravvissuto in bilico tra il disastro e il disastro, meno gli anni a cavallo dei '60. quindi continueremo a fare la settimana bianca e a comprare l'iphone, in barba al debito nazionale.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 07-12-2007, 10:04 PM
travis bickle travis bickle is offline
Senior Member
 

Join Date: Jan 2007
Location: Roma
Posts: 2,761
travis bickle is on a distinguished road
Send a message via MSN to travis bickle Send a message via Yahoo to travis bickle
Default

Quote:
Originally Posted by corso
magiko,ma ti sei dato alla politica invece di convincere galliani a comprare pato e luisao prima che costino tanto di piu' ?????

Meglio lasciarlo al Benfica Luisao...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 07-12-2007, 10:22 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by travis bickle
Meglio lasciarlo al Benfica Luisao...


e'un bel giocatore luisao, anche se in mezzo a tutti quei talentuosi, ma inutili campioncini brasiliani, ci stona assai.

p.s. hai un bel blog travis, muito gostoso, complimenti.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 07-13-2007, 04:38 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by corso
magiko,ma ti sei dato alla politica invece di convincere galliani a comprare pato e luisao prima che costino tanto di piu' ?????

si, lo faccio apposta per sviare l'attenzione sul Milan...te lo dico a bassa voce, quasi un segreto....altro che Luisao, Cannavaro e Pato OK a gennaio


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 07-13-2007, 09:01 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Sono d'accordo con l'UE sull'uso dell'extra gettito meglio noto come "tesoretto".
Secondo il patto di stabilità di Maastricht i valori di debito necessari per stare i UE sono espressi in percentuali di Pil,per cui si hanno 2 modi per risanare il debito:il primo è di ridurlo come indicato da Strasburgo e Bruxelles,il secondo è di aumentare il Pil.
Io sono per la seconda via visto che in Italia siamo in emergenza competitività e consumi,ovvero ridurre l'Irpef e le altre tasse ai poveri per incrementare il cnsumismo e quindi la competitività delle aziende.Contemporanemante combattere l'evasione. In Ultimo incnetivare le aziende corrette sotto ogni punto di vista è penalizzare le altre.
Per quast sono necessari investimenti da fere con il tesoretto. Prodi vada per la sua strada e fanc. l'UE!
Si elimini o scalone e si aumentino le pensioni minime senza timore!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 04:50 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.