Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 07-19-2007, 10:25 AM
marlasinger marlasinger is offline
Junior Member
 

Join Date: Jan 2007
Posts: 11
marlasinger is on a distinguished road
Default quindici anni fà moriva borsellino

Premetto che il post l’ho ricopiato da questo blog: http://mindnotfound.wordpress.com/
Mi ha fatto riflettere parecchio, anche perché in parte reincarna il mio pensiero,
questi i punti più importanti:

Sono passati quindici anni dalla strage in Via D’amelio, che ha seguito a ruota quella di Capaci. E oggi io non voglio rimanere a guardare. Ho innaffiato di rosso sangue una mia camicia bianca, l’ho indossata e sono uscito di casa. Un gesto per non dimenticare tutti i morti ammazzati dalla mafia, dalle guerre civili, dalle dittature.
Una protesta macchiata di rosso sangue contro la grigia prepotenza.
…….
Perchè? Perché soltanto una ribellione della gente potrà portare lo Stato a reagire realmente, a intervenire con urgenza.
E la gente siamo noi. Io che scrivo e te che leggi.
Si parla di omertà. Ma l’omertà è figlia di tante cose, è legata alla consapevolezza che parlare può significare morire, ma è anche legata alla diffidenza nei confronti degli apparati dello Stato, che sono quelli che ci dovrebbero proteggere.
E noi dobbiamo esortare lo Stato a garantire il diritto al lavoro e la libertà di impresa, ad essere effettivamente presente a fianco dei cittadini onesti che non devono e non possono essere lasciati soli.
……
Borsellino diceva: “Alla volontà della politica di combattere veramente la mafia io non ho mai creduto.” E più passa il tempo e più mi convinco che questa affermazione rimane una delle poche cose trasparenti di questa politica.La mafia è un movimento nato dalla mentalità, dalla nostra cultura, che a volte è molto più distruttiva della mafia stessa… e se non cambia questa, nessuno potrà trovare la soluzione. Sono stanco e nervoso.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 07-19-2007, 01:56 PM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Angry Capisco!!!

Capisco la tua rabbia e mi associo,ma se tu pensi che(OGNI POPOLO HA IL GOVERNO CHE SI MERITA) vuol dire che noi Italiani stiamo alla frutta!!! Qui non ha niente a che vedere l omerta,se non mettono i mezzi per proteggere coloro che vorrebbero giustizia!,e inutile continuare a dannarsi l anima!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 10:06 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.