Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 07-25-2007, 04:26 PM
yatta yatta is offline
attualmente out
 
yatta's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: I live in peace
Posts: 3,619
yatta is on a distinguished road
Default La politica ai tempi di Internet non è più la stessa. Finalmente!

La più grande rivoluzione in ambito politico, ed a livello mondiale, degli ultimi decenni (dopo il fallimento del comunismo), è sicuramente YouTube!

In America (dove sono sempre un pelino più avanti) lo hanno addirittura in qualche modo istituzionalizzato. In Italia invece questo processo è ancora lasciato alla libera iniziativa dei singoli (il primo è stato Di Pietro).

La candidatura "via web" di Enrico Letta alle primarie del PD sancisce comunque una svolta nell'asfittico panorama politico italiano. Perchè da un lato rivela che anche in Italia c'è qualcuno che è capace a sfruttare al meglio queste fantonatiche "nuove tecnologie". Dall'altro probabilmente costituirà un imprtante precedente che difficilmente non farà scuola.

A me Letta (Enrico) è sempre piaciuto molto. E' uno di quei pochissimi "giovani" che sa fare politica per davvero. Che non sbraita lamentando la mancata apertura della politica verso il mondo giovanile, preferendo andare ad aprire la porta di persona. Purtroppo non lo voterò a queste primarie (il mio voto, già lo sapete, andrà molto convintamente a Walter Veltroni), ma è molto probabile che lo voti alle prossime (quando oramai Veltroni sarà "vecchio", per i miei criteri). Ed il fatto che abbia scelto - unico in Italia - YouTube per lanciare pubblicamente la sua candidatura contribuisce non poco a rafforzare la mia convinzione che sia uno che "ci sa fare".

Vai Enrico. Che siano, come dici giustamente tu, primarie VERE, con competizione VERA. Perchè la competizione fa bene. Anzi: benissimo. E perchè, di solito, chi cerca di evitare a tutti i costi la competizione lo fa solo perchè ne ha una terribile paura. E spesso la teme per motivi fin troppo ovvi...

Fonte


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 07-25-2007, 04:30 PM
yatta yatta is offline
attualmente out
 
yatta's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: I live in peace
Posts: 3,619
yatta is on a distinguished road
Default



Fonte


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 07-26-2007, 12:49 AM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Sono,spero un giorno di poter dialogare direttamante con i politici via web o cellulare! Letta mi gusta ma anch'io voto per Walter Veltroni in quanto è un ex DS e quindi laico,abbastanza laico da mandare avanti temi etici,come la riforma della legge 40,i Dico,il Testamento Biologico,ecc.
Inoltre è ideologicamante socialista e ha carisme per battre Berlusconi.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 08-01-2007, 01:45 PM
yatta yatta is offline
attualmente out
 
yatta's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: I live in peace
Posts: 3,619
yatta is on a distinguished road
Default

Dopo Letta anche Veltroni sceglie internet



Dopo il messaggio su You Tube di Enrico Letta, anche il candidato in pectore per il Partito democratico Walter Veltroni affiderà le proprie idee e le proprie proposte per una "nuova stagione" al mondo di Internet.

Sarà attivo infatti da mercoledì il sito www.lanuovastagione.it con il quale il Comitato per Walter Veltroni vuole promuovere la partecipazione del popolo della rete alla fase costituente del Partito democratico.

Sul sito troveranno posto un blog, un social network ma in futuro saranno introdotti anche contributi You Tube, Flickr, Twitter e Canocchiale.

"Il sito servirà per conquistare il consenso degli italiani ora ma soprattutto dopo le primarie del 14 ottobre, quale che sia il loro esito - ha spiegato Veltroni -. Dobbiamo considerare la rete non come un gadget per farsi vedere moderni, ma la rete è un perno del tessuto democratico, un luogo di esercizio della democrazia, un posto del sapere e della conoscenza globale. Useremo You Tube, Canocchiale, blog non come se fossero il palco di un comizio del 2000".

"Verrà un tempo - ha concluso il sindaco - in cui i partiti ascolteranno le opinioni dei loro iscritti attraverso la rete".

Fonte


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 09:16 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.