Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 08-09-2007, 08:25 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default Prodi:usare riserve auree?

Il presidente del Consiglio apre dopo la mozione di maggioranza
"Che se ne discuta è un fatto positivo. Altri hanno fatto scelte diverse"


Riserve auree, Prodi: "Sì al dibattito"
La Cdl: "E' come capitan Uncino"



By Malcom1975

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA
- "Il fatto che sia iniziato un dibattito serio sul tema dell' utilizzo delle riserve auree è certamente positivo". Romano Prodi commenta così il dibattito che si è aperto sull'uso delle riserve custodite dalla Banca d'Italia. Che, secondo alcuni, dovrebbero essere vendute sul mercato come hanno già fatto molti altri paesi. I dati forniti da Palazzo Koch lo spiegano: nei forzieri della Banca d'Italia ci sono riserve di valuta estera e oro per un valore di mercato di 59,821 miliardi di euro.

Un intervento, quello del premier, che fa riferimento alla risoluzione di maggioranza presentata al Dpef alla Camera che impegna il governo a utilizzarne una parte per la riduzione del debito pubblico.

"E' bene - dice il premier - che il dibattito vada avanti. In molti paesi ci sono state scelte diverse. Alcuni hanno venduto una parte dell'oro, altri non l'hanno fatto. Ma è comunque un dibattito positivo".

Ma da Forza Italia arriva un secco altolà. "Prima il tesoretto, ora l'assalto ai Bot, ai cct e alle riserve d'oro. Prodi vuol fare il primo ministro oppure capitan Uncino? - attacca il portavoce di Silvio Berlusconi, Paolo Banaiuti - Il governo ora vuole aumentare le aliquote su Bot e Cct e, se non dovesse bastare, utilizzare anche le riserve auree".

In serata, una dichiarazione di Sircana, portavoce del premier: "Romano Prodi ha solo detto che è positivo discutere, non capisco la bufera".

(8 agosto 2007)

Trovo positivo che il Premier e la maggiornaza pensino di usare le riserve auree per risanare il debito.
Non c'è migliore occasione di questa anche se il valore delle riserve e di gran linga inferirore al debito (oltre 1600 mld ndr) e lo stato può incamrare solo la plusvalenza delle vendite.Speriamo che Bankitalia dia l'Ok. In futuro l'oro potrebbe calare (anche se è molto difficile) e l'occasione svanire.
Non si farà molto ma almeno si avranno soldi per le infrastrutture,riforma pensioni,sgravi irpef,ecc.
Forza Italia reagisce così perchè ha paura del coraggio di Prodi. E poi che ci azzecca Capitan Uncino?

Last edited by Malcom1875 : 08-09-2007 at 08:42 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 08-09-2007, 08:34 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

Al TG dicevano oggi che i paesi dell'unione europea avevano fatto un accordo per la vendita dei lingotti d'oro: max 500 tonnellate a paese e la Germania mi pare ne abbia già vendute 385.
Certo è un rimedio drastico e sà un pò da ultima spiaggia e per questo comprendo le reazioni dell'opposizione, certo però che se vogliamo ridurre 'sto dannato debito pubblico in qualche maniera bisogna fare...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 08-09-2007, 08:57 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Bankitalia:59,7 Mld Riserve Ufficiali Luglio,38,2 Auree/Ansa


(ANSA) - ROMA, 8 AGO
- Le riserve in oro e crediti in oro della Banca d'Italia sono, al 31 luglio 2007, 38,273 miliardi di euro. E' quanto emerge dagli ultimi dati disponibili sugli aggregati di bilancio diffusi da Via Nazionale. Sull'eventuale utilizzo delle riserve per ridurre il debito pubblico è scoppiata la polemica politica dopo l'apertura al confronto da parte del presidente del Consiglio Romano Prodi.
Complessivamente le riserve ufficiali della Banca d'Italia sono, alla fine dello scorso mese 59,738 miliardi. In base ai dati del World Gold Council, l'Italia è quarta al mondo con 2.451,8 tonnellate di riserve auree, pari al 66% del totale riserve ufficiali. La precedono Stati Uniti (8.133,5 tonnellate), Germania (con oltre 3.400 tonnellate) e Francia (oltre 2.600 tonnellate).
La risoluzione di maggioranza presentata al Dpef alla Camera impegna il governo a utilizzare parte delle riserve auree della Banca d'Italia per la riduzione del debito pubblico. Le riserve auree non sono però patrimonio dello Stato ma sono iscritte nel bilancio della Banca d'Italia, la cui autonomia, anche finanziaria, è stabilita e tutelata dal Trattato dell'Unione (articolo 108) e dallo statuto della Banca Centrale Europea (articolo 107).
Sull'uso delle riserve auree, sollecitato in precedenza anche da altri governi europei è intervenuta, in alcune occasioni, anche la Banca Centrale Europea. In diversi casi, invece, sono state le stesse banche centrali ad opporsi fermamente ai piani dei rispettivi esecutivi. Alla metà del 1997 il ministro delle finanze tedesco Theo Waigel chiese una rivalutazione da parte della Bundesbank delle riserve auree tedesche, così da poter utilizzare l'extra profitto per soddisfare i criteri fiscali richiesti per la moneta unica. La proposta fu duramente contrastata dalla banca centrale tedesca, secondo la quale il piano minava l'indipendenza dell'istituto e rischiava far perdere la fiducia per la stabilità della futura moneta unica.
Nel 2004, sempre in Germania, fu il ministro delle finanze Eichel che chiese alla Bundesbank di cedere parte delle riserve per investire in ricerca: il progetto fu inizialmente appoggiato ma poi, dopo una discussione interna, la banca centrale si oppose all'esecuzione. La Bce venne chiamata in causa nel settembre 2003 dal ministro delle finanze finlandese, che chiedeva un parere su l'eventuale riduzione del capitale primario della banca centrale attraverso la cessione di riserve.
L'Eurotower invitò il governo finlandese a tornare sui propri passi, perché l'indipendenza anche finanziaria di un istituto centrale non può essere messa in discussione.
Il secondo accordo internazionale Central Bank Gold Agreement (Cbga) limita inoltre a 500 tonnellate annue, per cinque anni (fino al settembre 2009), le quantità di oro vendibile dalle 15 banche europee che l'hanno sottoscritto. Le ultime statistiche disponibili (dati a metà giugno) indicano che nel terzo anno di attuazione dell'accordo Cbga sono state vendute 294 tonnellate di oro. Da qui al 26 settembre 2007, data di scadenza del terzo periodo, sono quindi cedibili - complessivamente - ancora 206 tonnellate.(ANSA).


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 08-09-2007, 09:22 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default Furto senza scasso e a volto scoperto

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 08 ago - Romano Prodi apre sulla possibilita' di un utilizzo delle riserve auree per ridurre il debito pubblico, ma da Palazzo Koch, sede della Banca d'Italia, e dal grattacielo dell'Eurotower, dove siede la Bce, si alza subito una serie di paletti. Da Castiglione della Pescaia, Prodi ha annunciato che "il fatto che sia iniziato un dibattito serio sul tema dell'utilizzo delle riserve auree e' certamente positivo", riecheggiando, in parte, il messaggio lanciato dal ministro dell'Economia, Tommaso Padoa-Schioppa che si e' espresso per la prima volta sull'argomento domenica scorsa, affermando, in un'intervista a 'La Stampa', di "non sapere se ci siano delle eccedenze" e di "volerlo verificare con la Banca d'Italia". Gli umori di Palazzo Koch non sembrano i migliori su questo punto e vengono ulteriormente giustificati dall'alzata di scudi della Bce. I proventi di un'eventuale vendita di oro da parte di Banca d'Italia dovrebbero restare, comunque, alla "Banda" centrale, sottolineano fonti vicine all'Eurotower, mentre al Tesoro, come ha gia' fatto la Francia sotto l'allora ministro del Tesoro, Nicolas Sarkozy, andrebbero solo gli interessi dal reinvestimento in titoli di Stato. Il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, ha gia' ammonito che "le regole del Trattato devono essere rispettate pienamente" e la prassi dimostra che piani governativi che vanno a toccare le riserve in oro delle Banche centrali nazionali non piacciono affatto a Francoforte.

Non so se o...

Dove, come, perchè, a chi?

E vaaaiiiii! ....prego si accomodi... serve per caso una borsa più grande? Su, non faccia complimenti...


Ma più chiaro di così....


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 08-09-2007, 10:48 PM
breunzo breunzo is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Serapo beach
Posts: 1,152
breunzo is on a distinguished road
Default

Io penso posso sbagliarmi.....alla Banca d'Italia non conviene scontare il debito con l'oro perchè ce l'hanno già in casa e possono disporre del bene, anche se sulla carta non è suo, loro possono decidere sulle loro sorti. Hai l'oro nel tuo stesso palazzo e lo vuoi scontare sul debito che lo Stato ha accumulato? Il Banchiere ha bisogno di tenere più indebitato lo Stato anche perchè così esige tassi d'interesse più alti e allo stesso tempo ha in mano l'oro che le istituzioni statali non possono toccare. Mi sbaglio?

Edit:
Riserve auree: Ue, materia esclusivamente in mano alla Bce
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Bruxelles, 09 ago - L'utilizzo
delle riserve dei Paesi dell'Eurozona rappresenta "una
materia in mano esclusivamente alla Bce nella sua piena
indipendenza. Le decisioni non spettano ne' alla Commissione
ne' ai singoli Stati". Cosi' un portavoce della Commissione
interpellato in merito al dibattito sull'utilizzo delle
riserve Bankitalia.

Di chi è l'oro? ahahahahah

Last edited by breunzo : 08-09-2007 at 11:02 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 08-09-2007, 11:19 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by breunzo
Io penso posso sbagliarmi.....alla Banca d'Italia non conviene scontare il debito con l'oro perchè ce l'hanno già in casa e possono disporre del bene, anche se sulla carta non è suo, loro possono decidere sulle loro sorti. Hai l'oro nel tuo stesso palazzo e lo vuoi scontare sul debito che lo Stato ha accumulato? Il Banchiere ha bisogno di tenere più indebitato lo Stato anche perchè così esige tassi d'interesse più alti e allo stesso tempo ha in mano l'oro che le istituzioni statali non possono toccare. Mi sbaglio?

Edit:
Riserve auree: Ue, materia esclusivamente in mano alla Bce
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Bruxelles, 09 ago - L'utilizzo
delle riserve dei Paesi dell'Eurozona rappresenta "una
materia in mano esclusivamente alla Bce nella sua piena
indipendenza. Le decisioni non spettano ne' alla Commissione
ne' ai singoli Stati". Cosi' un portavoce della Commissione
interpellato in merito al dibattito sull'utilizzo delle
riserve Bankitalia.

Di chi è l'oro? ahahahahah


Esatto. E' proprio quello che le banche dicono a "Prodi", decidiamo noi, se ci conviene o meno:

"BRUXELLES
- Altolà della Commissione Ue sull'ipotesi di un utilizzo da parte del governo italiano delle riserve auree di Bankitalia: «Spetta solo alla Bce, nella sua piena indipendenza, decidere sulle riserve auree degli Stati membri dell'area dell'euro», afferma il portavoce dell'esecutivo europeo responsabile per gli affari economici e monetari." corriere.it

Quello che sto dicendo è proprio che il "nostro" oro, è in mano di un s.p.a. E che questa notizia fa capire che c'è stata una rapina a "banca armata" un lontano giorno...

p.s. certo che non è a te che devo spiegare nulla.

Last edited by romans : 08-09-2007 at 11:30 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 08-10-2007, 09:20 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Quindi fà bene Prodi a provarci e riprendersi una minima parte del maltolto.ça UE sta iniziando a darmi fastidio,ogni cosa ci mettono il naso! E basta! Se la stessa UE ha fatto una norma che consente a Prodi di ridurre il debito con l'oro, stiano calmi e tranquilli.
Quando l'ha fatto Sarcozy od altri muti tutto bene ed ora si lamentano? La piantassero e Barroso facesse di più il suo lavoro.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #8  
Old 08-10-2007, 09:48 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by Malcom1875
Quindi fà bene Prodi a provarci e riprendersi una minima parte del maltolto.ça UE sta iniziando a darmi fastidio,ogni cosa ci mettono il naso! E basta! Se la stessa UE ha fatto una norma che consente a Prodi di ridurre il debito con l'oro, stiano calmi e tranquilli.
Quando l'ha fatto Sarcozy od altri muti tutto bene ed ora si lamentano? La piantassero e Barroso facesse di più il suo lavoro.




ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #9  
Old 08-10-2007, 10:13 PM
stefano.vitali84 stefano.vitali84 is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Italy
Posts: 514
stefano.vitali84 is on a distinguished road
Default

si ma poi che ci rimane? Abbiamo pure venduto un mucchio di immobili che ora dovremo pure affittare!
Ma che mettessero le mani in tasca a chi di dovere!!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #10  
Old 08-12-2007, 09:16 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Appunto, e lo si stà facendo: le recenti pizzicate fiscali a i a velentino Rossi e Loris Capirossi dimostrano che gli studi di settore funzionano!!! E vanno sviluppati ancor di più!!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 09:22 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.