Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 08-10-2007, 02:57 PM
yatta yatta is offline
attualmente out
 
yatta's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: I live in peace
Posts: 3,619
yatta is on a distinguished road
Default Politica, Pezzotta: "Prodi e Berlusconi non bastano più"

di Redazione (redazione@vita.it)

09/08/2007 "Il nostro progetto è aperto anche ai laici"


La rappresentanza politica della comunita' cattolica e in particolare quella che ha dato vita al Family day, e' stata ed e' l'oggetto del confronto che Savino Pezzotta ha intavolato con Clemente Mastella e Pierferdinando Casini. L'ex segretario della Cisl e portavoce del Family Day ne parla in un'intervista al "Messaggero", nella quale affronta anche il tema del grande centro.

Con i leader dell'Udc e dell'Udeur, puntualizza Pezzotta, "non c'e' stata alcuna riunione segreta, nessun vertice. Ci incontriamo spesso (...) credo che la politica, in questo sistema bipolare, non offra l'alternanza tra due proposte, ma solo l'alternativa tra due leader. Qui Prodi, la' Berlusconi e questo non mi basta". Come dovrebbe essere il progetto che accomuna cattolici e moderati? "Intanto -replica Pezzotta- credo possa coinvolgere anche i laici che condividono alcuni valori come la vita e la famiglia ma anche un'economia piu' solidale e un liberismo piu' serio". Una sorta di Dc del terzo millennio... "Questi -osserva l'ex segretario della Cisl- sono schemi del passato. La Dc ai suoi tempi ha assicurato democrazia a tutti e non sono ai cristiani. Oggi non si tratta di risolevere la questione cattolica ma di capire come collocare la risorsa costituita dai cattolici nel dibattito politico".

Della rappresentanza politica dei cattolici, Pezzotta spiega di aver discusso non solo con Mastella e Casini ma anche con Rutelli ("del quale -aggiunge- condivido in pieno l'impegno per un riformismo vero") e Fassino ("che stimo molto", continua). "La questione vera e' che, indipendentemente dal fatto che il movimento cattolico nasca o no, nel Paese occorre recuperare la credibilita' perche' siamo ormai all'esaurimento della Seconda Repubblica e sta venendo meno il rapporto tra cittadini e politica".

Fonte


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 08-10-2007, 09:46 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Mastella e Casini facciano il 3 polo e sene vadano per i cavoli loro così inizia a cambiare qualcosa!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 08:54 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.