Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 08-17-2007, 12:30 PM
travis bickle travis bickle is offline
Senior Member
 

Join Date: Jan 2007
Location: Roma
Posts: 2,761
travis bickle is on a distinguished road
Send a message via MSN to travis bickle Send a message via Yahoo to travis bickle
Default Apocalisse in Peru',500 morti

È salito a 510 morti e 1.150 feriti il bilancio, ancora provvisorio, del terremoto che ha colpito due giorni fa la zona costiera centro-meridionale del Perù, secondo il vicecomandante del corpo dei vigili del fuoco peruviano, Roberto Ognio. In una dichiarazione riportata dal sito on line del quotidiano «El Comercio», Ognio ha anche avvertito che il numero delle vittime potrebbe aumentare man mano che vengono rimosse le macerie causate dai crolli, in particolare nella città di Pisco, la più colpita. Secondo il vicecomandante del vigili del fuoco «è molto difficile che si possano trovare dei sopravvissuti». La maggior parte delle vittime è morta per asfissia o nel crollo delle abitazioni, che in quasi tutte le città colpite sono fatte di fango e hanno tetti di paglia o di giunchi.

Tre giorni di lutto in Perù
Il governo peruviano ha disposto oggi tre giorni di lutto nazionale per la catastrofe provocata dal violento terremoto. Il Paese è in stato di febbrile e angosciata emergenza. Nelle zone colpite mancano luce, acqua potabile ed alimenti e sono enormi le difficoltà per far fronte non solo alla devastazione causata dal sisma (ci vorranno diversi giorni per estrarre i cadaveri sepolti tra le macerie), ma anche per evitare che gli immancabili sciacalli facciano man bassa, approfittando del terrore in cui continuano a permanere quanti hanno sentito la terra tremare e, nello stesso tempo - secondo alcune testimonianze - hanno visto stagliarsi nel mare due giganteschi lampi, uno bianco ed uno azzurro. Proprio per questo, il presidente peruviano Alan Garcia ha assicurato che saranno subito imprigionati quanti saranno colti a rubare, così come ha avvertito i negozianti che hanno già aumentato i prezzi che saranno inflitte loro dure sanzioni. Il capo dello Stato, inoltre, di fronte all’immediata e generalizzata risposta internazionale per correre in aiuto del Perù, ha convocato un «Foro dei donatori», in cui i principali organismi di cooperazione, locali ed esteri, che operano nel Paese, coordineranno la consegna degli aiuti alle popolazioni colpite. Intanto l’Adfp, la Federcalcio peruviana, ha annunciato di aver sospeso tutte le partite della serie A in programma per domenica prossima.

Arrivano i primi aiuti economici dagli Usa
Gli Stati Uniti hanno disposto oggi un primo aiuto di 100.000 dollari (circa 75.000 euro) a favore del Perù in seguito al terremoto che ha causato più di 400 morti e danni ingenti. Lo ha annunciato la Casa bianca. Tali fondi - ha spiegato il portavoce Gordon Johndroe nel ranch di Crawford (Texas), dove il presidente Goerge W. Bush è in vacanza - sono destinati alle necessità immediate provocate dal sisma. Due funzionari di Usaid (l’organizzazione americana per gli aiuti all’estero) specialisti nella risposta alle catastrofi naturali si trovavano in Perù prima del terremoto e sono stati raggiunti oggi da un terzo. Le varie agenzie Usa - ha aggiunto il portavoce - sono pronte a fornire, se necessario, ulteriore assistenza.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 08:01 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.