Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 09-04-2007, 10:45 AM
breunzo breunzo is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Serapo beach
Posts: 1,152
breunzo is on a distinguished road
Default Ferrovie dello Stato: intervista ad Elio Catania




L’otto maggio 2007 ricevetti una mail sgrammaticata e non firmata dall’indirizzo ecat46@virgilio.it. Il testo faceva riferimento a un post che avevo scritto qualche giorno prima, in occasione della nomina di Elio Catania, ex amministratore delegato delle ferrovie dello Stato, a presidente dell’Atm, l’azienda dei trasporti pubblici milanesi. Telefonai all’ufficio stampa Atm per sapere se la mail fosse del presidente: nessuna risposta. L’altra sera alla festa dell’Unità di Milano ho incontrato Elio Catania a un convegno dov’era relatore e gli ho chiesto conto di quella lettera anonima e della sua gestione delle ferrovie. Alla domanda sulla sua liquidazione da sceicco Elio Catania s’è allontanato dalla videocamera e poi ha abbandonato la sala senza intervenire al convegno. O me o loro, ha intimato al servizio d’ordine. Noi siamo rimasti. Lui se l’è filata. Prima di andarsene, mi ha accusato di denigrarlo, ha rivendicato record di efficienza, ha sostenuto nell’ordine che: la lettera è sua, è del suo alter ego, non è sua. La pubblico. Se incrociate il signor Catania, chiedetegli chiarimenti. Intanto potete mandare un commento al suo alter ego. A seguire il video.

Mail

From: ecat46@virgilio.it
Date: 8-mag-2007 1.17
Subject:
To: piero@pieroricca.org

caro dott ricca , ma le sembra corretto che lei attivi una campagna
denigratoria, mettendo alla berlina un professionista come il
sottoscritto, costruendo un film basato su invenzioni e non su fatti,
come un giornalista che basa la sua azione su una forte etica dovrebbe
fare?
Lei scriverebbe lo stesso se qualcuno le dicesse che questo sig
catania in due anni avesse raggiunto il record in sicurezza, in
puntualita’. in crescita passeggeri, inattivazione alta velocita’, in
eliminazione cimici da 1000 carrozze, in cantieri rifacimento stazioni,
nonostante un taglio di fondi di 3 miliardi di euro? Direbbe lo stesso
se la persona fosse stato epurato, senza motivo , a soli sei mesi dalla
scdenza naturale del contratto solo per impossessarsi subito della
sedia di potere , pagando una corposa penale, prevista in tutti i
contratti di questo mondo? Scriverebbe cio’ che ha scritto se per
giustificare di frontre agli italiani questa assurda procedura si monta
una ipotetico collasso delle fs? Scriverebbe lo stesso? Attaccarebbe
questa persone che fa della sua reputazione la sua risorsa di vita?

ci pensi molto bene, per una volta metta da parte la facile demagogia, la
ricerca facile dell’emozione popolare e simuli di essere un serio uomo
di giornalismo, che fa della verita’ , dei fatti, dell’intelligente
analisi e dell’etica le fondamta della propria vita, professionale
enon.

saluti
ha capito chi sono


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 03:38 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.