Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #11  
Old 09-18-2007, 08:36 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by stefano.vitali84
Qualcuno un po' più anglofono di me potrebbe riportare brevemente ciò che il ragazzo (povero lui) chiede a Kerry?

Corso, dove seeeeei?
P.S.Breunzo: il tuo avatar mi piace un casino


eccomiii.

prima gli dice che ha chiacchierato interrottamente per ore, poi gli domanda se ha letto un libro, il senatore afferma di si, il ragazzo domanda se e' vero il rapporto del libro che dice che kerry aveva ricevuto piu' voti di bush. e se e' vero che kerry non ha voluto di proposito diventare presidente. per quale motivo? perche' non ha inficiato bush? che c'e' dietro tutto cio'. e poi gli domanda se ha mai fatto parte dellla confraternita universitaria del teschio e tibie, famosa per i suoi connotati esoterici e di magia grigionera.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #12  
Old 09-18-2007, 08:44 PM
nilats nilats is offline
Member
 

Join Date: Aug 2005
Posts: 45
nilats is on a distinguished road
Default

ricordate il sommergibile nucleare russo Kursk?la conferenza stampa di sputin con le famiglie?la donna inoculata con anestetico mentre parla e zittisce rasPutin?allora subito tutti a dire e gridare: ahhhhhhhhhh comunisti asssssssiniiii!!!!liberticidiiiiiiiiiii!!! cazz stessa scena...stesso senso di democrazia e rispetto per la gente che vuole soddisfazione x le loro cazzate.Ricordiamoci che la colpa è sempre nostra che avalliamo tutto con silenzio e immobilità.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #13  
Old 09-18-2007, 08:50 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

dovete considerare che i senatori, i politici di spicco, gli ex presidenti, guadagnano la maggior parte dei loro soldi facendo i conference tours. ovvero vanno in giro per l'america e per il mondo a parlare degli argomenti che hanno maggiormente trattato durante le loro cariche pubbliche. sono meetings totalmente privati e gli oratori ricevono cache enormi, a secondo della loro importanza passata. vengono invitati anche dalle tantissime universita' private usa. questo e' uno dei casi suddetti. kerry non era' li' per impressionare gli spettatori ne' per educarli, ma per mettersi in tasca un bel gruzzoletto. lo studente non ne poteva piu' di starlo a sentire e ha ha assunto un atteggiamento provocatorio. le forze dell'ordine NON sono la polizia ne' locale ne' di stato, bensi' la polizia dell'universita'. tutti gli atenei d'america hanno la propria. in uniforme e ben armata. poi kerry di sicuro aveva il suo gruppo di body-guards e magari ben nascosti c'erano anche due fbi. comunque non va scordato che tutti i movimenti giovanili di protesta e di emancipazione sociale sono originati negli states che in quanto a democrazia non sono secondi a nessuno. un incidente non inficia la magnitudo di liberta' razziali, legali, sociali che vige negli usa. solo l'ignoranza puo' negarlo.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #14  
Old 09-18-2007, 08:58 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by corso
...comunque non va scordato che tutti i movimenti giovanili di protesta e di emancipazione sociale sono originati negli states che in quanto a democrazia non sono secondi a nessuno. un incidente non inficia la magnitudo di liberta' razziali, legali, sociali che vige negli usa. solo l'ignoranza puo' negarlo.


Vero corso, vallo a dire ai parenti delle vittime dell'9/11 (ma non a coloro che hanno pagato purchè rinuncino ad indagare). e anche al 50% degli americani stessi che non credono alla versione ufficiale.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #15  
Old 09-18-2007, 10:43 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by romans
Vero corso, vallo a dire ai parenti delle vittime dell'9/11 (ma non a coloro che hanno pagato purchè rinuncino ad indagare). e anche al 50% degli americani stessi che non credono alla versione ufficiale.



si e' vero come e' vero che elvis e la marilina sono ancora vivi e vegeti, john lennon dimora a thaiti e babbo natale e' una realta'.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #16  
Old 09-19-2007, 12:34 AM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by corso
si e' vero come e' vero che elvis e la marilina sono ancora vivi e vegeti, john lennon dimora a thaiti e babbo natale e' una realta'.


1 2 3 4 5 al volo al volo...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #17  
Old 09-19-2007, 05:20 AM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default ???

Quote:
Originally Posted by romans
1 2 3 4 5 al volo al volo...


Mi sono letto con attenzione la prima delle pagine da te postate (non avevo tempo di guardare anche le altre, ma suppongo che siano non troppo diverse).
In un post di qualche giorno fa (non ricordo piu' su quale argomento), ho scritto che non basta affermare una cosa con convinzione o ad alta voce o con enfasi per farla diventare vera.

E' molto probabile che, per qualche motivo, il governo americano abbia deciso di nascondere alla gente qualcosa sugli attentati dell'11 settembre. Lo fanno, da sempre, tutti i governi, in particolare quando si ha a che fare con avvenimenti cosi' delicati e importanti per la storia e per le relazioni internazionali. Si puo' opinare se sia giusto o no, ma e' sempre stato cosi' e sara' sempre cosi', sia in dittatura che in democrazia.
Questo pero' NON significa che gli attentati siano stati una montatura organizzata dagli americani.
Delle presunte "prove" elencate nella pagina web che ho letto, alcune sono semplicemente affermazioni sbagliate o cose mai successe, almeno non nei termini con cui sono raccontate la' (e non basta affermarle con convinzione per farle diventare vere). Altre sono smontabili con facilita', se si e' un minimo esperti della materia e non si e' prevenuti come qualcuno purtroppo e'. Io sono un ingegnere aeronautico e, se volete, potrei smontarvi punto per punto le cosiddette "prove" del complotto... non lo faccio qui per ovvi motivi di lunghezza, ma se volete sono a disposizione...

PS: per chi di voi ha un po' di dimestichezza con l'inglese:
http://www.abovetopsecret.com/forum/thread79655/pg1
...anche in questa ricostruzione ci sono un po' di punti che potrebbero essere contestati, pero' direi che dimostra abbastanza bene come la teoria del "grande complotto americano" possa essere smontata senza troppe difficolta'...

Last edited by ac171073 : 09-19-2007 at 11:36 AM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #18  
Old 09-19-2007, 05:27 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Mi sono letto con attenzione la prima delle pagine da te postate (non avevo tempo di guardare anche le altre, ma suppongo che siano non troppo diverse).
In un post di qualche giorno fa (non ricordo piu' su quale argomento), ho scritto che non basta affermare una cosa con convinzione o ad alta voce o con enfasi per farla diventare vera.

E' molto probabile che, per qualche motivo, il governo americano abbia deciso di nascondere alla gente qualcosa sugli attentati dell'11 settembre. Lo fanno, da sempre, tutti i governi, in particolare quando si ha a che fare con avvenimenti cosi' delicati e importanti per la storia e per le relazioni internazionali. Si puo' opinare se sia giusto o no, ma e' sempre stato cosi' e sara' sempre cosi', sia in dittatura che in democrazia.
Questo pero' NON significa che gli attentati siano stati una montatura organizzata dagli americani.
Delle presunte "prove" elencate nella pagina web che ho letto, alcune sono semplicemente affermazioni sbagliate o cose mai successe, almeno non nei termini con cui sono raccontate la' (e non basta affermarle con convinzione per farle diventare vere). Altre sono smontabili con facilita', se si e' un minimo esperti della materia e non si e' prevenuti come qualcuno purtroppo e'. Io sono un ingegnere aeronautico e, se volete, potrei smontarvi punto per punto le cosiddette "prove" del complotto... non lo faccio qui per ovvi motivi di lunghezza, ma se volete sono a disposizione...

PS: per chi di voi ha un po' di dimestichezza con l'inglese:
http://www.abovetopsecret.com/forum/thread79655/pg1
...anche in questa ricostruzione ci sono un po' di punti che potrebbero essere contestati, pero' direi che dimostra abbastanza bene come la teoria del "grande complotto americano" possa essere smontata senza troppe difficolta'...


Intanto leggiti anche gli altri link quando avrai tempo, poi se hai visto ho scritto: al volo, al volo... quindi uno sguardo celere senza alcuna voglia di aprire una discussione, cosa della quale non ne ho nessuna intenzione, ma se vuoi metterti a disposizione puoi farlo qui, troverai un bel po' di persone disposte ad approfondire, poi dammi il nick che magari ti seguo. Puoi anche guardarti una puntata di matrix di alcuni giorni fa sull'argomento qui.
Poi a mio avviso ci sono evidenze tali, che solo se non si vogliono vedere non si vedono, come quando si dice: non posso crederci... appunto, tutto dipende da quanto si vuole mettere in discussione.

p.s. a proposito, non è sui particolari "tecnici" che devi soffermarti per capire. Come disse Einstein: é difficile conoscere la verità, ma è facile riconoscere una falsità. (come sopra non mi riferisco ai particolari).

Last edited by romans : 09-19-2007 at 06:23 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #19  
Old 09-19-2007, 05:39 PM
jwllives jwllives is offline
Amministratore
 
jwllives's Avatar
 

Join Date: Apr 2005
Posts: 5,143
jwllives is on a distinguished road
Send a message via MSN to jwllives
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Io sono un ingegnere aeronautico e, se volete, potrei smontarvi punto per punto le cosiddette "prove" del complotto... non lo faccio qui per ovvi motivi di lunghezza, ma se volete sono a disposizione..


Io sono schiavo dei complottismi,non ci posso fare niente...ma se davvero mi smonti le prove mi fai un favore,almeno smetto di odiare bush e inizio anche io ad odiare bin laden...no,sul serio...se non ti costa mesi di lavoro,spiegaci.
__________________
Il regolamento è importante, cercate di leggerlo e di rispettarlo.

LIVE EVENTS HERE!-LOOKING FOR A CHANNEL?-NEWBIE? READ THIS-RULES FOR OT

Grazie a tutti. Jwllives
In vino veritas...in fumo fantasia.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #20  
Old 09-19-2007, 06:57 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Il "Rasoio di Occam" - dal nome del francescano che lo formulò - è il principio secondo il quale la spiegazione più semplice di un problema è, con tutta probabilità, quella che corrisponde più da vicino alla realtà dei fatti, e viene normalmente invocato nelle argomentazioni più complesse, dove spesso si rischia di perdere di vista l'oggetto stesso della discussione.

Uno degli esempi più eclatanti in questo senso è certamente la infinita diatriba sull'omicidio Kennedy....

....Con l'undici settembre sta iniziando a succedere la stessa cosa. Grazie al solerte laborìo dei rimestatori di professione, siamo arrivati ad annullare l'ovvietà di certi fatti fondamentali, dando per "ipoteticamente" accettabile qualunque folle possibilità. Stiamo cioè addentrandoci in una selva sempre più fitta di argomentazioni fini a se stesse, mentre ci dimentichiamo che nel mondo reale chi non ha mai guidato un jet NON è in grado di prendere in mano un Boeing e portarselo a spasso come un cagnolino. Nel mondo reale gli aerei che cadono NON scompaiono nel nulla, lasciando al posto dei motori, delle ali e della fusoliera dei ridicoli ammassi di ferraglia da qualche chilogrammo in tutto. Nel mondo reale NESSUN aeroporto butta via le immagini delle telecamere di sicurezza degli imbarchi, quando il paese ha appena subito quattro dirottamenti contemporanei. Nel mondo reale NON esistono finestre in grado di reggere all'impatto di un'ala, del timone di coda, o del motore di un Boeing che viaggino a 850 km. all'ora. Nel mondo reale è IMPOSSIBILE che non si riesca a recuperare una sola immagine decente di un aereo da cento tonnellate che ha appena colpito il Pentagono in pieno giorno. Nel mondo reale gli edifici in acciaio NON crollano a causa degli incendi, il kerosene NON genera pozze incandescenti da 800 gradi centigradi, e gli edifici che crollano da soli NON si polverizzano per intero in minutissme particelle cariche di piombo e di amianto.

Ma soprattutto, nel mondo reale non si prepara un piano di guerra per aggredire un paese che ospita il terrorista più famoso del mondo, la sera prima che questi sorprenda tutti con degli attentati "che nessuno avrebbe mai potuto prevedere".

O è zuppa o è pan bagnato signori. Cerchiamo di non farci infinocchiare anche noi come già è successo ad una intera generazione di persone che ha voluto, in perfetta buona fede, risolvere un caso che non era mai esistito in primo luogo.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 02:48 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.