Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #11  
Old 10-07-2007, 06:04 PM
stefano.vitali84 stefano.vitali84 is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Italy
Posts: 514
stefano.vitali84 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Grillo potrebbe essere tranquillamente condannato anche domani...

grillo se la cavò anche quando diede alla telecom dell' "Associazione a delinquere di stampo telefonico" (ma solo perchè azionista).
E poi Grillo non fonderà nessun partito (rifiutò pure l'offerta fattagli da Di Pietro per candidarsi con l'Italia dei Valori), ha lanciato il sasso (liste civiche) nello stagno (popolazione) e saranno i cittadini a decidere con quale programma candidarsi alle amministrative.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #12  
Old 10-07-2007, 06:17 PM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by breunzo
Tu lo sai che se hai riportato una condanna penale non puoi presentare domanda per un concorso pubblico, non puoi fare nemmeno il bidello, un normale cittadino viene marchiato a fuoco.

Quindi la domanda principale:

E' normale che chi legifera sia stato condannato e la maggior parte non sono stati condannati per reati di opinione ma ben più gravi, è normale che nella commissione antimafia ci siano condannati in corruzione e finanziamento illecito dei partiti? E' normale che io sia stato condannato per rissa con la condizionale abbia difficoltà nel trovare lavoro e sono inidoneo a partecipare ai concorsi pubblici mentre nel parlamento ci sono cani e porci e dovrebbero esserci individui di indubbia moralità.

All'estero una persona delle istituzioni che ha abusato del proprio potere o che ha tenuto una condotta moralmente riprovevole, si dimette, si dimette per str0nzate

Detto che Beppe Grillo non ha voglia di fondare alcun partito, dico io la proposta di legge pur sempre una proposta che verrà discussa e modificabile nel Parlamento, è giusta o no?


Nel paese in cui vivo attualmente, recentemente, ci sono stati politici che si sono suicidati per la vergogna di aver fatto qualcosa di illecito...
L'Italia e' l'unico Paese (o uno dei pochi) in cui si puo' andare in Parlamento qualunque delitto si sia commesso in passato... persino gli Stati Uniti (si' proprio loro, gli "imperialisti") sono messi meglio da questo punto di vista.

Detto questo: bisogna, come dice Grillo, impedire l'accesso alle cariche pubbliche per QUALSIASI reato commesso? Equiparare le condanne per rissa o per diffamazione a quelle per falso in bilancio, omicidio, terrorismo? Fare di tutta l'erba un fascio?
Vi sembra una regola "giusta", questa?

E ammettiamo che una norma del genere venga approvata... non pensate che cosi' si darebbe un potere immenso nelle mani dei giudici? Tutti sappiamo che la magistratura italiana e' molto politicizzata... tutti sanno che ci sono giudici di destra e giudici di sinistra... pensate davvero che sia saggio mettergli in mano un'arma cosi' potente? Domani arriva un Pinco Pallino che vuole rivoluzionare l'Italia e distribuire la ricchezza ai poveri, togliere privilegi ai ricchi etc... ha un grande consenso popolare e rischia di stravincere alle elezioni... e allora che si fa? Un giudice compiacente gli rifila una bella condanna a 6 mesi con la condizionale per una stronzata qualunque e l'abbiamo fatto fuori per sempre...
Fantapolitica?


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #13  
Old 10-07-2007, 07:04 PM
stefano.vitali84 stefano.vitali84 is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Italy
Posts: 514
stefano.vitali84 is on a distinguished road
Default

premesso che nessuno si fa 6 mesi con la condizionale senza aver fatto niente, se salta su qualcuno e dice: con questa legge elettorale non si può candidare nessuno che sia stato condannato ECCETTO CHE PER TALE REATO;
allora salta su l'altro e dice: io ci voglio togliere pure quest'altro tipo di reato per chè se no non passa...
capito dove voglio arrivare?


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #14  
Old 10-07-2007, 07:54 PM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by stefano.vitali84
premesso che nessuno si fa 6 mesi con la condizionale senza aver fatto niente...


Mah, qualcosa se si vuole la si trova sempre... come si sa, la legge NON e' uguale per tutti...
Per esempio:
-) Un dettaglio non a norma (anche una stupidaggine qualsiasi) nel tuo appartamento (o villa, per quelli un po' piu' facoltosi)...
-) Una frase fuori posto o che possa essere fatta passare per "oltraggiosa", scritta in un articolo sul giornale o detta durante una lezione universitaria...
-) Un MP3 scaricato da Internet...
etc. etc. etc.

A trovare qualcosa di illegale ci si mette poco... chi e' veramente immacolato?

Per questo mi fa sorridere la proposta di Grillo... troppo generica, troppo poco efficace...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #15  
Old 10-07-2007, 08:08 PM
ABNormal ABNormal is offline
Administrator
 
ABNormal's Avatar
 

Join Date: May 2005
Posts: 4,002
ABNormal is on a distinguished road
Send a message via ICQ to ABNormal Send a message via MSN to ABNormal Send a message via Yahoo to ABNormal
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Questo che significa? Che i "ladri" (Berlusconi etc.) sono legittimati a controllare le cose dall'alto, senza esporsi in prima persona e facendo semplicemente i capi di partito? Mi spiegate che differenza c'e' tra un Berlusconi (o un Grillo) parlamentare e un Berlusconi (o un Grillo) che non si candida ma continua a guidare un partito? Cambia la forma, ma non la sostanza...

ma guarda che quello non sta in nessuno punto di nessuna discussione del blog di grillo. lui fa notare che NON possano entrare nelle istituzioni coloro che non avrebbero diritto a fare un concorso pubblico. anzi, se noterai, la proposta di grillo e fin troppo generosa, visto che non prevede incompatibiltà con cariche a sindaco, governatore o anche semplice consigliere di circoscrizione.
la legge italiana che prevede la regola del requisito della fedina penale intonsa dovrebbe valere per ogni rapporto con la pubblica amministrazione, dal bidello, al parlamentare, al concessionario di licenze e appalti pubblici (es: può mai un mafioso costruire le nuove carceri?)....
a parte tutto solo le "voci del padrone" sui loro tabloid igienici continuano a dire della scesa in campo partitico di grillo. lui da sempre ha risposto di no. chi avrà ragione?
__________________
«Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi ci sarà sempre la guerra.» Bob Marley


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #16  
Old 10-09-2007, 07:45 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Quote:
Originally Posted by ABNormal
ma guarda che quello non sta in nessuno punto di nessuna discussione del blog di grillo. lui fa notare che NON possano entrare nelle istituzioni coloro che non avrebbero diritto a fare un concorso pubblico. anzi, se noterai, la proposta di grillo e fin troppo generosa, visto che non prevede incompatibiltà con cariche a sindaco, governatore o anche semplice consigliere di circoscrizione.
la legge italiana che prevede la regola del requisito della fedina penale intonsa dovrebbe valere per ogni rapporto con la pubblica amministrazione, dal bidello, al parlamentare, al concessionario di licenze e appalti pubblici (es: può mai un mafioso costruire le nuove carceri?)....
a parte tutto solo le "voci del padrone" sui loro tabloid igienici continuano a dire della scesa in campo partitico di grillo. lui da sempre ha risposto di no. chi avrà ragione?

Ti straquoto in pieno!!!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #17  
Old 10-09-2007, 09:30 PM
caneca80 caneca80 is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 162
caneca80 is on a distinguished road
Default

Secondo me la cosa più importante e che se condannati, per qualsiasi reato, prima di candidarsi abbiano scontato la pena come qualsiasi altro cittadino italiano. E' vero che magari per una parola di troppo detta in certe circostanze può costare il carcere ma non è possibile che ci siano ministri con condanne per ad esempio vilipendio alla bandiera (anche se guarda caso è un reato che ultimamente è stato depenalizzato).

E un'altra cosa alla legge proposta di Grillo manca una cosa che secondo me e importantissima: chi commette certi reati non deve neanche più fare il netturbino alle dipendenze dello stato, sinceramente non gli permetterei neanche più di votare soprattutto se si tratta di politici. Mi riferisco a chi commette reati legati a mafia o tangenti, visto che guardacaso nel nostro parlamento abbondano sia da una parte che dall'altra.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #18  
Old 10-11-2007, 09:27 PM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Default Il detto antichissimo!!! XAC171073

Dice cosi il serpente dice colpiscimi ovunque tranne che in testa )lo sbaglio di Grillo e quello di aver colpito in piena testa e questo fa molto male,( per il serpente significa la morte.)mi sa che che tu sei dalla parte di chi il serpente vuol colpirlo solo alla coda,Caro AC171073 al serpente la coda una volta tagliata gli ricresce.da buon intenditore poche parole.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #19  
Old 10-12-2007, 04:12 PM
Guaido Guaido is offline
Senior Member
 
Guaido's Avatar
 

Join Date: May 2007
Posts: 643
Guaido is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by mimmo-44
Dice cosi il serpente dice colpiscimi ovunque tranne che in testa )lo sbaglio di Grillo e quello di aver colpito in piena testa e questo fa molto male,( per il serpente significa la morte.)mi sa che che tu sei dalla parte di chi il serpente vuol colpirlo solo alla coda,Caro AC171073 al serpente la coda una volta tagliata gli ricresce.da buon intenditore poche parole.


Guarda che non gli ricresce proprio un bel niente. Mica sono lucertole.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #20  
Old 10-12-2007, 05:03 PM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Talking xGuaudo

Si vede che di quella specie non ne conosci, ce ne sono e anche parecchi!!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 08:38 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.