Forum

Forum (http://www.coolstreaming.us/forum/)
-   Società e Politica (http://www.coolstreaming.us/forum/societa-e-politica/)
-   -   An in piazza:Festa di popolo con celtiche e alalà (http://www.coolstreaming.us/forum/societa-e-politica/27702-piazza-festa-di-popolo-con-celtiche-e-alala.html)

travis bickle 10-13-2007 07:44 PM

An in piazza:Festa di popolo con celtiche e alalà
 
«Una bella festa di popolo» la chiama Gianfranco Fini. Basta intenderci sul concetto di "popolo". Insulti ad un cronista Rai, una mortadella con la scritta Prodi-Pinocchio fatta a fette, inni alla XMas, selve di saluti romani e celtiche nello spezzone giovanile. Dev'essere questo che ha visto Gianfranco Fini passando ripetutamente in moto da un corteo all'altro come elemento di liason. Non era il solo leader della Cdl in piazza, c'era anche la "rossa" Michela Vittoria Brambilla osannata. Molto meno gli altri due forzaitalici Ferdinando Adornato e Angelo Sansa. E poi Alessandra Mussolini, talmente a proprio agio da rivendicare la testa di uno dei tre cortei.
Per il resto molti fischietti molti vaffa a Prodi, qualche coro "Faccetta Nera" ma altri contenuti, niente.
Durante il corteo partito da piazza San Giovanni alla volta di via dei Fori Imperiali, il premier Romano Prodi è stato fatto oggetto di cori di scherno e di qualche insulto. I manifestanti hanno intonato il ritornello "chi non salta comunista è...". E in un momento di resipiscenza delle invettive del Cavaliere, evidentemente, se la sono presa con un cronista della Rai, insultato da diversi manifestanti che gli hanno gridato «cretino, comunista e venduto», invitandolo a "intercedere" presso Prodi per «farci riavere i soldi del canone».
In testa al corteo da Piazza della Repubblica il clou della "festa" è stato quando è stata fatta a fette una mortadella (simboleggiante il premier per espressa indicazione degli organizzatori). Un rito tra il gastronomico e il cannibalesco perché le fette sono state poi distribuite e mangiate. L'insaccato è adagiato su un carretto sormontato da un immagine di Prodi-Pinocchio. Il primo ad "assaltare" la mortadella prodiana è stato Gianni Alemanno, quindi i capigruppo di Camera e Senato, Ignazio La Russa e Altiero Matteoli, quindi tutti gli altri. «Affettiamo il governo Prodi», ha urlato tutto gongolante della bella performance l'onorevole Domenico Gramazio, rivendicando l'idea della mortadella.
Scollatura d'assalto per Alessandra Mussolini che festeggia il suo ritorno tra i camerati di An sotto le bandiere della sua Azione Sociale. Vestita di rosso si impadronisce svelta della testa del corteo e per qualche centinaio di metri è lei a guidare, applauditissima, nella confusione generale e nello sventolio di bandiere. Ma Gianni Alemanno e Maurizio Gasparri se ne accorgono, vanno a parlottare, le chiedono di fare qualche passo indietro e di abbassare le procaci insegne. Così Alessandra viene «retrocessa» ma resta fieramente in capo al lungo serpentone che da piazza Indipendenza va verso la piazza finale del Colosseo.
Il due dicembre scorso Gianfranco Fini aveva percorso gran parte del corteo organizzato da tutti i partiti della Cdl ed era stato criticato per non aver indossato il casco. Ora il leader di An ha ripetuto la "passeggiata" sulle due ruote, su una Honda Transalp, questa volta però è stato di una correttezza esemplare, fermandosi anche al rosso.
«Sono qui con migliaia dei miei circoli». Michela Vittoria Brambilla è raggiante e segue, confusa tra la gente in coda al corteo in partenza da piazza della Repubblica, la manifestazione di Alleanza Nazionale contro il Governo. «Una manifestazione per la quale do 10 e lode ai miei amici di Alleanza Nazionale, che hanno organizzato questo grande eventi su due problemi declassati da Prodi: la sicurezza e il peso delle tasse sugli italiani».
La Brambilla porta di nuovo oggi i saluti e gli auguri di Silvio Berlusconi, in viaggio in Russia. «Naturalmente Berlusconi condivide la mia presenza qui - dice - io sono solita consigliarmi con lui e confrontarmi su ogni mia decisione. Non perchè non sia autonoma ma perchè lo stimo moltissimo e cerco sempre il suo parere. Lui sulla mia presenza qui oggi era assolutamente favorevole e anzi mi ha pregato di portare i suoi saluti».
Ma quanti sono i popolani di Fini a Roma? Gli organizzatori speravano di poter dire 200mila. Ma secondo i vigili urbani di Roma non sono neanche la metà sui tre cortei. Ma per Matteoli potrebbero essere addirittura 400 mila. «Era da tempo che non organizzavamo qualcosa di nostro - dice ammettendo la paura della piazza vuota - invece è andata benissimo». Naturalmente, come detto prima, dipende dai gusti.
Fonte

magikoMILAN1982 10-13-2007 07:51 PM

beh non c'è che dire, se è andata così hanno fatto proprio una bella figura :rolleyes: :rolleyes:

corso 10-13-2007 08:34 PM

ecco la democrazia

Malcom1875 10-13-2007 08:43 PM

Il solito corteo fascista! Ora se osano dire qualcosa ai Comunisti sulle lro manifestazione e quelle dei no global sarà bagarre alla grande. Son curioso di vedere se qualcuno dei Magistrati li metterà sotto-inchiesta (ostentare simboli fasciti è reato ed è contro la Costituzione ....XII norma transitoria ndr) come ha fatto con chi ha bruciato la bandiera Istraeliana ai cortei Comunisti.

magikoMILAN1982 10-13-2007 08:48 PM

corteo e manifestazione a parte ecco le parole di Fini:

Boato di consenso per Gianfranco Fini sul palco dei Fori Imperiali per il comizio finale della manifestazione di An contro il governo. 'Non credo manchera' molto...', dice il leader di An ipotizzando l'imminente ritorno del centrodestra al governo. Molte proposte su fisco e sicurezza: quoziente familiare, 'contratto d'interessi' per dedurre spese di casa e scuola, abolire l'Ici sulla prima casa, superare la legge Gozzini, niente benefici per i recidivi, piu' tutela per le vittime di reati. (ANSA)

forzadoria 10-13-2007 09:58 PM

Quote:
Originally Posted by magikoMILAN1982
corteo e manifestazione a parte ecco le parole di Fini:

Boato di consenso per Gianfranco Fini sul palco dei Fori Imperiali per il comizio finale della manifestazione di An contro il governo. 'Non credo manchera' molto...', dice il leader di An ipotizzando l'imminente ritorno del centrodestra al governo. Molte proposte su fisco e sicurezza: quoziente familiare, 'contratto d'interessi' per dedurre spese di casa e scuola, abolire l'Ici sulla prima casa, superare la legge Gozzini, niente benefici per i recidivi, piu' tutela per le vittime di reati. (ANSA)


:mad:
E nei 5 anni del governo del piccolo mafioso dov'era? Non solo non ha fatto niente, ma non faceva nemmeno le proposte, accettava tutto senza aprir bocca! :rolleyes: :rolleyes:
Ah si, la legge Gasparri, quella che l'Europa ha detto di cancellare! :rolleyes:

E il sig. Prodi? Il programma lo ha letto? Perche' continua a non applicarlo e ad ascoltare soltanto Papa e Montezemolo! :eek: :eek:

corso 10-13-2007 10:52 PM

speriamo che non torni piu'. soltanto per la legge contro TUTTI gli stupefacenti merita di andare in esilio. senza fini si fa il parti coi cartini. :) :D

mimmo-44 10-14-2007 12:26 AM

xCORSO!
 
:D :D :D :D Tu dovresti essere contento del berlusca ,lui i suoi cagnolini non li abbandona mai,anzi gli manda anche tanti saluti dalla russia.

stefano.vitali84 10-14-2007 08:41 AM

sono inorridito...sul v-day nessuno era presente, se ne sono accorti "dopo";
e tutti a scagliarsi contro il VERO POPOLO. NON QUESTO!! Che si comporta così in barba alla Costituzione.
Mi fanno schifo!
Una cosa! Oggi alle primarie non ci vado! Ci andai l'altra volta, ma ora non mi vedono più...

ABNormal 10-14-2007 12:22 PM

Quote:
Originally Posted by stefano.vitali84
Mi fanno schifo!
Una cosa! Oggi alle primarie non ci vado! Ci andai l'altra volta, ma ora non mi vedono più...


primarie? come fanno a chiamare queste "primarie"?
oggi questi signori non vogliono portare avanti le idee che la propria gente vuole; oggi stanno mettendo sulla bilancia, come fossimo carne macinata, i simpatizzanti per evere ben chiaro il "peso" delle proprie correnti, in modo di sapere quanto e come dare importanza ad un adinolfi anzichè una bindi quando si discute....
oggi sarà l'apoteosi del concetto stesso di partitocrazia, non più le correnti che si spartiscono le poltrone per "ipotesi" d'importanza. oggi sono riusciti a convincere il gregge fedele a farsi contare direttamente! e lo chiamano il "nuovo" questo semplice ensemble di vecchie facce.
dalle scorse "primarie" ne uscì un programma che giurarono di farlo vangelo per il loro mandato, e ora neanche in bagno in formato "diecipianidimorbidezza" lo usano più. sono curioso di vedere cosa porterà di "nuovo" un veltroni (già sovrano investito) che qui a napoli ha fatto campagna accompagnato niente popò di meno che da " 'o gall' 'ncopp' a munnezz' " (donBassolain' ) e da "work-in-regress" (donnaRosetta).

ma quant'è lungo sto baratro?
ABN

PS ma IN-TOPIC: io sono felice che AN abbia potuto manifestare, a differenza dei cori di scherno (e auguri di pestaggi-a-prescindere) quando loro governavano e noi si manifestava contro.
sono daccordo con chi inorridisca dal fatto che canti fascisti, evidenti croci celtiche visibili nei filmati anche della EIAR-tv non abbiano portato un solo commentatore a rimembrare l'esistenza di un reato, grave almeno quanto "i sei manifestanti del corteo studentesco che hanno imbrattato muri con scritte contro il papa" martellato da tutti e sette i TG di regime.
trovo elegante che nessun giornalista abbia voluto far notare che le (condivisibili) proposte di Fini erano gli STESSI temi/slogan che propose PRIMA di salire a governare, con maggioranza più-che-assoluta, l'altra legislatura e che in cinque anni fu INCAPACE di realizzare ed anche di portare, che so, in discussione in un ordine del giorno prebalneare....
Insomma un fallito che dopo 7 anni recita i suoi fallimenti ad uno ad uno non come mea culpa ma baldanzante ed orgoglione.

ma anche questo altro baratro, quanto ca##' è lungo???


All times are GMT +2. The time now is 04:20 PM.

Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.