Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #11  
Old 10-24-2007, 07:11 PM
juve juve is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 1,412
juve is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by mimmo-44
Senzaltro e uno delle tante cose da fare se non la prima, ma qui si parla di affrontare un problema che gia esiste!e a mio giudizio non serve a niente emanare dei divieti all aperto,

posso essere d'accordo,anche se in famiglia ,secondo me ,non si fa abbastanza


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #12  
Old 10-24-2007, 07:15 PM
alma alma is offline
Moderator
 
alma's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Posts: 5,963
alma is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by juve
si ma ,che c'azzecca con ciò che ho detto io????????????

Il fatto di vivere in societa' rende indispensabile che ciascuno sia obbligato
a osservare una certa linea di condotta nei confronti degli altri: egli non
deve danneggiare certi interessi , denominati dalla legge o per tacito accordo
i diritti, e poi deve sostenere la propria parte per difendere la societa'.
Al di la' di questo, nessun gruppo e' autorizzato a dire a un adulto che per
il suo bene non puo' fare della sua vita quel che sceglie di farne. Ciascuno
e' la persona maggiormente interessata al proprio benessere, l'interesse che
chiunque altro puo' avervi e' minimo in confronto al suo, inoltre l'uomo o
la donna piu' ordinari hanno mezzi di conoscere i propri sentimenti incommensurabilmente
superiori a quelli di cui puo' disporre chiunque altro. Esiste il diritto
ad esortare, a disapprovare, a provare sentimenti rispetto al comportamento
della persona, ma non costringerla a fare cio' che e' per noi il suo bene.
Gli atti che danneggiano altre persone vanno trattati in modo completamente
diverso. Violare i diritti altrui merita la riprovazione morale e il castigo.
In presenza di un preciso danno, o di un preciso rischio di danno, per il
pubblico o per un individuo il caso esula dalla sfera della liberta' e rientra
in quella della moralita' e della legge. Per il danno che l'uomo fa a se stesso
si tratta di un fastidio che la societa' puo' permettersi negli interessi
di un bene maggiore: la liberta'
Libertà ...piccolo compendio.
__________________
FreeIPTVforFreePeople
P2PTV?...incomincia da qua.
Perché non continuar così...e poi magari registrare?
Se hai domande...te lo cerco io
La (R)esistenza continua


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #13  
Old 10-24-2007, 07:20 PM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by juve
educare i nostri figli a cercare di non ubriacarsi no ehh!!!!!


Questa volta ti quoto al 100%. E' vero che i divieti non costano nulla, ma e' anche vero che la soluzione NON consiste nel dire "bevete quanto vi pare, tanto poi se e' il caso ci pensiamo noi a portarvi in 'un posto fatto apposta per farvi passare la sbronza' ".
Capisco i soggetti adulti che possono essere lasciati liberi di decidere cosa fare della propria vita e se e in quale misura rovinarsi il fegato (l'importante e' che lo facciano senza fare danni agli altri)... ma i ragazzini andrebbero educati a NON farlo... gli andrebbero insegnati per bene tutti i pericoli dell'alcool (e non solo... ci metterei dentro anche le droghe pesanti, medie e leggere e pure il tabacco...)

Un adulto ha un cervello autonomo per decidere (almeno si spera), un ragazzino di 13 o 14 anni ancora no...

E' vero, la repressione non paga, anzi... ma un po' di sana e seria educazione non guasterebbe... questi ragazzini vivono in una societa' in cui e' "figo" ubriacarsi alle feste o in discoteca, ed e' ancora piu' "figo" chi ha una sigaretta in bocca o si fa qualche canna o qualche pasticchina... e poi chi se ne frega se dalla prima sigaretta fumata a 13 anni viene fuori una vita di 30 -40 sigarette al giorno e polmoni distrutti, o con qualche canna "innocente" (tanto sono "droghe leggere") si bruciano il cervello... cominciamo a cambiare questi modelli del cavolo, se vogliamo fare qualcosa di veramente utile... ma mi sa che non e' tanto facile...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #14  
Old 10-24-2007, 07:20 PM
juve juve is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 1,412
juve is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by alma
Il fatto di vivere in societa' rende indispensabile che ciascuno sia obbligato
a osservare una certa linea di condotta nei confronti degli altri: egli non
deve danneggiare certi interessi , denominati dalla legge o per tacito accordo
i diritti, e poi deve sostenere la propria parte per difendere la societa'.
Al di la' di questo, nessun gruppo e' autorizzato a dire a un adulto che per
il suo bene non puo' fare della sua vita quel che sceglie di farne. Ciascuno
e' la persona maggiormente interessata al proprio benessere, l'interesse che
chiunque altro puo' avervi e' minimo in confronto al suo, inoltre l'uomo o
la donna piu' ordinari hanno mezzi di conoscere i propri sentimenti incommensurabilmente
superiori a quelli di cui puo' disporre chiunque altro. Esiste il diritto
ad esortare, a disapprovare, a provare sentimenti rispetto al comportamento
della persona, ma non costringerla a fare cio' che e' per noi il suo bene.
Gli atti che danneggiano altre persone vanno trattati in modo completamente
diverso. Violare i diritti altrui merita la riprovazione morale e il castigo.
In presenza di un preciso danno, o di un preciso rischio di danno, per il
pubblico o per un individuo il caso esula dalla sfera della liberta' e rientra
in quella della moralita' e della legge. Per il danno che l'uomo fa a se stesso
si tratta di un fastidio che la societa' puo' permettersi negli interessi
di un bene maggiore: la liberta'
Libertà ...piccolo compendio.

ma che hai mangiato oggi,pane e zingarelli???????


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #15  
Old 10-24-2007, 07:21 PM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Exclamation xJUVE!

Non bastano solo le famiglie ci vogliono anche delle massicce campagne mediatiche,facendo cosi si potrebbe ottenere qualche piccolo risultato ,questo e sempre secondo il mio avviso !!!posso anche sbagliarmi!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #16  
Old 10-24-2007, 07:21 PM
landtools landtools is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2006
Location: Reggio Emilia
Posts: 689
landtools is on a distinguished road
Send a message via MSN to landtools
Default

secondo me dovrebbero tagliare le cose di sotto alla gente che gira ubriaca in strada su di un mezzo e rendersi pericolosa


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #17  
Old 10-24-2007, 07:28 PM
alma alma is offline
Moderator
 
alma's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Posts: 5,963
alma is on a distinguished road
Default


No,è che i moralisti a buon mercato non mi vanno.
Proibir le "ombre" o anche i litri in Veneto è letteralmente far un buco nell'acqua,e non si fan decreti che non si potranno mai far rispettare...MAI! in questa regione.
Educar i figli è sacrosanto,ma ti par che così si educhino?
__________________
FreeIPTVforFreePeople
P2PTV?...incomincia da qua.
Perché non continuar così...e poi magari registrare?
Se hai domande...te lo cerco io
La (R)esistenza continua


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #18  
Old 10-24-2007, 07:34 PM
juve juve is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 1,412
juve is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by mimmo-44
Non bastano solo le famiglie ci vogliono anche delle massicce campagne mediatiche,facendo cosi si potrebbe ottenere qualche piccolo risultato ,questo e sempre secondo il mio avviso !!!posso anche sbagliarmi!

no,non ti sbagli


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #19  
Old 10-24-2007, 07:36 PM
juve juve is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 1,412
juve is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by alma

No,è che i moralisti a buon mercato non mi vanno.
Proibir le "ombre" o anche i litri in Veneto è letteralmente far un buco nell'acqua,e non si fan decreti che non si potranno mai far rispettare...MAI! in questa regione.
Educar i figli è sacrosanto,ma ti par che così si educhino?

chiamami pure bacchettone,ma sono meglio i moralisti che l'anarchia che a quanto pare tu vorresti!!!!!!!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #20  
Old 10-24-2007, 07:38 PM
juve juve is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 1,412
juve is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by landtools
secondo me dovrebbero tagliare le cose di sotto alla gente che gira ubriaca in strada su di un mezzo e rendersi pericolosa

ben detto


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 11:21 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.