Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 11-06-2007, 03:06 PM
stefano1982 stefano1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 174
stefano1982 is on a distinguished road
Default scioccato

Hanno condannato per direttissima un marocchino che ha venduto la bellezza di 1.3 grammi e dico grammi di "fumo" a 4 anni e + di carcere. Andando di questo passo si dovra' fare un indulto al giorno.
http://www.repubblica.it/2007/11/se...h-condanna.html


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 11-06-2007, 03:44 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by stefano1982
Hanno condannato per direttissima un marocchino che ha venduto la bellezza di 1.3 grammi e dico grammi di "fumo" a 4 anni e + di carcere. Andando di questo passo si dovra' fare un indulto al giorno.
http://www.repubblica.it/2007/11/se...h-condanna.html


legalizziamola. basterebbe cosi' poco per stroncare spacci e criminalita' legata alla cannabis. quel marocchino comunque finirebbe in carcere per qualche altro crimine.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 11-06-2007, 06:01 PM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by stefano1982
Hanno condannato per direttissima un marocchino che ha venduto la bellezza di 1.3 grammi e dico grammi di "fumo" a 4 anni e + di carcere. Andando di questo passo si dovra' fare un indulto al giorno.
http://www.repubblica.it/2007/11/se...h-condanna.html


Nel tuo post c'e' la parola chiave: "ha venduto".
Si puo' discutere quanto vogliamo sui "consumatori", ma sugli spacciatori proprio no, per favore. Quest'uomo ha tratto profitto dalla vendita di droga: e' giusto e opportuno che le condanne per questo tipo di crimini siano esemplari. Almeno, io la penso cosi'.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 11-06-2007, 06:43 PM
breunzo breunzo is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Serapo beach
Posts: 1,152
breunzo is on a distinguished road
Default

Anche io penso che sia meglio la sua legalizzazione più che altro per non cadere nell'ipocrisia.... la mia coscienza non dipende dalla convenienza o l'interesse economico di uno Stato o di uno Stato al servizio di multinazionali. Sarà sempre il venditore finale, spinto dalla necessità, il capro espiatorio, invece il miliardario trafficante internazionale or ora si sta recando a cena con un rappresentante di un governo.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 11-06-2007, 06:52 PM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Wink xac171073

non posso darti torto,ma meditando il consumo di tabacco fa parte di una droga leggera ma sempre droga e. In questo caso lo spacciatore principale e lo stato,e gli spacciatori i tabacchini,mettila come ti pare e inutile predicare acqua ,e poi bere il vino.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 11-06-2007, 09:50 PM
torex78 torex78 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Barletta (BT, Italy)
Posts: 198
torex78 is on a distinguished road
Send a message via MSN to torex78
Default

La legalizzazione è un ottima soluzione per evitare tanti problemi di criminalita', sempre se lo stato non ci mangi sopra come ha fatto e fa con le sigarette.
In questo caso nascerebbe "la tassa sulla marijuana". Inpensabile!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 11-06-2007, 10:32 PM
caneca80 caneca80 is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 162
caneca80 is on a distinguished road
Default

La domanda che dovremmo farci, secondo me, è un'altra: ma se fosse stato un italiano come sarebbe andata?
Ricordo che i media hanno fatto un gran casino per quel Rom che ucciso 4 ragazzi giudando ubriaco, ma qualche mese dopo due ragazzi italiani hanno ucciso un bambino guidando una moto su una pista ciclabile, in più sono scappati e le forze dell'ordine gli ha arrestati qualche giorno dopo. In questo caso sempre gli stessi media si sono comportati in modo ben diverso.

Quello che voglio dire è che siamo a vedere gli extracomunitari come criminali dimenticandoci dei nostri connazionali che spesso e volentieri ne combinano di cotte e di crude.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #8  
Old 11-06-2007, 11:48 PM
ginolo ginolo is offline
Senior Member
 
ginolo's Avatar
 

Join Date: Aug 2005
Location: Milan
Posts: 864
ginolo is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by caneca80
Quello che voglio dire è che siamo a vedere gli extracomunitari come criminali dimenticandoci dei nostri connazionali che spesso e volentieri ne combinano di cotte e di crude.

Oltre al fatto che altri ladri italiani ( vedi Tanzi e tutti quelli della sua razza ) hanno rovinato milioni di famiglie e sono tranquilli o, quando gli va male, nelle lussuose ville agli arresti domiciliari...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #9  
Old 11-07-2007, 01:13 AM
stefano1982 stefano1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Sep 2005
Posts: 174
stefano1982 is on a distinguished road
Default

secondo me il problema sta nelle risorse impegnate per combattere la crimininalità se si corre dietro agli spacciatori si fa solo buona propaganda di bassa lega, sprecando consistentii somme di denaro alla caccia di un problema chiamato doga che si può parlr male quanto vuoi, ma è il mercato che in percentuale cresce di anno in anno sempre di più e se ci fermamdoci a sostenere solo che fa male per questo bisogna punirla ed di conseguenza farne reato è come nascondersi dietro ad un dito e non affrontare direttamente il problema, la politica proibizionista porta all'incremento di droga? risposta sì dati ufficiali


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 05:27 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.