Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 02-01-2009, 07:23 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,461
staff is on a distinguished road
Default Giuseppe Gatì

La nostra redazione vuole salutare questo ragazzo che rappresenta il simbolo di un Italia pulita e onesta.

Visitate :
www.lamiaterraladifendo.it


Dal Blog di BeppeGrillo
Un ragazzo è morto fulminato mentre lavorava. Si chiamava Giuseppe Gatì. A lui ho dedicato il primo post dell'anno. Mi aveva colpito il suo grido disperato a favore del giudice Caselli e del pool antimafia nell'indifferenza e nell'ostilità di decine di persone. Giuseppe fu bloccato, identificato e trattenuto per ore in una stanza. E' stato riportato che la sua morte è dovuta a un incidente e che è stata aperta un'inchiesta. Il blog ne seguirà gli sviluppi.
Mentre scrivo ho in mente le parole della "Canzone del maggio" di Fabrizio De Andrè:
"E se credete ora - che tutto sia come prima - perché avete votato ancora - la sicurezza, la disciplina - convinti di allontanare - la paura di cambiare - verremo ancora alle vostre porte - e grideremo ancora più forte - per quanto voi vi crediate assolti - siete per sempre coinvolti...".
Ieri è stato inserito un commento dedicato a Giuseppe che riporto.

"Stamattina Giuseppe Gatì è morto.
Incredibile, vero? Noi l’abbiamo visto con i nostri occhi e ancora non ci crediamo.
Giuseppe è morto mentre lavorava: era andato a prendere il latte da un pastore ed è morto fulminato mentre apriva il rubinetto della vasca refrigerante del latte. E’ morto dentro una bettola di legno, sporca.
E’ morto un amico, una persona pulita, con sani principi. Chi ha avuto modo di conoscerlo sa che raro fiore fosse.
Voleva difendere la sua terra, non voleva abbandonarla, era rimasto a Campobello di Licata, un paesino nella provincia di Agrigento che offre poco e dal quale è facile scappare. Lavorava nel caseificio di suo padre, con le sue “signorine”, le sue capre girgentane, che portava al pascolo. Era un ragazzo ONESTO, con saldi principi volti alla legalità e alla giustizia. Aveva fatto di tutto per coinvolgere i dormienti giovani Campobellesi, affinchè si ribellassero contro questa società sporca e meschina.
Era troppo pulito per vivere in mezzo a questo fetore e a questo schifo.
Aveva urlato “VIVA CASELLI! VIVA IL POOL ANTIMAFIA!” era stato anche criticato per questo, ma aveva smosso queste acque putride e stagnanti che ci stanno soffocando.
Era un ragazzo dolcissimo, dava amore, desiderava amore.
Suo padre oggi ha detto, distrutto dal dolore, in lacrime: “Sono sempre stato orgoglioso di mio figlio, anche se a volte ho dovuto rimproverarlo, solo perchè mi preoccupavo per lui. Ma sono orgoglioso di lui per tutto quello che ha fatto.” Giuseppe questo lo sapeva.
Anche noi, Alessia, Alice e tutti i suoi amici siamo orgogliosi di lui. Non sappiamo come esprimere il nostro dolore. Ancora non riusciamo a crederci.
Vi lasciamo con le sue parole:
'E’ arrivato il nostro momento, il momento dei siciliani onesti, che vogliono lottare per un cambiamento vero, contro chi ha ridotto e continua a ridurre la nostra terra in un deserto, abbiamo l’obbligo morale di ribellarci'."
Gruppo dedicato a Giuseppe Gatì su Facebook

Post precedente: "L'Italia rovesciata"
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 02-01-2009, 08:39 PM
babor babor is offline
Senior Member
 

Join Date: Jun 2007
Posts: 111
babor is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by staff
La nostra redazione vuole salutare questo ragazzo che rappresenta il simbolo di un Italia pulita e onesta.

Visitate :
www.lamiaterraladifendo.it


Dal Blog di BeppeGrillo
Un ragazzo è morto fulminato mentre lavorava. Si chiamava Giuseppe Gatì. A lui ho dedicato il primo post dell'anno. Mi aveva colpito il suo grido disperato a favore del giudice Caselli e del pool antimafia nell'indifferenza e nell'ostilità di decine di persone. Giuseppe fu bloccato, identificato e trattenuto per ore in una stanza. E' stato riportato che la sua morte è dovuta a un incidente e che è stata aperta un'inchiesta. Il blog ne seguirà gli sviluppi.
Mentre scrivo ho in mente le parole della "Canzone del maggio" di Fabrizio De Andrè:
"E se credete ora - che tutto sia come prima - perché avete votato ancora - la sicurezza, la disciplina - convinti di allontanare - la paura di cambiare - verremo ancora alle vostre porte - e grideremo ancora più forte - per quanto voi vi crediate assolti - siete per sempre coinvolti...".
Ieri è stato inserito un commento dedicato a Giuseppe che riporto.

"Stamattina Giuseppe Gatì è morto.
Incredibile, vero? Noi l’abbiamo visto con i nostri occhi e ancora non ci crediamo.
Giuseppe è morto mentre lavorava: era andato a prendere il latte da un pastore ed è morto fulminato mentre apriva il rubinetto della vasca refrigerante del latte. E’ morto dentro una bettola di legno, sporca.
E’ morto un amico, una persona pulita, con sani principi. Chi ha avuto modo di conoscerlo sa che raro fiore fosse.
Voleva difendere la sua terra, non voleva abbandonarla, era rimasto a Campobello di Licata, un paesino nella provincia di Agrigento che offre poco e dal quale è facile scappare. Lavorava nel caseificio di suo padre, con le sue “signorine”, le sue capre girgentane, che portava al pascolo. Era un ragazzo ONESTO, con saldi principi volti alla legalità e alla giustizia. Aveva fatto di tutto per coinvolgere i dormienti giovani Campobellesi, affinchè si ribellassero contro questa società sporca e meschina.
Era troppo pulito per vivere in mezzo a questo fetore e a questo schifo.
Aveva urlato “VIVA CASELLI! VIVA IL POOL ANTIMAFIA!” era stato anche criticato per questo, ma aveva smosso queste acque putride e stagnanti che ci stanno soffocando.
Era un ragazzo dolcissimo, dava amore, desiderava amore.
Suo padre oggi ha detto, distrutto dal dolore, in lacrime: “Sono sempre stato orgoglioso di mio figlio, anche se a volte ho dovuto rimproverarlo, solo perchè mi preoccupavo per lui. Ma sono orgoglioso di lui per tutto quello che ha fatto.” Giuseppe questo lo sapeva.
Anche noi, Alessia, Alice e tutti i suoi amici siamo orgogliosi di lui. Non sappiamo come esprimere il nostro dolore. Ancora non riusciamo a crederci.
Vi lasciamo con le sue parole:
'E’ arrivato il nostro momento, il momento dei siciliani onesti, che vogliono lottare per un cambiamento vero, contro chi ha ridotto e continua a ridurre la nostra terra in un deserto, abbiamo l’obbligo morale di ribellarci'."
Gruppo dedicato a Giuseppe Gatì su Facebook

Post precedente: "L'Italia rovesciata"


io che non auguro la morte a nessuno (a differenza di altre persone qui dentro) comincio a fare le condoglianze alla famiglia e a tutti gli amici di questo ragazzo...detto questo il clima di esaltazione creatasi attorno a lui lo trovo assurdo...anche leggendo commenti su FAcebook emerge che la gente ne sapeva ben poco e per un grido VIVA CASELLI! VIVA IL POOL ANTIMAFIA definirlo martire, paladino della giustizia italiana mi sembra come al solito ipocrita e falso...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 02-01-2009, 09:35 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by babor
io che non auguro la morte a nessuno (a differenza di altre persone qui dentro) comincio a fare le condoglianze alla famiglia e a tutti gli amici di questo ragazzo...detto questo il clima di esaltazione creatasi attorno a lui lo trovo assurdo...anche leggendo commenti su FAcebook emerge che la gente ne sapeva ben poco e per un grido VIVA CASELLI! VIVA IL POOL ANTIMAFIA definirlo martire, paladino della giustizia italiana mi sembra come al solito ipocrita e falso...


Qui di ipocrita e falso ci sono solo le tue condoglianze. Porta rispetto per i morti, soprattutto se questi di male non hanno fatto altro che dire verità e perlopiù se morti sul lavoro e quantomeno in disgrazia. Per cortesia.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 02-01-2009, 10:06 PM
babor babor is offline
Senior Member
 

Join Date: Jun 2007
Posts: 111
babor is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by romans
Qui di ipocrita e falso ci sono solo le tue condoglianze. Porta rispetto per i morti, soprattutto se questi di male non hanno fatto altro che dire verità e perlopiù se morti sul lavoro e quantomeno in disgrazia. Per cortesia.


ma non ti permettere assolutamente...io ho grandissimo rispetto per i morti anche fossero i peggiori avversari di questo mondo...dirigi le tue assurde e pretestuose considerazioni verso altra gente che augura la morte al papa e i linciaggi ai poliziotti...
Ho semplicemente fatto notare come su vari siti ci sia, a mio modo di vedere, una esagerazione nei termini con cui si è definito questo ragazzo...martire, eroe, paladino della giustizia, e solo per quella frase che ho citato prima detta davanti a Sgarbi...non esageriamo con gli aggettivi..


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 02-01-2009, 10:24 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,461
staff is on a distinguished road
Default

babor e romans... affrontate la conversazione con toni pacati. vi ringrazio
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 02-01-2009, 10:31 PM
babor babor is offline
Senior Member
 

Join Date: Jun 2007
Posts: 111
babor is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by staff
babor e romans... affrontate la conversazione con toni pacati. vi ringrazio


con tutto il rispetto...invece che riprendere me e Romans che stiamo facendo discussioni pacate direi, riprendi, come piu volte ho invitato a fare, le persone che istigano al linciaggio e auspicano la morte delle persone...siamo seri per favore...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 02-01-2009, 10:34 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,461
staff is on a distinguished road
Default

babor se ti riferisci a malcom... e' grande e vaccinato e si prende le proprie responsabilita' su quel che dice.
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #8  
Old 02-02-2009, 03:27 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by babor
con tutto il rispetto...invece che riprendere me e Romans che stiamo facendo discussioni pacate direi, riprendi, come piu volte ho invitato a fare, le persone che istigano al linciaggio e auspicano la morte delle persone...siamo seri per favore...


"Adesso" per rispetto del ragazzo mettersi a discutere su reazioni di "altri" eventualmente esagerate su ciò che avrebbe fatto sono assolutamente fuori luogo, come apostrofarli con falsi e ipocriti. Poi non te ne fossi accorto il commento "qui" riportato è di chi lo conosceva bene perchè era suo amico. Punto. E' tanto semplice.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #9  
Old 02-02-2009, 04:36 PM
babor babor is offline
Senior Member
 

Join Date: Jun 2007
Posts: 111
babor is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by romans
"Adesso" per rispetto del ragazzo mettersi a discutere su reazioni di "altri" eventualmente esagerate su ciò che avrebbe fatto sono assolutamente fuori luogo, come apostrofarli con falsi e ipocriti. Poi non te ne fossi accorto il commento "qui" riportato è di chi lo conosceva bene perchè era suo amico. Punto. E' tanto semplice.


questo mi risulta sia un forum pubblico o sbaglio? se non volete che io faccia dei commenti mandate le considerazioni direttamente alla famiglia e rimane una conversazione privata, è chiaro che io ho il massimo rispetto per questo ragazzo...facevo una considerazione staccata da questo...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #10  
Old 02-02-2009, 04:47 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by babor
questo mi risulta sia un forum pubblico o sbaglio? se non volete che io faccia dei commenti mandate le considerazioni direttamente alla famiglia e rimane una conversazione privata, è chiaro che io ho il massimo rispetto per questo ragazzo...facevo una considerazione staccata da questo...


Certamente. "Nessuno" chiede che ti venga impedito di farlo, ma altrettanto chiunque può criticare e visto che è un forum pubblico nessuno impedisce di pubblicare un pensiero "pubblico" su questo ragazzo e qualcun'altro critichi qualcuno se ritiene che possa mancare di rispetto al defunto perchè ritenuto fuori luogo proprio perchè "non staccato da questo" e visto che può venire letto anche dai familiari stessi. Ma nessuno ripeto chiederà di impedirtelo.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 07:28 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.