Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #31  
Old 11-21-2007, 02:44 PM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ABNormal
come la mettiamo? il sert (che proprio di parte non è) che dice che la pericolosità consiste nel tumore ai polmoni (e grazie... inspiri fumo da combustione vegetale!) e nell'effetto "inebetente" che produce nelle ore dell'uso.
poi, tu vuoi dare affidamento ai tuoi nonfumatori elvetici? confida pure nella loro tesi.
permettimi di dare maggior peso al sert, ma è una pura questione di... gusti.


Ok, un ultimo intervento e poi chiudo, perche' non mi piace portare avanti queste discussioni all'infinito solo per vedere chi ha la testa piu' dura.

Avevi chiesto dei documenti e te li ho dati, ora mi chiedi dei documenti "seri" e non di parte e potrei darteli: una pubblicazione del DROnet (network nazionale sulle dipendenze), una interessante relazione patrocinata dalla ULSS della regione Veneto, e una pagina web della NIDA (National Institute on Drug Abuse, americano - ah gia', ma loro sono sicuramente al soldo di qualche multinazionale...) ... e possiamo pure continuare cosi' per giorni a rimbalzarci documenti a favore o contro...

Avevo gia' detto prima che, per quanto mi riguarda, non e' che mi interessi granche' quello che dicono i nonfumatori di Lugano o gli antiproibizionisti o il sito "W la canapa", ne' qualsivoglia altro sito internet "serio" o pubblicazione... io guardo ai FATTI che ho visto con i miei occhi, e ai (troppi) amici che ho visto bruciarsi l'adolescenza per via delle canne (e non e' che se ne facessero 10 al giorno, anzi...)
Perche', se e' vero che gli effetti sulla memoria (forse) non sono irreversibili, e' anche vero che INTANTO quei ragazzi, e tantissimi altri come loro, si sono bruciati il cervello "reversibilmente" negli anni piu' importanti della loro vita, quelli in cui si legge e si studia e si va a scuola e si apprende e si dovrebbe imparare a conoscere il mondo VERO (non quello "offuscato" che si vede dopo aver fumato).
E qui chiudo. Poi, voi, continuate a pensarla come vi pare.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #32  
Old 11-21-2007, 03:36 PM
alma alma is offline
Moderator
 
alma's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Posts: 5,963
alma is on a distinguished road
Default Da legger

Lo IPRC dell'Indiana.

http://druginfo.adf.org.au/article....tentID=cannabis

http://ncadistore.samhsa.gov/catalo...s.aspx?topic=54

http://marijuananews.com/

http://marijuananews.com/a_safe_ high_.htm
__________________
FreeIPTVforFreePeople
P2PTV?...incomincia da qua.
Perché non continuar così...e poi magari registrare?
Se hai domande...te lo cerco io
La (R)esistenza continua


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #33  
Old 11-21-2007, 03:38 PM
breunzo breunzo is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Serapo beach
Posts: 1,152
breunzo is on a distinguished road
Default

Della sua ragione storica è documentata da giornali dell'epoca, basta leggere se uno ne ha voglia. Ci sono anche video. Non sono cose inventate, in quegli anni Ford aveva prodotto una macchina fatta con la canapa e che andava ad etanolo di canapa molto piu resistente degli altri materiali. Questi sono fatti non pugnette.

A me non interessano le cazzate ideologiche. Poi mi dai link ad un sito che come titolo ho letto che la cannabis da dipendenza ("MARIJUANA: droga leggera? Ma produce dipendenza"), allora mi prendete per il cul0 così. Perchè mi devi imporre uno stile di vita a seconda delle convenienze dello Stato. Perchè devi imporre i tuoi costumi alle altre persone? Io perchè devo rischiare per una ignoranza? Sono maggiorenne, e allora potrò decidere della mia vita, sarò cosciente di cosa mi faccia male o no? Ripeto non fumo sigarette, preferisco una canna ogni tanto. Figurati anche Mentana disse in una puntata: " adesso i bambini sono a letto, sinceramente possiamo dirlo che la cannabis è una sciocchezza, è una cosa di niente" e certamente in televisione se uno dice di farsi le canne non accade nulla di scandaloso.

Last edited by breunzo : 11-21-2007 at 03:48 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #34  
Old 11-21-2007, 05:06 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

ac, da uno dei miei link:

"In Italia la canapa era coltivata al Nord principalmente per la fibra tessile, ed in Campania per i semi. Nella Pianura Padana la coltivazione della canapa è cessata a poco a poco negli anni Cinquanta, perchè non più conveniente rispetto al cotone e alle fibre sintetiche. Anche la coltivazione della canapa nel Meridione è cessata più o meno negli stessi anni.
Negli Stati Uniti la produzione di vernici con olio di canapa era molto sviluppata fino al 1937 quando, molto prima che in Italia, la legge ha proibito la coltivazione della canapa insieme con la marijuana. Nel nostro paese invece la legge contro la marijuana è intervenuta quando già da tempo la coltivazione della canapa era stata abbandonata (per le ragioni nelle parole del primo neretto dovuto al secondo neretto visto l'espandersi dei prodotti derivati dal petrolio, ssa, ssa, prova...) A questo proposito però bisogna osservare che, anche se botanicamente si tratta sempre di "cannabis sativa", dalle varietà ottimizzate per la produzione di fibra e semi non è possibile ricavare la droga."

Quest'ultimo neretto dovrebbe chiarirti tutto. Perchè per ragioni stragonfiate (come i "tuoi link" dimostrano) avevano messo al bando "tutta" la canapa visto che non tutta fa ricavare "droga"? Ci arrivi da solo? O vuoi un aiutino?

Poi i tuoi ragiamneti avrebbero un minimo di senso se visto il maggiore danno dell'alcool ad esempio ma che viene commercializzato allegramente (e io qui, sì che posso raccontarti di conoscenti messi davvero male) visto che si demonizza la canapa, altrattanto si faccia con la vigna . Ma il video di Grillo non l'hai visto? delle Ford fatte di canapa, cosa dicevano sulla marjuna i giornali di proprietà di "certune" persone....

Ora c'è chi ti ha già risposto che per "noi" sarebbe "meglio" non si usassero entrambi, ma se devi proprio scegliere....


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 09:19 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.