Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 12-19-2007, 07:47 PM
yatta yatta is offline
attualmente out
 
yatta's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: I live in peace
Posts: 3,619
yatta is on a distinguished road
Default I cacciatori di latitanti fanno ricorso al Tar

Presero Provenzano e Lo Piccolo, da due anni aspettano il pagamento degli straordinari. Fallita ogni trattativa sindacale, hanno deciso di citare in giudizio lo Stato

I cacciatori di latitanti fanno ricorso al Tar

di SALVO PALAZZOLO

PALERMO - Sono gli eroi senza volto dell'antimafia, i poliziotti della squadra mobile che da anni arrestano latitanti e conducono delicate inchieste assieme alla Procura distrettuale. Ma tanto impegno non è bastato per ottenere il pagamento degli straordinari, centinaia di ore passate in strada, anche nei giorni di festa. I poliziotti più osannati d'Italia dopo ogni blitz aspettano ancora i soldi del 2006 e di tutto il 2007.

In prima linea ci sono i cinquanta della sezione Catturandi e i cento della sezione Criminalità Organizzata della mobile palermitana. Per un giorno, assieme al sindacato, hanno deciso di fare un gesto eclatante: la firma sotto un ricorso al Tribunale amministrativo regionale è la citazione in giudizio del loro datore di lavoro, lo Stato.

Così va l'antimafia in terra di Sicilia: "La stagione più ricca di successi è stata anche quella più avara per i poliziotti che l'hanno conseguita", è la denuncia di Vittorio Costantini, segretario di Palermo del sindacato Siulp. "Il 2006 è stato l'anno della cattura di Provenzano, poi dell'operazione Gotha, che ha disarticolato lo stato maggiore dell'organizzazione mafiosa. Infine, le indagini che hanno portato alla cattura di Lo Piccolo hanno suggellato l'impegno e il coraggio di questi uomini e di queste donne. Ma le istituzioni sembrano non accorgersene".

I poliziotti della squadra mobile di Palermo, diretti da Piero Angeloni, non si sono comunque fermati. Lunedì, assieme ai colleghi del servizio centrale operativo, hanno arrestato l'infermiere che aveva curato Provenzano. "Siamo certi - dice ancora Costantini - che i vertici dell'amministrazione sapranno valutare con obiettività l'impegno e la dedizione che tutti i colleghi della Catturandi hanno dimostrato".

Fonte


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 12-19-2007, 08:32 PM
ABNormal ABNormal is offline
Administrator
 
ABNormal's Avatar
 

Join Date: May 2005
Posts: 4,002
ABNormal is on a distinguished road
Send a message via ICQ to ABNormal Send a message via MSN to ABNormal Send a message via Yahoo to ABNormal
Default

che scuorn'! povera italia!
__________________
«Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi ci sarà sempre la guerra.» Bob Marley


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 12-19-2007, 09:12 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,547
corso is on a distinguished road
Default

so what`s new under the same ole sun!!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 12-20-2007, 05:50 PM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Wink L"Africa non e" lontana!!!

cchisst so" na" maniat e chiaveca (QUESTI SONO UNA MASSA DI ESCREMENTI)
sanno solo salire sul carro del vincitore senza poi pagare i poveretti che li fanno salire su quel carro rischiando la propia vita!!!Italiani di tutte le direzioni politiche ribellatevi a questi bastardi!!!stanno facendo diventare l Italia una repubblica delle banane.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 08:55 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.