Go Back   Forum > OT-Forum > SocietÓ e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #21  
Old 01-22-2008, 08:07 PM
ABNormal ABNormal is offline
Administrator
 
ABNormal's Avatar
 

Join Date: May 2005
Posts: 4,002
ABNormal is on a distinguished road
Send a message via ICQ to ABNormal Send a message via MSN to ABNormal Send a message via Yahoo to ABNormal
Default

Quote:
Originally Posted by Malcom1875
...I moderati andranno a votare il PD che andando da solo sarÓ l'unico a garantire GovernabilitÓ...motivo in pi¨ per votare PD da solo...

quando sarÓ il giorno mi dirai di che colore e formato erano stavolta le schede? io sar˛ in giro a godermi, mi auguro, la bella giornata di sole magari in un agriturismo o in un centro di benessere, magari nella splendida ischia. Ŕ il milgior regalo che posso fare, quel giorno, a me e alla mia famiglia...
__________________
źFino a quando il colore della pelle sarÓ pi¨ importante del colore degli occhi ci sarÓ sempre la guerra.╗ Bob Marley


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #22  
Old 01-23-2008, 04:06 AM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by Malcom1875
I Comunisti e il PD di certo gli daranno addosso, i partiti laici come La Snistra, Radicali, Socialisti, Sinistra Critica e PCL saranno investitii da largo consenso di protesta alle prossime elezioni.
I moderati andranno a votare il PD che andando da solo sarÓ l'unico a garantire GovernabilitÓ in quanto a differenza di Berlusconi non avrÓ alleati con cui litigare.


Caro Malcolm, dovresti smettere di raccontare favole (e magari anche di crederci)...

Se si andasse a votare in primavera (cosa secondo me tutt'altro che sicura, perche' ho il vago sospetto che quel satanasso di Prodi alla fine riuscira' ad avere la fiducia anche stavolta - come al solito grazie ai senatori a vita), il nuovo Presidente del Consiglio sara' Berlusconi, e il cdx otterra' una vittoria schiacciante con una valanga di voti. Questo non lo dico io, lo dice la stragrande maggioranza degli italiani che, pur non essendo particolarmente "innamorati" di Berlusconi, non hanno nessuna intenzione di rivotare a sinistra, dopo le numerose pagliacciate di cui si e' reso protagonista l'attuale Governo... vedi il discorso allucinante pronunciato ieri da Prodi alla Camera e il suo tentativo di restare attaccato alla poltrona con le unghie e con i denti, cercando fino all'ultimo secondo di raccattare un paio di senatori che gli permetterebbero di salvarsi...

I sondaggi "veri" (non quello che fai tu sul tuo blog con qualche decina di internauti che passano per caso di la') danno FI al 40% e la coalizione di cdx intorno al 60%. Ora, i sondaggi potranno anche sbagliare di 4-5 punti... ma e' chiaro che, con questi numeri e con l'attuale legge elettorale, il cdx otterra' una maggioranza schiacciante sia alla Camera che al Senato. Punto.

Quanto alla tua fiducia incondizionata su Beppe Grillo... tralasciando il fatto che, come tutti ti stanno facendo notare anche su questo forum, NON si candidera' (anche perche' candidandosi contravverrebbe ai suoi stessi principi, che dicono che una persona gia' condannata - come e' successo a lui - NON dovrebbe potersi candidare), sei proprio sicuro che otterrebbe un risultato significativo alle elezioni? Ti invito a rileggere con attenzione la storia italiana ed a rivedere i risultati elettorali ottenuti, da sempre, da questi partiti "di protesta"...
Io ti cito il caso piu' recente: i tanti partiti di "rottura" che erano nati dopo la bufera di Tangentopoli e la distruzione del vecchio sistema politico (per esempio La Rete di Leoluca Orlando)... osannati dal popolo, acclamati da tutti come "salvatori della patria", trainati da sondaggi pre-elettorali favorevolissimi, alle elezioni politiche della "svolta" nel 1994 (le prime della c.d. "Seconda Repubblica") raccolsero soltanto poche briciole e sparirono nel giro di pochi anni.
Finche' si tratta di protestare in piazza e di raccogliere il malcontento popolare, un movimento come quello di Grillo puo' funzionare benissimo... ma, nel sistema sociale e civile italiano, questi movimenti sono quasi sempre puniti sonoramente a livello elettorale. Grillo (o chi sta dietro di lui ) lo sa benissimo, e percio' per il momento sta pensando soltanto a delle liste civiche a livello locale che avrebbero, quelle si', ottime possibilita' di riuscita.

Poi, se tu vuoi continuare a credere nei sogni e nelle favolette, fai pure... ma ricorda che c'e' anche una REALTA' con cui confrontarsi (almeno ogni tanto...)


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #23  
Old 01-23-2008, 07:16 AM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,902
tiolucas73 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Caro Malcolm, dovresti smettere di raccontare favole (e magari anche di crederci)...
I sondaggi "veri" (non quello che fai tu sul tuo blog con qualche decina di internauti che passano per caso di la') danno FI al 40% e la coalizione di cdx intorno al 60%. Ora, i sondaggi potranno anche sbagliare di 4-5 punti... ma e' chiaro che, con questi numeri e con l'attuale legge elettorale, il cdx otterra' una maggioranza schiacciante sia alla Camera che al Senato. Punto.


concordo con buona parte del tuo intervento, tranne 2 punti....il discorso di ieri di Prodi (che io non amo particolarmente) era l'unico che potesse fare...per lo meno per addossare le responsabilitÓ a chi le ha, e sulla vittoria schiaciante...con QUESTA legge elettorale, senza ombra di dubbio il cdx vincerÓ in modo schiacciante ALLE URNE, ma la ripartizione dei senatori su base regionale farÓ si che OGNI SINGOLO partito sarÓ fondamentale per il mantenimento della maggioranza al senato...in parole povere, non ci si scosterÓ di molto dall'attuale realtÓ, solo a parti invertite....hai voglia a fare miracoli di equilibrismo per tenere insieme Lega e UDC...i soliti, vecchi discorsi.....purtroppo!!!
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #24  
Old 01-23-2008, 08:07 AM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by tiolucas73
concordo con buona parte del tuo intervento, tranne 2 punti....il discorso di ieri di Prodi (che io non amo particolarmente) era l'unico che potesse fare...per lo meno per addossare le responsabilitÓ a chi le ha, e sulla vittoria schiaciante...con QUESTA legge elettorale, senza ombra di dubbio il cdx vincerÓ in modo schiacciante ALLE URNE, ma la ripartizione dei senatori su base regionale farÓ si che OGNI SINGOLO partito sarÓ fondamentale per il mantenimento della maggioranza al senato...in parole povere, non ci si scosterÓ di molto dall'attuale realtÓ, solo a parti invertite....hai voglia a fare miracoli di equilibrismo per tenere insieme Lega e UDC...i soliti, vecchi discorsi.....purtroppo!!!


Sulla questione elezioni puoi avere ragione... anche se secondo me l'attuale legge elettorale, in caso di vittoria NETTA di una delle due parti, garantisce una maggioranza di seggi accettabile anche al Senato (ricordiamoci che alle ultime elezioni il csx non ha affatto avuto una vittoria netta: ha vinto di 20,000 voti alla Camera, mentre al Senato - se non ricordo male - nel computo complessivo dei voti a livello nazionale ne ha presi parecchi in meno rispetto al cdx).
Sul discorso di ieri di Prodi, non mi riferivo tanto al fatto di volersi presentare alle Camere in modo che tutti si accollino in maniera trasparente le proprie responsabilita' nella crisi (cosa che condivido al 100%)... parlavo piu' che altro delle sue incredibili affermazioni sui risultati finora ottenuti dal Governo: "stiamo risanando il Paese", "stiamo abbassando le tasse", "stiamo garantendo il diritto alla casa", "stiamo aiutando i piu' giovani a costruire il proprio futuro", etc. etc.... parole parole parole, ma i fatti dove sono?

PS: un piccolo OT (per sdrammatizzare un po')... complimenti, gran bell'avatar!!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #25  
Old 01-23-2008, 09:57 AM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Wink Per quando riguarda le 2 Repubbliche!!!

Dal 1948 ad oggi c"e" stata una sola repubblica,governata dalla DC, codesti con il serbatoio di voti del vaticano hanno e" governano tuttoggi il paese.Dopo tangentopoli la DC si e" sciolta in piccoli cespugli ma insieme decidono il destino della nazione,(vedi caso Mastella)o il partito di Casini nell"altro schieramento.Questa analisi mi porta ha pensare che il Cancro della politica Italiana e" il Vaticano,che dice di non intromettersi nelle faccende del governo,ma col serbatoio di voti che distribuisce ai cespugli di tornaconto chiede che siano accolte delle richieste.Pertanto e inutile cambiare partiti ho personaggi,l"elettore italiano deve a mio avviso dividere la fede,con la politica,e mandare a governare politici che sono in grado di garantire al paese una politica di crescita sociale e commerciale,senza farsi tenere in ostaggio
dal serbatoio,questo significa voler bene al paese! mi sa che e"una utopia tutto cio""!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #26  
Old 01-23-2008, 12:41 PM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,902
tiolucas73 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
PS: un piccolo OT (per sdrammatizzare un po')... complimenti, gran bell'avatar!!


sai com'Ŕ...ognuno pubblicizza le proprie.....doti!!!auhauhhahauah

sui conti pubblici italiani, parlano i dati delle agenzie di rating, poi ognuno pu˛ avere la propria tesi sul merito....
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #27  
Old 01-23-2008, 06:16 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Caro Malcolm, dovresti smettere di raccontare favole (e magari anche di crederci)...

Se si andasse a votare in primavera (cosa secondo me tutt'altro che sicura, perche' ho il vago sospetto che quel satanasso di Prodi alla fine riuscira' ad avere la fiducia anche stavolta - come al solito grazie ai senatori a vita), il nuovo Presidente del Consiglio sara' Berlusconi, e il cdx otterra' una vittoria schiacciante con una valanga di voti. Questo non lo dico io, lo dice la stragrande maggioranza degli italiani che, pur non essendo particolarmente "innamorati" di Berlusconi, non hanno nessuna intenzione di rivotare a sinistra, dopo le numerose pagliacciate di cui si e' reso protagonista l'attuale Governo... vedi il discorso allucinante pronunciato ieri da Prodi alla Camera e il suo tentativo di restare attaccato alla poltrona con le unghie e con i denti, cercando fino all'ultimo secondo di raccattare un paio di senatori che gli permetterebbero di salvarsi...

I sondaggi "veri" (non quello che fai tu sul tuo blog con qualche decina di internauti che passano per caso di la') danno FI al 40% e la coalizione di cdx intorno al 60%. Ora, i sondaggi potranno anche sbagliare di 4-5 punti... ma e' chiaro che, con questi numeri e con l'attuale legge elettorale, il cdx otterra' una maggioranza schiacciante sia alla Camera che al Senato. Punto.

Quanto alla tua fiducia incondizionata su Beppe Grillo... tralasciando il fatto che, come tutti ti stanno facendo notare anche su questo forum, NON si candidera' (anche perche' candidandosi contravverrebbe ai suoi stessi principi, che dicono che una persona gia' condannata - come e' successo a lui - NON dovrebbe potersi candidare), sei proprio sicuro che otterrebbe un risultato significativo alle elezioni? Ti invito a rileggere con attenzione la storia italiana ed a rivedere i risultati elettorali ottenuti, da sempre, da questi partiti "di protesta"...
Io ti cito il caso piu' recente: i tanti partiti di "rottura" che erano nati dopo la bufera di Tangentopoli e la distruzione del vecchio sistema politico (per esempio La Rete di Leoluca Orlando)... osannati dal popolo, acclamati da tutti come "salvatori della patria", trainati da sondaggi pre-elettorali favorevolissimi, alle elezioni politiche della "svolta" nel 1994 (le prime della c.d. "Seconda Repubblica") raccolsero soltanto poche briciole e sparirono nel giro di pochi anni.
Finche' si tratta di protestare in piazza e di raccogliere il malcontento popolare, un movimento come quello di Grillo puo' funzionare benissimo... ma, nel sistema sociale e civile italiano, questi movimenti sono quasi sempre puniti sonoramente a livello elettorale. Grillo (o chi sta dietro di lui ) lo sa benissimo, e percio' per il momento sta pensando soltanto a delle liste civiche a livello locale che avrebbero, quelle si', ottime possibilita' di riuscita.

Poi, se tu vuoi continuare a credere nei sogni e nelle favolette, fai pure... ma ricorda che c'e' anche una REALTA' con cui confrontarsi (almeno ogni tanto...)

Intanto Fi non Ŕ la 40% ma gli ultimi sondaggi la danno al 29 con la Cdl al 47% senza Udc che e dato al 6%.
Il Pd Ŕ al 27%.
Certo sul mio blog passa poca gente ma ricordati cheee 1/3 di quel 42% che non ha ancora deciso chi votare Ŕ un deluso di csx che non darÓ mai il voto a Berlusconi.

Tornando al thread la colpa Ŕ tutta di Dini e Mastella che non hanno voluto approvare nemmeno una legge di quelle previste nel programa elettorale.
Questo Governo quel poco che ha fatto lo ha fatto bene mentre Berlusca fÓ solo le leggi ad personam.

Io consiglio di disperdere il voto piuttosto che optare per l'astensione. In secundisi ti ricordo che la lega con la protesta fece nel 96 il 9% nazionale con punte del 30% in Lobardia!
Se fosse stato un partito nazionale invece che Padano...sai dove sarebbe ora?

Io non ho mai detto che Grillo si candidida...continuate a non capirmi, dico che farÓ liste civiche anche per il Parlamento, che Ŕ ben diverso!

Ricordati che in Germania Shroeder, correndo da solo recuper˛ 18 punti alla Merkel e oggi governa con lei!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #28  
Old 01-23-2008, 06:40 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Quanto alla tua fiducia incondizionata su Beppe Grillo... tralasciando il fatto che, come tutti ti stanno facendo notare anche su questo forum, NON si candidera' (anche perche' candidandosi contravverrebbe ai suoi stessi principi, che dicono che una persona gia' condannata - come e' successo a lui - NON dovrebbe potersi candidare), sei proprio sicuro che otterrebbe un risultato significativo alle elezioni? Ti invito a rileggere con attenzione la storia italiana ed a rivedere i risultati elettorali ottenuti, da sempre, da questi partiti "di protesta"...
Io ti cito il caso piu' recente: i tanti partiti di "rottura" che erano nati dopo la bufera di Tangentopoli e la distruzione del vecchio sistema politico (per esempio La Rete di Leoluca Orlando)... osannati dal popolo, acclamati da tutti come "salvatori della patria", trainati da sondaggi pre-elettorali favorevolissimi, alle elezioni politiche della "svolta" nel 1994 (le prime della c.d. "Seconda Repubblica") raccolsero soltanto poche briciole e sparirono nel giro di pochi anni.
Finche' si tratta di protestare in piazza e di raccogliere il malcontento popolare, un movimento come quello di Grillo puo' funzionare benissimo... ma, nel sistema sociale e civile italiano, questi movimenti sono quasi sempre puniti sonoramente a livello elettorale. Grillo (o chi sta dietro di lui ) lo sa benissimo, e percio' per il momento sta pensando soltanto a delle liste civiche a livello locale che avrebbero, quelle si', ottime possibilita' di riuscita.


Permettimi di aggiugere, che le persone in generale (soprattutto qui in Italia) ha paura del cambiamento anche se avverte la possibilitÓ di miglioramento perchŔ Ŕ impreparata tanto pi¨ se come propone Grillo dovrebbero essere loro stessi a "scendere in campo" e i casi da te riportati ne sono un esempio. Quindi la scelta di adottare liste civiche locali Ŕ almeno sulla carta la migliore perchŔ tende ad introdurre una novitÓ senza violentare il sistema, perchŔ se mai si lasciassero le "decisioni" di punto in bianco al popolo conoscendo quello italiano apriti cielo, sarebbe una catastrofe.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #29  
Old 01-23-2008, 07:48 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Quote:
Originally Posted by romans
Permettimi di aggiugere, che le persone in generale (soprattutto qui in Italia) ha paura del cambiamento anche se avverte la possibilitÓ di miglioramento perchŔ Ŕ impreparata tanto pi¨ se come propone Grillo dovrebbero essere loro stessi a "scendere in campo" e i casi da te riportati ne sono un esempio. Quindi la scelta di adottare liste civiche locali Ŕ almeno sulla carta la migliore perchŔ tende ad introdurre una novitÓ senza violentare il sistema, perchŔ se mai si lasciassero le "decisioni" di punto in bianco al popolo conoscendo quello italiano apriti cielo, sarebbe una catastrofe.

Io sono per la frusta e i metodi coercitivi. Se non le imponi le novitÓ in politica non arrivano.
Non Ŕ che in italia si ha paura del cambimanto e che la gente si affida al partito che fÓ i suoi interessi privati persoanlei invece di quello che fÓ gli interessi collettivi.
Prendiamo i tassisti...pensano solo a se stessi e non al paese e quindi votano chi fÓ l'interesse dei tassisti a scapito del paese. E questo vele per molte microlobby di commercio! Ovvero per il 50% e pi¨ dei nostri concittadini.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #30  
Old 01-23-2008, 08:57 PM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,902
tiolucas73 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by Malcom1875
Io sono per la frusta e i metodi coercitivi. Se non le imponi le novitÓ in politica non arrivano.
Non Ŕ che in italia si ha paura del cambimanto e che la gente si affida al partito che fÓ i suoi interessi privati persoanlei invece di quello che fÓ gli interessi collettivi.
Prendiamo i tassisti...pensano solo a se stessi e non al paese e quindi votano chi fÓ l'interesse dei tassisti a scapito del paese. E questo vele per molte microlobby di commercio! Ovvero per il 50% e pi¨ dei nostri concittadini.


guarda...questo tuo post mi ha illuminato!
mi spiego...
dato che anche noi di cool siamo una "microlobby", perchŔ non votare il partito che pi¨ tutela i nostri interessi?
come quale???
IL NOSTRO!!!

Vado ad illustrare:
in quanti siamo membri o anche solo semplici visitatori di questa community? parecchi...anzi proprio tanti!
Se ci coalizzassimo e concentrassimo tutti i nostri voti sulla nostra creatura, senza dubbio otterremmo un paio di seggi in parlamento...ce li ha mastella...li dovremmo beccare pure noi!
STAFF caccia il grano per la mini-campagna elettorale, tutta basata su web-community ovviamente, quindi a bassissimo costo e larghissima penetrazione (ggogle fa miracoli a saperlo usare!!)
Qualche buon avvocato ce lo abbiamo giÓ, qualche buon economista tra le nostre fila si annida di sicuro (a far meglio di siniscalco sarn buoni sicuramente...non ho dubbi...)
Becchiamo uno che ci mette la faccia (non malcolm, per ovvi motivi.... ovviamente scherzo, niente offese mi raccomando!!!), al limite io lo farei, tempo e moglie permettendo, ma sarei felicissimo di passare la mano....
anzi, guarda...avrei pure pronto un mini piano politico economico di realizzazione piuttosto semplice e a pure questo a costo ridotto:
1-immediata uscita del paese dalla NATO (costa e ormai non abbiamo pi¨ nemici nelle vicinanze...)
2-immediata uscita del paese dall'ONU (idem come sopra, ma su questo si pu˛ discutere....)
2-immediato ritiro di TUTTE le nostre truppe in giro per il mondo...costano e sono improduttive...si arrangiassero gli altri a riparare i loro danni!!
3- utilizzo delle suddette truppe ritirate (vorrete mica lasciare a spasso i soldati, porelli....) per l'eradicazione TOTALE e definitiva delle maggiori associazioni a delinquere (comprese quelle presenti in parlamento)
4- drastica riduzione del "personale" di camera, senato e quirinale
5-soppressione di tutti gli enti inutili (province,comunitÓ monane, difesa del PO.......)
5- esprorio FORZOSO qualora necessario di tutti i terreni agricoli incolti (fa trozkista, ma Ŕ efficace) con relativa messa in produzione di agricoltura forzata sia alimentare che a bio-carburanti per indipendizzare il pi¨ possibile il paese, oltre che massicci investimenti in altre forme di energia alternativa
6-realizzazione in tempi brevi ed a costo bassissimo delle "grandi opere" tramite l'utilizzo di manodopera a costo zero derivante dalle carceri (non lavori forzati, chiaramente, ma messa frutto della forza lavoro ferma in cella) sotto il controllo del genio pontieri dell'esercito onde evitare pericolosissime gare d'appalto ai danni dello stato
7-proibizione a tempo indeterminato ad importare prodotti facilmnete reperibili sul suolo italiano (ad es. il latte...ne produzioamo a dismisura, c'Ŕ bisogno di quello estero??)

Ovviamente il programma verrÓ trascritto e sottoscitto in toto da tutti i membri eletti dopo le opportune modifiche...

restano liberi posti per la campagna elettorale porta-a-porta...ci sono volontari???
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 09:38 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.