Go Back   CoolStreaming Forum > CoolStreaming > Streaming News
User Name
Password
Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read





Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 11-23-2006, 05:57 PM
nacus nacus is offline
Senior Member
 
nacus's Avatar
 

Join Date: Jun 2006
Location: Italia
Posts: 3,638
nacus is on a distinguished road
Send a message via MSN to nacus Send a message via Yahoo to nacus
Default Italiani sempre più online, tra siti di news e file sharing

finalmente una buona notizia....forse arriveremo a una decente informatizzazione degli italiani nel futuro....


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 11-23-2006, 05:58 PM
giacchettone giacchettone is offline
Moderator
 

Join Date: Apr 2005
Posts: 704
giacchettone is on a distinguished road
Default Italiani sempre più online, tra siti di news e file sharing

Italiani sempre più online, tra siti di news e file sharing


MILANO (Reuters) - Sono quasi 20 milioni gli italiani che prendono d'assalto siti Internet e applicazioni di condivisione online, trascorrendo sempre più tempo davanti alle pagine Web rispetto ai mesi precedenti.

Nonostante non si collochi tra i paesi europei che hanno trainato la crescita di Internet nell'ultimo anno in termini di navigatori, l'Italia, secondo i dati relativi al mese di ottobre raccolti da Nielsen/NetRatings, ha quasi raggiunto la Gran Bretagna in termini di ore spese online per persona nel mese, superando per la prima volta la soglia delle 18 ore per singolo internauta (oltre 18 ore e 10 minuti, +6%).

Gli inglesi passano online in media solo 20 minuti in più degli italiani, si legge nel rapporto.

Ad attirare i 19,8 milioni di navigatori sono soprattutto i motori di ricerca -- a cui si rivolgono l'86% degli Internauti -- i siti di informazione (62%), quelli di intrattenimento (69%) e quelli relativi alla sfera personale.

La categoria News and Information registra una crescita nel mese del 4% da settembre a 12,2 milioni di visitatori, trainata dai siti di news online che crescono del 7% da settembre e superano gli 8 milioni, vale a dire 40 navigatori su 100, scrive Nielsen/Ratings.

In crescita anche la categoria finance (oltre 8,5 milioni di visitatori, +8% da settembre), trainata dal banking online (6,5 milioni di utenti, +8%), dalle informazioni di tipo finanziario (3 milioni, +16%) e dalla crescita generalizzata nel mese dei siti di assicurazioni, prestiti e pagamenti online.

FILE SHARING

Oltre alla ricerca di notizie dell'ultima ora, curiosità e informazioni di uso quotidiano, gli italiani si rivolgono alla Rete sopratutto per scaricare e condividere messaggi istantanei, video, immagini e musica attraverso applicazioni di file sharing.

In un paese in cui le connessioni più veloci hanno portato ad un'esplosione del fenomeno del video sharing, secondo i dati pubblicati all'inizio del mese, non sorprende il successo delle applicazioni di condivisione di file e messaggi di testo come Msn Messenger, eMule, WinMx e del sito di video sharing YouTube, che insieme ai diari online (i cosiddetti blog) e le piattaforme di social network, è il portale più frequentato dai giovani.

Trascinato dalla ripresa della navigazione da casa, come testimoniano gli incrementi nei consumi dell'utenza domestica, in particolare durante il fine settimana, l'utilizzo delle applicazioni -- in aumento del 3% rispetto a settembre -- è in crescita sia in termini di utenti (13,8 milioni) che di tempo speso (4 ore e 37 minuti).

Mentre tra le applicazioni trionfa il riproduttore multimediale Windows Media Player davanti al servizio di chat Messenger di Msn -- utilizzato da un navigatore su tre -- e al programma di file sharing eMule, tra i siti il più visitato dagli italiani è il motore di ricerca Internet Google.

Il software multimediale di Apple iTunes -- che consente di scaricare canzoni e album legalmente -- è l'applicazione che ha fatto registrare la crescita più alta di utenti unici (+143% nell'ultimo anno, +13% su mese), seguito dal software per le telefonate online e i messaggi istantanei Skype (+104% su anno, +10% su mese).

Inarrestabile la crescita di Wikipedia, l'enciclopedia online gestita dagli stessi utenti, che ha ormai raggiunto i 5 milioni di visitatori unici (+14%), mentre tra gli operatori italiani spiccano i siti di Seat Pagine Gialle (+6%), La Repubblica (+5%), Corriere della Sera (+10%), RAI (+26%), Tuttogratis (+9%), Telecom Italia (+22%).

In termini di tempo trascorso online, a settembre l'Italia aveva registrato un incremento del 32%, la cifra più alta fra i paesi del Vecchio Continente.



© Reuters 2006. Tutti i diritti assegna a Reuters.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 02:33 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2016, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.