Go Back   CoolStreaming Forum > CoolStreaming > Streaming News
User Name
Password
Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read





Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 01-10-2007, 01:42 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,806
staff is on a distinguished road
Default Il brasile blocca Youtube?

SAN PAOLO DEL BRASILE (BRASILE) - Censura o rispetto di un ordine dell'autorità giudiziaria? Alcune compagnie telefoniche brasiliane hanno oscurato integralmente You Tube dopo che la modella brasiliana Daniela Cicarelli ha fatto causa per costringere il sito di condivisione di filmati a rimuovere un video hard con lei protagonista. La scorsa settimana, un tribunale dello stato di San Paolo ha ordinato alle compagnie telefoniche che forniscono servizi Internet in Brasile di bloccare YouTube fino all'eliminazione definitiva del filmato. Daniela Cicarelli, modella ed ex moglie del calciatore Ronaldo, e il suo fidanzato, Renato Malzoni Filho, hanno fatto causa a YouTube e chiesto un risarcimento danni di 116.000 dollari per ogni giorno in cui il video - che apparentemente ritraeva i due mentre avevano un rapporto sessuale su una spiaggia - è rimasto visibile sul sito.

BLOCCO DELL'ACCESSO AL SITO - Chiunque può mettere online un filmato su YouTube, divisione video del motore di ricerca Google. La causa si è prolungata per diversi mesi prima che i due si rivolgessero di nuovo ai giudici in dicembre chiedendo che YouTube venisse oscurato per tanti giorni quanti quelli in cui il filmato è rimasto online. Brasil Telecom ha riferito di aver impedito agli utenti brasiliani di accedere a YouTube. Il video della Cicarelli è stato il più scaricato per giorni nel Paese.
Gli utenti brasiliani stanno ricorrendo ai ripari. Per connettersi a YouTube usano UnderGoogle un proxy che permette di raggiungere il sito di filmati. Un proxy è un programma che si interpone tra un client ed un server, inoltrando le richieste e le risposte dall'uno all'altro. Il client si collega al proxy invece che al server, e gli invia delle richieste. Il proxy a sua volta si collega al server e inoltra la richiesta del client, riceve la risposta e la inoltra al client.
IL CONTRORDINE DEL GIUDICE - La decisione delle compagnie telefoniche di bloccare gli accessi a YouTube ha però perso in fretta il sostegno della magistratura. Un altro giudice ha infatti precisato nella giornata di martedì che gli Internet service provider possono riaprire l'accesso al popolare sito di condivisione di video, purché quest'ultimo rimuova il video in modo permanente. Il giudice ha anche ordinato che gli Internet service provider blocchino l'accesso al filmato (e non all'intero sito).





fonte: corriere.it
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 11:51 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2016, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.