Forum

Forum (http://www.coolstreaming.us/forum/)
-   Streaming News (http://www.coolstreaming.us/forum/streaming-news/)
-   -   In Inghilterra Internet super la Tv (http://www.coolstreaming.us/forum/streaming-news/18796-inghilterra-internet-super-la-tv.html)

staff 06-15-2007 02:55 PM

In Inghilterra Internet super la Tv
 
Internet si appresta al grande sorpasso sulla televisione: in Gran Bretagna la gente tende ormai a dividersi equamente tra surf della Rete e piccolo schermo ed è molto probabile che nel prossimo futuro il tubo catodico sarà completamente, irrimediabilmente detronizzato dal galoppante entertainment online.

Uno studio compiuto su un campione di 2.500 famiglie ha segnalato che la metà dei sudditi di Sua Maestà passa tre ore al giorno su Internet e 3,8 ore davanti al televisore. Altro dato che la dice lunga sul boom di Internet: due terzi dei britannici considerano «essenziale per la casa» un allacciamento veloce alla Rete.

Internet sta scalzando il televisore – totemico negli ultimi quarant'anni – grazie all’esplosiva diffusione della 'broadband’, la banda larga, che permette una navigazione estremamente più rapida rispetto al vecchio modem telefonico e rende possibile la fruizione e lo scaricamento di materiale video in dose massicce.

Internet è diventato imprescindibile per le più disparate operazioni: il pagamento elettronico delle bollette, le chiamate interurbane e internazionali gratis tramite Skype o Yahoo, l'accesso ai siti dove si 'chattà in cerca di nuovi amici o dell’anima gemella, lo sfrenato shopping su Ebay, l’immersione nel mondo ipervirtuale di 'Second Lifè per chi è interessato ad una seconda vita in parallelo a quella in carne e ossa.

Nel Regno Unito già un internauta su dieci utilizza il computer come succedaneo del vecchio televisore: scarica film (spesso e volentieri piratescamente), guarda trasmissioni televisive in differita o in diretta 'streaming', si connette a network di altri paesi e continenti. Il trend sembra destinato ad ulteriori, forti accelerazioni perchè sia la Bbc che il principale network commerciale – Itv – hanno annunciato nelle scorse settimane ambiziosi progetti per trasmettere 'livè a tutto spiano sulla Rete e per piazzarvi il grosso dei programmi, rendendoli accessibili per una settimana intera senza nemmeno l’esborso di un penny. Un altro importante canale terrestre, Channel Four, ha fatto da battistrada e dallo scorso ottobre sta alla grande e con successo su Internet.

Le tv si sono decise a questo sbarco fiutando il vento: in Gran Bretagna metà delle famiglie ha ormai la broadband tra le mura domestiche (sette volte in più rispetto ad appena quattro anni fa) e sono diventati molto popolari e poco costosi i pacchetti di abbonamento che per un tot (in genere 30 o 40 sterline) offrono all’utente tv, telefono (fisso o mobile) e Internet veloce. La progressiva centralità di Internet nel panorama multimediatico si preannuncia come una svolta davvero epocale: dovrebbe finire una volta per tutta la passività da 'couch potatò (patata da sofà) che ha caratterizzato il telespettatore tradizionale davanti al soporifero piccolo schermo e alla dittatura dei palinsesti. La Rete incoraggia al contrario l’iniziativa, ha un eccezionale potenziale di interattività come dimostrano i blog e siti tipo YuoTube e MySpace. Nel mondo anglosassone non manca però chi vede in Internet (chiamato spesso Internet 2.0 per distinguerlo da quello molto rudimentale dei primi anni) uno strumento insidiosamente nefasto in quanto fa da volano ad un’indiscriminata, caotica, incontrollata diffusione di informazione di qualità molto dubbia.

fonte: http://www.gazzettadelsud.it/index....ale2.asp&ID=143

alma 06-15-2007 06:25 PM

A rinforzo. :) ...però...

corso 06-16-2007 01:05 AM

a parte che sono felicissimo del successo della grande web, finche' sara' libera, ma non e' un po' triste il tramonto del tubo catodico? :) :rolleyes: :cool:


....zzzzo e' arrivata la "sandra". a domani! ;)

antonello38 06-16-2007 01:14 AM

Sicuramente è molto positivo questo successo di internet, ma comunque secondo me non va accantonata la tv normale, secondo me dovrebbero convivere questi sistemi e migliorare entrambi, perchè secondo me possono coesistere, anche se è chiaro che il web ha una marcia in più.

lupo alberto 06-16-2007 12:46 PM

super internet
 
non conosco la realtà inglese circa la suddivisione sul territorio della popolazione, ma in Italia ritengo sia molto diversa. ci sono zone sia a nord che a sud dove migliaia di persone vivono quasi isolate e dove una linea telefonica, non dico la banda larga, chissà quando arriverà. quindi ben venga internet sempre più veloce e performante, ma lasciamo in auge la vecchia tv ancora utile ad una moltitudine di persone.


All times are GMT +2. The time now is 02:58 AM.

Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.