Go Back   CoolStreaming Forum > CoolStreaming > Streaming News
User Name
Password
Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read





Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 01-04-2008, 12:59 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,802
staff is on a distinguished road
Exclamation La tv digitale in italia

Per la prima volta in Italia è stato fatto un serio ed approfondito studio sul settore delle "nuove televisioni" digitali, una fotografia che ritrae esattamente lo stato di salute e di sviluppo delle tre grandi tipologie di offerta di TV digitali attualmente disponibili sul mercato.

Tutti i dati raccolti sono stati discussi durante il Convegno “Televisioni Digitali: le nuove Sofa-Tv… e non solo” organizzato dall’Osservatorio New TV della School of Management del Politecnico di Milano.

Si parla di "Sofa-TV" per quanto riguarda il Digitale Terrestre, le reti satellitari e le IP-TV come Alice Home TV; con "Desktop TV" ci si riferisce invece a quelle disponibili in streaming su PC, mentre con "Hand TV" alle trasmissioni di cui è possibile usufruire tramite i telefoni cellulari di nuova generazione.

Il fatturato dell'anno appena trascorso ammonta a ben 2,5 miliardi di Euro, di cui oltre il 95% è saldamente in mano alle Sofa-TV, che nonostante rappresentino "solo" il 32% del totale dei canali digitali, grazie al predominio di Sky ottengono la maggior parte dello share di pubblico di raccolta pubblicitaria.


http://www.afdigitale.it/fotoNewsIn...dim=big&id=1025

Questa prima fotografia del complesso e variegato mercato delle TV digitali evidenzia come, a fronte del fiorire incessante di canali televisivi digitali da fruire tramite Internet, il mercato sia ancora pesantemente, in termini di fatturato, in mano agli operatorio televisivi attivi soprattutto in quelle che abbiamo definito SOFA TV", commenta Andrea Rangone, Responsabile Scientifico Osservatorio NEW TV della School of Management del Politecnico di Milano.

"Per quanto sia difficile fare una stima del fatturato delle DESKTOP TV e delle HAND TV, possiamo dire che nel 2006 si sia aggirato nell’intorno di qualche decina di milioni di Euro, con una certa prevalenza delle HAND TV.”

La diffusione sempre più capillare della rete ADSL, e l'incremento costante dell'ampiezza di banda, stanno contribuendo però a far crescere sempre di più gli spettatori delle Internet-Television, un pubblico più attento, critico e attivo rispetto a quello del "divano".

Ampie fascie di utenza, abituandosi a stare buona parte della giornata davanti ad un Computer piuttosto che alla televisione, si stanno gradualmente educando alla visione online di contenuti televisivi e simili, come dimostrano i recenti successi di molti Player TV dedicati o YouTube.

Da parte sua, la categoria delle TV-SOFA offre però un numero maggiore di contenuti ed in generale un'offerta incredibilmente più variegata, con circa 249 canali di cui 155 IP-TV, ovvero che necessitano di modem ADSL, banda larga e abbonamento dedicato.

Il Digitale Terrestre fatica con i suoi soli 40 canali, ma in generale gli aspetti più apprezzati di questi nuovi modi di fare televisione, rispetto ai canali online, sono una qualità maggiore dell'immagine. Basti pensare alle prossime trasmissioni in alta definizione.
http://www.afdigitale.it/fotoNewsInterna.aspx?dim=small&id=1023




Un altro aspetto da considerare è che il Web sta attraendo budget pubblicitari sempre maggiori, grazie ad una serie di sue caratteristiche che lo rendono particolarmente attrattivo per i pubblicitari.

La possibilità di creare spot mirati all'utente, avere un riscontro diretto dell'efficacia degli stessi e la nascita di nuove forme di comunicazione emozionale, fanno sì che questo sia un mercato in forte espansione e di grande interesse.

Un altro aspetto ben messo a fuoco dalla ricerca è l'attuale situazione dell'offerta TV via telefonino in Italia, ancora non paragonabile a quella fissa ma decisamente avanti nel nostro paese con ben 123 canali distribuiti sulla rete DVB-H, GPRS, UMTS e HSDPA.

L'intero studio è stato finalizzato ad inquadrare il trend di crescita italiano nel settore delle nuove televisioni, cercando di settare relative importanze ed influenze rispetto ad ogni tipologia di offerta disponibile.

In questo modo si è cercato di stabilire, in modo univoco, un punto di vista oggettivo su questo settore ancora poco studiato e conosciuto.(c.c.)








fonte:

http://www.afdigitale.it
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 10:41 AM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2016, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.