Forum

Forum (http://www.coolstreaming.us/forum/)
-   Streaming News (http://www.coolstreaming.us/forum/streaming-news/)
-   -   Accendi la tv sulla banda larga, le offerte dei 4 operatori (http://www.coolstreaming.us/forum/streaming-news/74202-accendi-la-tv-sulla-banda-larga-le-offerte-dei-4-operatori.html)

yatta 01-24-2008 03:45 PM

Accendi la tv sulla banda larga, le offerte dei 4 operatori
 
Accendi la tv sulla banda larga, le offerte dei 4 operatori


Alessandro Longo per "Il Sole 24 Ore"

Con l'arrivo delle offerte Iptv di Tiscali e Wind, lo scorso dicembre, si è risvegliata la concorrenza su questa tipologia di servizi televisivi a banda larga, dove finora per anni protagonisti esclusivi sono stati Telecom Italia e Fastweb. La scelta è diventata di colpo molto più ricca e adatta a soddisfare esigenze diverse. Le offerte hanno però alcuni punti comuni: tutte portano canali e programmi sulla normale Tv di casa, collegata a uno speciale decoder e all'Adsl, entrambi forniti dallo stesso operatore. Ecco i dettagli.

Telecom Italia

Alice Home Tv si distingue perché è l'Iptv più economica. Con una mossa di qualche settimana fa, Telecom Italia l'ha resa infatti un'opzione gratuita, abbinabi-le anche all'Adsl Alice di tipo base (a 7 Mbps). Si parte quindi da 22,95 euro al mese, per avere l'Ad-sl 7 Mbps (fiat rate) con Alice Home Tv, disponibile in 250 città italiane (con 27,95 euro/mese, si ha l'Adsl a 20 Mbps). In entrambi i casi, Telecom include nel canone Alice Voce: un numero di telefono aggiuntivo e la possibilità di telefonare gratis, tramite Adsl, ad altri numeri Alice Voce.

Nell'offerta base ci sono i canali della Tv generalista (Rai, Mediaset, La7), i canali in chiaro del digitale terrestre e i principali internazionali; più vari canali tematici. Inclusi anche 3mila contenuti on demani tra cui 500 film. Si pagano a parte i pacchetti Sky (ai prezzi Sky, da 15 a 59 euro/mese, in base ai contenuti scelti) e i film della sezione Poltronissima, con titoli usciti sei mesi prima nei cinema. Nei contenuti on demand c'è una funzione simile a quella dei lettori Dvd, per mettere in pausa un programma o per andare avanti.

La principale innovazione di Alice Home Tv è forse il canale Bonsai, che permette agli utenti di rotare i programmi e manda in onda anche video creati da loro. Nel 2008 Telecom Italia - secondo quanto annunciato al Sole-24 Ore - estenderà la formula Bonsai ad altri canali, offrirà un servizio per consigliare programmi agli utenti in base ai loro gusti, lancerà l'alta definizione e la possibilità di registrare canali.

Fastweb

L'Iptv di Fastweb dallo scorso autunno si chiama Guarda e costa 20 euro al mese (9,90 fino al 31 marzo) più 55 euro di attivazione (se si paga con Rid o carta di credito, 100 in Posta). È disponibile per il 50% circa della popolazione. Di base, chi si abbona aU'Iptv di Fastweb ha un'Adsl 6/1 Mbps a consumo. Anche le telefonate vanno fatte attraverso rete banda larga Fastweb (necessario il distacco da Telecom o da altri gestori). Con 55 euro al mese, l'Adsl inclusa diventa a 20/1 Mbps e fiat rate. Ci sono offerte aggiuntive per rendere fiat anche le telefonate.

Nell'offerta Iptv sono inclusi tutti i canali nazionali (35), i principali internazionali e quelli in chiaro del digitale terrestre, migliaia di contenuti on demand (la metà dedicata ai bambini) e servizi innovativi, come l'accesso al Web e alla posta tramite la televisione, la possibilità di registrare i programmi e Replay Tv (una libreria che include quanto mandato in onda dalla Tv generalista nei tre giorni precedenti). Si pagano a parte i film on demand (700) - da 1,99 a 4,99 euro l'uno, con quattro al mese gratuiti) e Sky.

Un altro servizio innovativo, gratuito, è MyMedia Center: al canale 12 della Tv di Fastweb appaiono i file condivisi dal computer dell'utente. I relativi contenuti multimediali possono essere così visualizzati sulla Tv: foto, video e musica. Ci sono infine canali interattivi (giochi, ad esempio) e alcuni programmi in alta definizione (non film).

Nel 2008 cresceranno la libreria on demand e il numero di programmi ad alta definizione.

Tiscali Tv

È disponibile a Roma, Milano e Cagliari
. Fino al 31 marzo è un'opzione gratuita delle Adsl Tiscali, dopo costerà 17 euro al mese (più 4 euro/ mese per il noleggio decoder e router, gratis però per sempre a chi si abbona ora).

Nell'offerta base ci sono i canali della Tv generalista, quelli in chiaro del digitale terrestre, i principali internazionali e 50 canali aggiuntivi divisi in alcune aree (Cinema, 10 secondi Tv, Video creati dagli utenti). A pagamento, a parte, i film on demand, i pacchetti Musica (canali di musica e migliaia di video clip, con possibilità di memorizzare i brani) e Junior. Ciascuno dei due pacchetti costa 4 euro al mese (gratis fino al 31 marzo). Con i programmi on demand è possibile mettere in pausa e andare avanti e indietro a piacimento.

Gli elementi più innovativi sono l'hard disk di 160 GB integrato nel decoder, per registrare i programmi, e Replay Tv, per vedere in qualsiasi momento i programmi andati in onda nelle 48 ore precedenti.

Nel corso del 2008, la copertura dell'IPTv sarà pari al 50% della popolazione, saranno aggiunti i pacchetti Sky e canali ad alta definizione (il decoder Tiscali è ilsolo a supportare quella piena).

WindlnfostradaTv

Copre Roma e Milano. Costa 7euro al mese, più 99 euro di attivazione (in promozione a 49,50 euro). Va acquistata come opzione delle offerte Adsl + telefono fiat 0 semi fiat di Wind (da 29,95 euro al mese). Nell'offerta base ci sono 170 canali, tra cui quelli in chiaro via etere e del digitale terrestre e i principali internazionali. Dapaga-re a parte Sky (compresi anche i canali Hd, non offerti invece da Telecom e Fastweb).

Il cuore dell'innovazione è nel decoder, dotato di hard disk da 160 Gb e della piattaforma Media-room di Microsoft. È possibile, quindi, archiviare fino a 100 ore di programmi su hard disk, programmando la registrazione via Tv, computer (sul web) o via cellulare. Funzioni media center permettono di vedere su Tv le foto e la musica presente nel computer. Il servizio TimeShift consente, con qualsiasi programma, di mettere in pausa, riawolgere e riprendere la visione. Nel corso del 2008 sarà migliorata la copertura e arriveranno iprimi contenuti on demand.

Fonte


All times are GMT +2. The time now is 07:25 PM.

Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.