Forum

Forum (http://www.coolstreaming.us/forum/)
-   Streaming News (http://www.coolstreaming.us/forum/streaming-news/)
-   -   Telecom e Mediaset verso la fusione (http://www.coolstreaming.us/forum/streaming-news/8291-telecom-e-mediaset-verso-la-fusione.html)

sgt. pepper 04-12-2006 10:33 PM

Telecom e Mediaset verso la fusione
 
da Zeus News - 11/04/06

E' stato il quotidiano Libero, giornale di centrodestra, molto vicino a Berlusconi, a lanciare l'indiscrezione: dopo le elezioni ci sarà una fusione tra Mediaset, la prima Tv commerciale del Paese (la prima in Italia, secondo Confalonieri), e Telecom Italia, primo gestore telefonico fisso e mobile e primo Internet provider italiano.
Lunedì è arrivata, immancabile, la smentita da parte di Telecom Italia, che pero' non significa nulla: pensiamo alle smentite ripetute poco prima di vendere Seat-Pg e quelle prima della fusione, ormai operativa e non più solo finanziaria, tra Tim e Telecom Italia.
La fusione sembra però una scelta obbligata per Berlusconi e Tronchetti Provera. O meglio, sara' una forte partnership finanziaria, con lo scambio di importanti partecipazioni azionarie e una stretta collaborazione industriale in settori emergenti come la Tv sul telefonino e la Tv via Adsl, in cui Mediaset ci metterebbe i contenuti e Telecom Italia le reti Internet e mobili.
Il risultato elettorale è quanto meno precario e prefigura una stagione di instabilità: Berlusconi deve cercare nuovi spazi per le sue Reti, strette tra possibili tetti (che limiterebbero la raccolta publicitaria, introdotti dal centrosinistra) e la fuga dei telespettatori dalla Tv generalista.
Tronchetti Provera d'altronde ha urgente bisogno di nuove risorse finanziarie per mantenere il controllo di Telecom Italia, dopo il divorzio dall'Hopa di Gnutti, l'uscita delle grandi banche e un momento in cui gli investitori sembrano ritirare la fiducia in Tronchetti e nella sua capacità di ridurre il debito e fare profitti.
Teoricamente l'attuale legge Gasparri, con i suoi pur larghi e permissivi limiti antitrust, non consentirebbe un matrimonio o una convivenza troppo stretta fra Mediaset e Telecom; ci si potrebbe trovare nel paradosso di un centrodestra che voglia cambiare la propria legge sul sistema multimediale e di un centrosinistra che invece debba difendere la Gasparri che aveva aspramente combattuto.
L'avvicinamento tra le due imprese spiegherebbe l'incredibile equidistanza di Tronchetti Provera rispetto ai suoi amici (o ex amici?) Montezemolo, Della Valle e Berlusconi, anche se dopo i risultati elettorali deve cominciare a temere che Prodi e D'Alema vogliano premere l'acceleratore sulla liberalizzazione delle Tlc.
Un'alleanza tra Mediaset e Telecom Italia avrebbe come doverosa premessa la dismissione di La7, l'unica emittente nazionale vicina al centrosinistra; ma altri gruppi come L'Espresso dell'ulivista De Benedetti potrebbero farsi sotto.

Pier Luigi Tolardo - Quelli di Zeus

staff 04-13-2006 10:19 AM

tronchetti provera a dire di Grillo ha un debito che fa paura una roba come 57 miliardi di euro,mah... vedremo

gigi1970 04-13-2006 01:52 PM

Quote:
Originally Posted by staff
tronchetti provera a dire di Grillo ha un debito che fa paura una roba come 57 miliardi di euro,mah... vedremo


APPUNTO , E CONTINUIAMO A FARE DEI FALSI IN BILANCIO . TANTO BERLUSCONI PASSA DOVUNQUE .
FACCIAMO COME IN CINA CHE OGNI SEI MESI ARRIVANO SEMPRE TV NUOVE A PARTE QUELLE DI STATO . ;)

Mister-Vain 04-13-2006 03:18 PM

Quote:
Originally Posted by staff
tronchetti provera a dire di Grillo ha un debito che fa paura una roba come 57 miliardi di euro,mah... vedremo


Telecom fu acquistata da Colaninno e soci facendo un sacco di debiti con le banche e l'acquisto fatto da Tronchetti Provera non ha spostato di una virgola la questione..... I dati sono scaricabili da chiunque anche dal sito della Banca d'Italia.
Ciao.

pietrosanero 04-13-2006 04:47 PM

se la fusione avviene presto, secondo me, il calcio sul digitale terrestre diventa in un unico pacchetto e un unica scheda! la 7 conta come il 2 di spade, in questo caso, dato ke è la telecom ke paga i diritti x le squadre! o sbaglio?

xxulissex 04-13-2006 06:23 PM

Bisogna Essere Prudenti
 
Già questa notizia era nell'aria da tempo ma dopo le elezioni la voce si sta sempre piu diffondendo (nonostante le smentite).
Per chi ne vuole sapere di piu rimando al sito del "comico" italiano

StatoLadro 04-13-2006 08:00 PM

Se telecom fosse acquistata da Mediaset sicuramente non potrebbe che portare giovamento a tutti quegli italiani che oggi sono legati a Telecom come operatore telefonico per forza di cose (nel mio paese non è possibile il distacco).

Secondo me finalmente ci sarebbero:
1) tariffe enormemente migliori e + competitive
2) Finalmente riusciremo ad avere un ADSL + veloce (della 4 Mega bit attuale, ricordo inoltre che tiscali e libero vendono al prezzo della 4 mega di telecom la 12 mega!!!!
3) un servizio decisamente + efficiente.

cmq se telecom a tutti questi debiti è perchè chi la gestisce è incapace.
con la loro posizione nel mercato potrebbero fare tariffe decisamente più competitive.

TBlade 04-13-2006 08:33 PM

Quote:
Originally Posted by StatoLadro
Se telecom fosse acquistata da Mediaset sicuramente non potrebbe che portare giovamento a tutti quegli italiani che oggi sono legati a Telecom come operatore telefonico per forza di cose


IMHO i vantaggi che elenchi ci sarebbero se Telecom venisse smembrata in due società differenti di cui una si occupasse di vendita dei servizi telefonia, internet etc. al singolo utente e l'altra delle linee, del whole**** etc. alle altre società di telefonia e non semplicemente passando di mano. E poi che mano!!! :eek: ;)

sentinella86 04-13-2006 08:50 PM

Io farei come si fa in Francia. Cioè, lo stato possiede la dor**** e da ai privati il cosidetto "ultimo miglio". In modo che lo stato faccia offerte all'ingrosso(whole****) che convengano ai cittadini, e magari facendo pagare di meno.

nickmio 04-13-2006 09:34 PM

L'unica soluzione, è proprio quella della divisione in due, un'azienda statale senza fini di lucro, proprietaria della rete, e di tutte le infrastrutture, ed un'altra, pari a qualunque altra compagnia telefonica.
Il problema, però, è che adesso, TELECOM, non vale più quanto prima, dato che Afeffo TRONCHETTO, ha pensato di acquisirla per farsi i beneamati stracaz.i suoi!!!
Spiego meglio.
Adesso TELECOM, non è più proprietaria, di quasi nulla, neanche più degli immobili in cui ha sede!!!
Dopo l'acquisto della percentuale di controllo, tutti gli immobili, sono stati venduti ad un prezzo irrisorio alla PIRELLI R.E., l'immobiliare di TRONCHETTI, la quale, poi, li ha locati alla stessa TELECOM, a canoni di locazione molto alti, e nessuno ha detto nulla.
Inoltre, per dare un colpo al cerchio ed uno alla botte, tutti gli appalti e subappalti interni alla TELECOM, sono stati affidati alle Cooperative Rosse, in maniera da zittire la sinistra ed i sindacati.
Praticamente, adesso, TELECOM, non vale neanche 1/4 del suo valore da bilancio e di borsa!!!
Il tutto, è stato fatto sulla nostra pelle ed alle nostre spalle, dato che quella società, l'abbiamo ben pagata con i nostri soldi il secolo scorso! :mad: :eek:


All times are GMT +2. The time now is 11:10 PM.

Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.