Forum

Forum (http://www.coolstreaming.us/forum/)
-   Web-tv (http://www.coolstreaming.us/forum/web-tv/)
-   -   Concerto 1 maggio live! (http://www.coolstreaming.us/forum/web-tv/8859-concerto-1-maggio-live.html)

ABNormal 05-01-2006 11:06 PM

Quote:
Originally Posted by daufieri
Se permettete un commento su sto evento, e' stato totalmente strumentalizzato dalla sinistra, come ogni anno del resto, .....


.... capisco ....

sefirothmorpheus 05-01-2006 11:08 PM

Quote:
Originally Posted by daufieri
Se permettete un commento su sto evento, e' stato totalmente strumentalizzato dalla sinistra, come ogni anno del resto, dal loro messaggio sembra che quelli che hanno votato destra non sono lavoratori lol
comunque che schifo di concerto con artisti mediocri, da cabarete, ho visto di meglio ad American Idol, e a parte Ligabue veramente un evento da morti di fame :p


ma guarda che la festa dei lavoratori e' una conquista di "SINISTRA"... quindi non facciamo polemiche inutili... anzi mi sono stupito che qualcuno tra di noi di estrema destra abbia seguito l'evento!!! addirittura mi ricordo che alcuni miei compagni di scuola (fascisti... anzi diciamolo in modo meno polemico, simpatizzanti di AN) rinnegavano tale festa!!!

daufieri 05-01-2006 11:12 PM

Quote:
Originally Posted by sefirothmorpheus
ma guarda che la festa dei lavoratori e' una conquista di "SINISTRA"... quindi non facciamo polemiche inutili... anzi mi sono stupito che qualcuno tra di noi di estrema destra abbia seguito l'evento!!! addirittura mi ricordo che alcuni miei compagni di scuola (fascisti... anzi diciamolo in modo meno polemico, simpatizzanti di AN) rinnegavano tale festa!!!


ha ha hai ragione, colpa mia che ho sintonizzato il tele sull unico canale italiano, quella ***fezza di RaiInternational lol comunque a parte la mia inclinzaione politica il commento artitistico sul basso livello dell' evento e' completamnete neutrale

sefirothmorpheus 05-01-2006 11:14 PM

Quote:
Originally Posted by daufieri
ha ha hai ragione, colpa mia che ho sintonizzato il tele sull unico canale italiano, quella ***fezza di RaiInternational lol comunque a parte la mia inclinzaione politica il commento artitistico sul basso livello dell' evento e' completamnete neutrale


Come si dice... se non ti piace hai il telecomando... ci sono tanti altre cose!!! :D :D :D :D :D :D

ABNormal 05-01-2006 11:17 PM

e per essere precisini:

Quote:
Dal congresso dell'Associazione internazionale dei lavoratori - la Prima Internazionale - riunito a Ginevra nel settembre 1866, scaturì una proposta concreta: "otto ore come limite legale dell'attività lavorativa".
A sviluppare un grande movimento di lotta sulla questione delle otto ore furono soprattutto le organizzazioni dei lavoratori statunitensi. Lo Stato dell'Illinois, nel 1866, approvò una legge che introduceva la giornata lavorativa di otto ore, ma con limitazioni tali da impedirne l'estesa ed effettiva applicazione. L'entrata in vigore della legge era stata fissata per il 1 Maggio 1867 e per quel giorno venne organizzata a Chicago una grande manifestazione. Diecimila lavoratori diedero vita al più grande corteo mai visto per le strade della città americana.
Nell'ottobre del 1884 la Federation of Organized Trades and Labour Unions indicò nel 1 Maggio 1886 la data limite, a partire dalla quale gli operai americani si sarebbero rifiutati di lavorare più di otto ore al giorno.

1886: I "martiri di Chicago"
Il 1 Maggio 1886 cadeva di sabato, allora giornata lavorativa, ma in dodicimila fabbriche degli Stati Uniti 400 mila lavoratori incrociarono le braccia. Nella sola Chicago scioperarono e parteciparono al grande corteo in 80 mila. Tutto si svolse pacificamente, ma nei giorni successivi scioperi e manifestazioni proseguirono e nelle principali città industriali americane la tensione si fece sempre più acuta. Il lunedì la polizia fece fuoco contro i dimostranti radunati davanti ad una fabbrica per protestare contro i licenziamenti, provocando quattro morti. Per protesta fu indetta una manifestazione per il giorno dopo, durante la quale, mentre la polizia si avvicinava al palco degli oratori per interrompere il comizio, fu lanciata una bomba. I poliziotti aprirono il fuoco sulla folla. Alla fine si contarono otto morti e numerosi feriti. Il giorno dopo a Milwaukee la polizia sparò contro i manifestanti (operai polacchi) provocando nove vittime. Una feroce ondata repressiva si abbatté contro le organizzazioni sindacali e politiche dei lavoratori, le cui sedi furono devastate e chiuse e i cui dirigenti vennero arrestati. Per i fatti di Chicago furono condannati a morte otto noti esponenti anarchici malgrado non ci fossero prove della loro partecipazione all'attentato. Due di loro ebbero la pena commutata in ergastolo, uno venne trovato morto in cella, gli altri quattro furono impiccati in carcere l'11 novembre 1887. Il ricordo dei "martiri di Chicago" era diventato simbolo di lotta per le otto ore e riviveva nella giornata ad essa dedicata: il 1 Maggio.....


spero che tu sappia che le "INTERNAZIONALI" non erano proprio riunioni neutrali.
Insomma E' una festa (celebrazione/manifestazione/evento...) della sinistra da 150 anni.
Iniziamo a pensare alla "FESTA DEL CUMENDATUR" da celebrare il 28 novembre.
e te lo dico da Commerciante/LavoratoreAutonomo qual io sono.

ABN

PS: il 28nov è una data qualunque. io, cmq, sarò indisponibile.

Ah... chi farai suonare? Al posto di Caparezza i Caparasa? :D :D :D


per ritornare in tema con il sito: cmq. tvants ha funzionato come sempre.
ciò detto... buona notte a tutti.

sefirothmorpheus 05-01-2006 11:19 PM

Quote:
Originally Posted by ABNormal
Ah... chi farai suonare? Al posto di Caparezza i Caparasa? :D :D :D


:D :D :D :D :D :D :D

sefirothmorpheus 05-01-2006 11:54 PM

Per chi parlava di bassa qualita'...
ma li sentite i MARLENE??????????????????
Sono grandissimi... e mo ritorna SKIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIINNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN

jfive 05-02-2006 12:22 AM

Grazie Abn

odiomigliore 05-02-2006 12:40 AM

livello artistico
 
secondo me c'è stato un buon mix tra artisti più "popolari" e artisti "con la A maiuscola" (vedi capossela e marlene), a me è piaciuto

Vite 05-02-2006 01:45 PM

Quote:
Originally Posted by daufieri
Se permettete un commento su sto evento, e' stato totalmente strumentalizzato dalla sinistra, come ogni anno del resto, dal loro messaggio sembra che quelli che hanno votato destra non sono lavoratori lol

Hai ragione e preferisco non commentare alcuni post successivi al tuo per evitare di scatenare altre discussioni di natura storica e politica.
Quello che è sicuro è che il 1° Maggio è la festa di TUTTI quei lavoratori che si fanno il mazzo dalla mattina alla sera, è la festa di tutti coloro che magari lavorano in condizioni disagiate e con stipendi da fame, è la festa di tutti i precari, è la festa di tutti coloro che sono grati a chi ha combattuto battaglie civili per il miglioramento delle condizioni lavorative per il bene di TUTTI, non di qualcuno solamente. E in tal senso, all'interno delle medesima situazione lavorativa, non esistono persone di serie A e persone di serie B e non sta scritto da nessuna parte che solo chi è militante, votante, simpatizzante dell'estrema sinistra abbia diritto a festeggiare: questa è una forzatura bella e buona! Come non sta scritto da nessuna parte che sia giusto strumentalizzare, talvolta, questa festa per ragioni che spesso poco o nulla hanno a che fare col suo significato originario.


All times are GMT +2. The time now is 05:20 AM.

Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.