Go Back   Forum > OT-Forum > Calcio

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read






 
 
Thread Tools Display Modes Translate
Prev Previous Post   Next Post Next
  #1  
Old 09-19-2006, 07:44 AM
tonydiroma tonydiroma is offline
Senior Member
 
tonydiroma's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: stockholm
Posts: 1,358
tonydiroma is on a distinguished road
Send a message via MSN to tonydiroma
Default

Rigore,ma l`area era vuota!


MADRID (Spagna), 18 settembre 2006 - Un errore quasi geniale. E per fortuna senza conseguenze sul risultato. Non è da tutti riuscire a convincere l'arbitro ad assegnare un rigore quando in area non c'è nessuno, a parte il portiere della squadra in difesa.
Manuel Rodriguez Vallejo, assistente di Iglesias Villanueva, ce l'ha fatta. Dopo il gol del raccattapalle che dal Brasile ha animato le cronache dell'assurdo la scorsa settimana, ci spostiamo in Spagna. Derby andaluso di Segunda, la serie B iberica, tra Almeria e Cadice. Una sfida sentita, con il Cadice, appena retrocesso, secondo e l'Almeria ancora a zero punti dopo tre giornate. I padroni di casa partono bene e al 6' sono davanti grazie alla rete di Michel. Al 52' il raddoppio di Corona garantisce tranquillità, ma la cosa dura poco. Al 60' il fattaccio. Ad almeno tre metri dalla linea dei 16 metri, Mané (Almeria) si sbraccia con Enrique (Cadice). Il guardalinee, a una trentina di metri dall'incidente, ma senza nessun ostacolo ad impedirgli la visuale, si sbraccia anche lui. Richiama l'attenzione dell'arbitro, che non aveva visto nulla e accorre per raccogliere le impressioni dell'assistente. Chiuso il conciliabolo Villanueva va ad espellere Mané, e fin qui siamo nel dibattibile. Poi però si sposta e con il braccio teso punta il dischetto del rigore. L'incredulità è condivisa da tutti, l'arbitro riesce a mettere d'accordo Almeria e Cadice. I primi protestano, Mané quasi aggredisce l'arbitro, i secondi accettano l'inatteso dono.
"Il rigore meno rigore della storia" (titolo di Marca di oggi) ha in se un tocco surreale. L'area era vuota, la linea di demarcazione della stessa lontana, la visuale libera. Però "rigore c'è quando arbitro fischia" e allora dal dischetto Abraham Paz batte Westerveld (ex Liverpool) e riapre la partita. Miracolosamente, il Cadice in superiorità numerica non riesce a rimontare, altrimenti le polemiche dall'ironico-divertito si sarebbero spostate su altri termini. E il rigore fuori area passerà alla storia per quello che è: un abbaglio storico.


fonte:
(Tuttomercato)




Reply With Quote
 







Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 02:33 PM.


Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.