Go Back   Forum > OT-Forum > Calcio

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



× Note: This forum is read-only. Check the announcements for any changes.



Reply
 
Thread Tools Display Modes Translate
  #1  
Old 05-11-2006, 04:47 PM
superstream superstream is offline
Senior Member
 
superstream's Avatar
 

Join Date: Mar 2006
Location: Nel cuore verde d'Italia: l'Umbria!
Posts: 338
superstream is on a distinguished road
Send a message via MSN to superstream
Default

Moggi verso le dimissioni


Dopo le pesanti accuse e le inchieste si spacca il fronte dirigenziale della Juve. Nel cda della Ifil in programma nel pomeriggio verranno chieste spiegazioni alla Triade, ma non uscirà niente di ufficiale. Moggi rassegnerà le dimissioni domenica, dopo il probabile 29° scudetto. Poi toccherà a Bettega. Più articolata la posizione di Giraudo, che possiede il 3,6% del pacchetto azionario: l'ad vuole 16 milioni di buonuscita.

E' il giorno della resa dei conti in casa Juve. Un capitolo lungo 12 anni, quanto ha "governato" la Triade, si sta per chiudere definitivamente. Nel cda odierno della Ifil la Triade dovrà dare una spiegazione alla famiglia Agnelli, ma la rivoluzione verrà solo ufficializzata dopo la probabile conquista del 29° scudetto. Scontato l'addio di Moggi, che annuncerà domenica le sue dimissioni, lotterà fino alla fine e difenderà il suo operato Antonio Giraudo, il cui allontamento costerà alla proprietà circa 16 milioni di euro. L'attuale ad potrebbe restare fino a giugno, quando scade il suo mandato, come tutor del suo successore, che è già stato individuato: si tratta di Carlo Sant'Albano, attuale ad dell'Ifil, l'uomo che gestisce il patrimonio Agnelli e conosce cinque lingue. Laureato ad Harward, il 42enne dirigente non vive in Italia ma è un grande tifoso della Vecchia Signora. Nell'opera di ristrutturazione avrà un ruolo importante anche Jean Claude Blanc, che sostituirà Romy Gay nell'area Commerciale. Per il ruolo che è stato di Luciano Moggi, invece, sembra esserci un candidato unico: Franco Baldini, ex ds della Roma. Rimane sempre in bilico la posizione di Fabio Capello, attratto da un triennale offertogli da Massimo Moratti e dall'ennesima sfida della carriera: far tornare il sorriso sui volti dei tifosi dell'Inter, vincendo lo scudetto.

fonte Tgcom


Reply With Quote
  #2  
Old 05-11-2006, 04:55 PM
jack95 jack95 is offline
Senior Member
 
jack95's Avatar
 

Join Date: Mar 2006
Posts: 1,017
jack95 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by superstream
Dopo le pesanti accuse e le inchieste si spacca il fronte dirigenziale della Juve. Nel cda della Ifil in programma nel pomeriggio verranno chieste spiegazioni alla Triade, ma non uscirà niente di ufficiale. Moggi rassegnerà le dimissioni domenica, dopo il probabile 29° scudetto. Poi toccherà a Bettega. Più articolata la posizione di Giraudo, che possiede il 3,6% del pacchetto azionario: l'ad vuole 16 milioni di buonuscita.

E' il giorno della resa dei conti in casa Juve. Un capitolo lungo 12 anni, quanto ha "governato" la Triade, si sta per chiudere definitivamente. Nel cda odierno della Ifil la Triade dovrà dare una spiegazione alla famiglia Agnelli, ma la rivoluzione verrà solo ufficializzata dopo la probabile conquista del 29° scudetto. Scontato l'addio di Moggi, che annuncerà domenica le sue dimissioni, lotterà fino alla fine e difenderà il suo operato Antonio Giraudo, il cui allontamento costerà alla proprietà circa 16 milioni di euro. L'attuale ad potrebbe restare fino a giugno, quando scade il suo mandato, come tutor del suo successore, che è già stato individuato: si tratta di Carlo Sant'Albano, attuale ad dell'Ifil, l'uomo che gestisce il patrimonio Agnelli e conosce cinque lingue. Laureato ad Harward, il 42enne dirigente non vive in Italia ma è un grande tifoso della Vecchia Signora. Nell'opera di ristrutturazione avrà un ruolo importante anche Jean Claude Blanc, che sostituirà Romy Gay nell'area Commerciale. Per il ruolo che è stato di Luciano Moggi, invece, sembra esserci un candidato unico: Franco Baldini, ex ds della Roma. Rimane sempre in bilico la posizione di Fabio Capello, attratto da un triennale offertogli da Massimo Moratti e dall'ennesima sfida della carriera: far tornare il sorriso sui volti dei tifosi dell'Inter, vincendo lo scudetto.

fonte Tgcom

mha che dire, aspettiamo ancora quando ci sarà qualcosa di ufficiale allora ci crederò, quando si tratta di moggi e della juve bisogna essere cauti e credere solo a ciò che sarà ufficializato e basta il resto sono solo chiacchere, la maggior parte giuste, ma non so se verranno veramente fatte.
Aspetto e poi si vedrà se continuare a seguire il calcio, altrimenti è meglio vedere il wrestling, truccato si ma uno già lo sa e si gode lo spettacolo


Reply With Quote
  #3  
Old 05-11-2006, 05:01 PM
pietrosanero pietrosanero is offline
Senior Member
 

Join Date: May 2005
Location: palermo
Posts: 6,386
pietrosanero is on a distinguished road
Default

sene parla gia da ieri delle sue possibili dimissioni....vedremo se si dimette o se lo cacciano


Reply With Quote
  #4  
Old 05-11-2006, 05:41 PM
pietrosanero pietrosanero is offline
Senior Member
 

Join Date: May 2005
Location: palermo
Posts: 6,386
pietrosanero is on a distinguished road
Default

11/05/2006 17.00.59
Iniziato il CdA della Juventus
E’ iniziato da pochi minuti a Torino il consiglio di amministrazione della Juventus.
Oltre all’approvazione dei conti trimestrali, all’ordine del giorno la vicenda legata alle intercettazioni telefoniche, al caso Gea e alle accuse di falso in bliancio che riguardano il ds, Luciano Moggi e l’Amministratore delegato, Antonio Giraudo.
Il consiglio dovrà decidere se proseguire il proprio mandato o rimetterlo nelle mani degli azionisti.
da www.stadionews.it


Reply With Quote
  #5  
Old 05-11-2006, 06:02 PM
lucap1988 lucap1988 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Prato
Posts: 290
lucap1988 is on a distinguished road
Send a message via MSN to lucap1988
Default

"Il consiglio di amministrazione della Juventus ha rimesso il proprio mandato agli azionisti e convocato l'Assemblea ordinaria per il 29 giugno 2006": è l'esito della riunione del consiglio, secondo quanto comunicato dal club.

da repubblica.it


Reply With Quote
  #6  
Old 05-11-2006, 06:17 PM
lucap1988 lucap1988 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Prato
Posts: 290
lucap1988 is on a distinguished road
Send a message via MSN to lucap1988
Default

Ecco i nomi dei dimissionari:
il presidente Franzo Grande Stevens, il vice Roberto Bettega, l'amministratore delegato Antonio Giraudo, il direttore generale Luciano Moggi, il direttore generale dell' Ifil (socio di controllo) Carlo Sant' Albano, Jean Claude Blanc, Stefano Bertola, Giancarlo Cerutti, Luigi Chiappero, Andrea Pininfarina, Fabrizio Prete e Claudio Saracco.


Reply With Quote
  #7  
Old 05-11-2006, 07:54 PM
giuseppe. giuseppe. is offline
Senior Member
 

Join Date: Nov 2005
Posts: 688
giuseppe. is on a distinguished road
Default

ma anche bettega che nne centrava assolutamente nulla si e dimesso??? raga mi sa che il calcio italiano nn lo guardero + anzi domenica e meglio che nn si gioca


Reply With Quote
  #8  
Old 05-11-2006, 08:19 PM
giovanni savo giovanni savo is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2005
Posts: 117
giovanni savo is on a distinguished road
Default

moggi ti vogliamo in gabbia
vergognati tu e gli altri schifosi
forza napoli


Reply With Quote
  #9  
Old 05-11-2006, 09:19 PM
pietrosanero pietrosanero is offline
Senior Member
 

Join Date: May 2005
Location: palermo
Posts: 6,386
pietrosanero is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by lucap1988
Ecco i nomi dei dimissionari:
il presidente Franzo Grande Stevens, il vice Roberto Bettega, l'amministratore delegato Antonio Giraudo, il direttore generale Luciano Moggi, il direttore generale dell' Ifil (socio di controllo) Carlo Sant' Albano, Jean Claude Blanc, Stefano Bertola, Giancarlo Cerutti, Luigi Chiappero, Andrea Pininfarina, Fabrizio Prete e Claudio Saracco.

beh era prevedibile che si sarebbero dimessi tutti.........peccato per bettega che nn c'entrava niente....


Reply With Quote
  #10  
Old 05-11-2006, 09:28 PM
pietrosanero pietrosanero is offline
Senior Member
 

Join Date: May 2005
Location: palermo
Posts: 6,386
pietrosanero is on a distinguished road
Default

notizia fresca fresca da stadionews.it
Spuntano anche i cartellini "Pro-Juve"
Nuovi particolari scottanti emergono dall’inchiesta condotta dalla Procura di Napoli. Gli arbitri ritenuti vicini alla Gea avrebbero fatto un uso sistematico del cartellino giallo o rosso per impedire ad alcuni giocatori di essere in campo nelle partite delle loro squadre contro la Juventus. Anche su questo aspetto stanno indagando da oltre un anno, i carabinieri del reparto operativo di Roma che avrebbero acquisito in merito - secondo quanto si è appreso - diverse intercettazioni telefoniche.


Reply With Quote
Reply







Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 03:51 AM.


Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.